Crea sito

10 anni fa: Khalifman campione del mondo!

Scritto da:  | 21 dicembre 2009 | 2 Commenti | Categoria: C'era una volta, Partite commentate, Stranieri, Stranieri, Tornei

khalifman02

Oggi vi presento un articolo che pubblicai su internet nel 1999, con 3 partite commentate. Khalifman (foto Chessbase) vinse quel mondiale ad eliminazione diretta, e in seguito Kasparov dichiarò che era diventato campione del mondo un turista……comunque Khalifman in seguito seppe tenere un comportamento signorile e scherzoso sulla questione, e rispose a Kasparov sulla scacchiera impattando le 2 partite giocate contro di lui a Linares (presenterò Linares 2000 in un prossimo articolo). Ecco l’articolo:

Khalifman campione del mondo !

Alexander Khalifman, 33 anni, da San Pietroburgo, è il 14° campione del mondo della FIDE.
Come è possibile che un giocatore, numero 46 al mondo, mai in passato nei primi 10, diventi il successore di Capablanca, Alechin, Fischer e Kasparov ?
La nuova linea della Federazione internazionale, alla ricerca di sempre nuovi contributi, è quella di rendere più spettacolare il gioco.
Ed ecco che il campionato del mondo, tenutosi in agosto a Las Vegas, è stato organizzato con un tabellone ad eliminazione diretta (come i tornei di tennis, per intenderci), e con piccoli match nei primi turni di due sole partite, ed eventuali spareggi a gioco veloce.
Questa formula, indubbiamente molto avvincente per il pubblico, è stata però disastrosa per i giocatori più forti.
La mancanza di Kasparov (n.1 al mondo) e Anand (n.2), è stata un fattore importante, meno quella di Morozevich (4) e Karpov (8), il secondo forse non in grado di reggere un ritmo così serrato.
Kramnik (3), grande favorito, è caduto nei quarti dal brillante Adams (9), che però ha sbagliato tutto contro Akopian (38) in semifinale.
Shirov (5), Ivanchuk (10) e Azmajparasvili (15), sono caduti per mano dell’incredibile rumeno Nisipeanu (122), fermato da Khalifman in semifinale.
Il rientrante americano Kamsky (6), Gelfand (7) e la Judith Polgar (20), hanno arrestato il loro cammino contro l’implacabile Khalifman.
Sconfitte accettabili per Topalov (12) contro Kramnik e per Short (13) contro Shirov, meno per Leko (11) contro il bravo Movsesian (26).
Il nuovo campione del mondo, non è certamente il giocatore più forte, ma sicuramente ha messo in luce ottime doti, oltre che di gioco, di opportunismo, di tenuta nervosa ed atletica, di concentrazione. Vediamo una sua prestazione nella sofferta finale contro l’armeno Akopian (foto sotto, da Chessbase).

akopian01

Khalifman,A (2628) – Akopian,V (2646)
FIDE WCh KO Las Vegas USA (7.4), 26.08.1999
1.d4 Cf6 2.c4 g6 3.Cc3 Ag7 4.e4 d6 5.Ae2 0–0 6.Cf3 e5 7.Ae3!? le continuazioni principali sono 7.0–0 e 7.d5 7…exd4 8.Cxd4 Te8 9.f3 c6 il nero prepara, senza indugi, la spinta in d5 10.Af2 [10.Dd2 d5 11.exd5 cxd5 12.0–0 Cc6 13.c5 Txe3! 14.Dxe3 Df8 ed il nero ottenne un pericoloso controgioco in Karpov-Kasparov] 10…d5 11.exd5 cxd5 12.0–0 Cc6 [12…dxc4 13.Cdb5! con iniziativa] 13.c5 il B si crea la maggioranza sull’ala di donna, diventa ora fondamentale la battaglia per il punto d4 13…Ch5 14.Dd2 per impedire Dg5 e Cf4 14…Ae5 riproponendo la minaccia Cf4 15.g3 Cg7 il cavallo viaggia contro d4 16.Tfd1 giocando 16.Ab5 e poi Axc6, il B avrebbe alleggerito la pressione su d4 16…Ae6 erano possibili anche 16…a6; 16…Cf5; 16…Ce6 [16…Ce6 17.Cdb5 d4] 17.Cxe6 barattando il vantaggio della coppia degli alfieri con il rafforzamento del pedone d5 17…fxe6 18.f4 Af6 19.Cb5 un buon piano, che approfitta della mancanza del pedone in a6; il cavallo punta in d6, ma anche in d4 19…Ae7 20.Tac1 una mossa all’apparenza forte, ma che permetterà un tatticismo (21…e5!) al nero; era quindi preferibile 20.b4 20…a6 21.Cd4 Af6? [21…e5! 22.Cxc6 (22.Cc2!?) 22…bxc6 23.fxe5 Ag5 24.Ae3 Axe3+ 25.Dxe3 Dc7= era una buona possibilità sfuggita al nero] 22.Cf3 Da5?! il finale è favorevole al bianco, la donna andava tenuta (Dc7) 23.Dxa5 Cxa5 24.b4 Cc6 25.Tb1 h6! il N non vuole attendere passivamente 26.a4 g5 27.fxg5 hxg5 28.g4 una mossa a doppio taglio: limita il Cg7 ma si crea debolezze [28.Ae3 g4 29.Ce1! era la difesa corretta] 28…Ce5 29.Cxe5 Axe5 30.Ae3 Tf8 cercando di complicare; 30…Af6 era forse troppo passiva 31.Tf1 [31.Axg5 Axh2+ 32.Rg2!?] 31…Af4 32.Axf4 praticamente forzata, addio coppia 32…gxf4 il nero ha ben tre pedoni liberi centrali, se riesce a legarli… 33.Af3 e6-e5 va assolutamente impedita 33…Tf7 era migliore il suggerimento di Kasparov: 33…a5! 34.b5 Tfc8 35.Tbc1 Tc7 36.Ag2 Tac8 34.a5!! una mossa assolutamente inaspettata, essendo prevedibile il piano b4-b5 e c5-c6; il B, avendo deciso l’attacco con i due pedoni liberi g ed h, sigilla l’ala di donna, impedendo la rottura nera a6-a5. Questa è la dimostrazione di coraggio e grande intuito strategico 34…Td8 35.Tbe1 d4 essendo diventata impossibile e6-e5 36.Te4 prevenendo l’idea d4-d3 Td8-d4 36…d3 37.Ad1?! Winants suggerisce la mossa vincente: 37.Rf2! ed il nero è paralizzato d2! 38.Tfxf4 Txf4 39.Txf4 Ce8 il cavallo rientra finalmente in gioco 40.Rf2 Cc7 41.h4 era interessante 41.Tc4 seguita da c5-c6 41…e5 il N aveva a disposizione una importante alternativa [41…Cb5 minacciando semplicemente 42…Cc3 42.Tf3 (42.Re3? Cc3 43.Tf1 Rg7) 42…Td4 43.Tb3 e5 44.Re3 ed ora il B cercherà il momento giusto per giocare Td3, e dopo Txb4, Rxd2,preparare la spinta dei pedoni g ed h] 42.Tc4 Cd5 43.Rf3 Tf8+ 44.Re2 [44.Re4? Tf1 45.Rxd5 Txd1 46.Tc2 Rg7 ed il nero è miracolosamente salvo] 44…Td8 45.Rf3 Tf8+ 46.Re2 Td8 47.Tc2 Cf4+ 48.Re3 era più forte Rf3 48…Cd5+ 49.Re2 Cf4+ [49…Cxb4 è una importante alternativa 50.Txd2 Txd2+ (50…Tc8 51.Tb2 Cc6 52.Txb7 Cxa5 53.Tb6 Txc5 54.Txa6±) 51.Rxd2 Cc6 52.Af3 Cxa5 53.Ad5+ Rg7 54.Re3 Cc6 55.Axc6 bxc6 56.Re4 il B deve stare attento ai due pedoni liberi bianchi 56…Rf6 57.g5+ Re6 58.h5 a5 59.h6 Rf7 60.Rf5 a4 61.g6+ Rg8 62.Rf6 e matto a seguire] 50.Rf3 Rf7[49…Cxb4 è una importante alternativa 50.Txd2 Txd2+ (50…Tc8 51.Tb2 Cc6 52.Txb7 Cxa5 53.Tb6 Txc5 54.Txa6±) 51.Rxd2 Cc6 52.Af3 Cxa5 53.Ad5+ Rg7 54.Re3 Cc6 55.Axc6 bxc6 56.Re4 il B deve stare attento ai due pedoni liberi bianchi 56…Rf6 57.g5+ Re6 58.h5 a5 59.h6 Rf7 60.Rf5 a4 61.g6+ Rg8 62.Rf6 e matto a seguire] 51.c6 bxc6 52.Txc6 Td3+ il N aveva due seguiti più resistenti [52…Cd5 53.Tc5 (53.Txa6? e4+ 54.Rf2 Cc3 55.Ab3+ Rg7 56.Ac2 Td3 e il B deve giocare per il mezzo punto; 53.Tc4 Cf4 54.Re4 Cd3 55.Ab3 Rg7) 53…Cxb4 54.Txe5 Cd3 55.Te4 Cb2 56.Re2±; 52…Td4 53.b5 (53.Txa6? Cd5 54.b5 e4+ 55.Rf2 e3+ 56.Rf3 e2 57.Axe2 Cc3-+) 53…axb5 54.a6 b4 55.a7 Td3+ 56.Re4 Ta3 57.Tc7+ Re6 58.g5 Rd6 59.Tc2 Txa7 60.Txd2+ Re7 61.h5±] 53.Re4 il re bianco entra in scena, questa è la fine 53…Re7 54.h5 Td4+ 55.Rxe5 Txb4 56.Tc7+ Rf8 [56…Rd8 57.Tc2 Cd3+ 58.Rf6 Tf4+ 59.Rg7+-] 57.Td7 Cg2 58.h6 Rg8 59.g5 Ce3 60.g6 Tb5+ 61.Re4 l’incredibile avventura è finalmente terminata. Questa partita è valsa al bianco il titolo mondiale. 1–0

Nisipeanu,L (2584) – Ivanchuk,V (2702)
FIDE World Championship Las Vegas USA (4.4), 11.08.1999
Ecco come il grande Ivanchuk ha abbandonato la corsa al titolo 1.e4 e5 2.Cf3 Cc6 3.d4 exd4 4.Cxd4 Ac5 5.Cxc6 Df6 6.Dd2 dxc6 7.Cc3 De7 8.Ae2 Cf6 9.0–0 Cxe4 10.Cxe4 Dxe4 11.Te1 0–0 12.Ad3 Dd5 13.b4 Axf2+?? Un errore veramente incredibile, dopo 13…Ad6 il nero sta meglio. Consoliamoci, anche i GM giocano queste mosse! 14.Dxf2 e non 14.Rxf2??, Dd4+ come credeva il nero 1–0

Shirov,A (2734) – Nisipeanu,L (2584)
FIDE World Championship Las Vegas USA (5.2), 13.08.1999
1.e4 c6 2.d4 d5 3.e5 Af5 4.Cc3 e6 5.g4 Ag6 6.Cge2 c5 7.h4 h6 8.f4 essendo terminata pari la prima partita, il bianco, uno dei favoriti per il titolo, attacca energicamente per portare a casa punto e passaggio in semifinale 8…Ae7 9.Ag2 Axh4+ 10.Rf1 Ae7 11.f5 Ah7 12.Cf4 Dd7 13.Ch5 Af8 14.dxc5 Cc6 15.Cb5 Axc5 16.c4 Cxe5!? anche il nero prende dei grossi rischi per vincere,e non si accontenta di 16…0–0–0 17.De2 Cxc4 18.Axd5 Dxb5 [a posizioni complesse portava 18…Cd2+ 19.Axd2 0–0–0 20.Axe6 fxe6 21.Tc1 b6] 19.Axc4 Db6 20.fxe6 0–0–0! il Re nero sfugge alla morsa 21.exf7 Ce7 22.De6+ il bianco deve togliere di mezzo la donna nera, con un Re così esposto 22…Rb8 23.Af4+ Ra8 24.Dxb6 axb6 25.Ae5 [non bastava 25.Re2 Td4 26.Tac1 g5 27.Ae3 Te4=] 25…Thf8 26.Re2 [il bianco imbocca la strada della sconfitta, non pago della variante 26.Axg7 Ad3+ 27.Axd3 Txf7+ 28.Af5 Cxf5 29.gxf5 Txf5+ 30.Re2 Tdd5= (30…Tf2+ 31.Re1 Tdd2 32.Cg3 Ad6 33.Tg1±) 31.Cf6 (31.Cg3 Tg5) 31…Tfe5+ 32.Rf3 Tf5+] 26…Cd5 27.Thf1? l’errore decisivo [27.Cxg7 Txf7 28.Ce6 Tf2+ 29.Re1 Cb4 30.Cc7+ Ra7 31.Cb5+ scacco perpetuo] 27…Ce3! il nero guadagna la qualità, ora vincere è solo una questione di tecnica 28.Ab5 Cxf1 29.Txf1 Ag6 30.Tf4 Ad6 31.Axd6 Txd6 32.Ac4 b5 33.Ab3 Ad3+ 34.Re3 g5 35.Tf2 Ac4 36.Axc4 bxc4 37.Re4 Td7 38.Tf6 Tfxf7 39.Txh6 Tfe7+ 40.Rf5 Td5+ 41.Rg6 Te2 e qui finisce il sogno mondiale di Shirov 0–1

nisipeanu02Il sorprendente semifinalista Nisipeanu (da Chessbase)


avatar Scritto da: cserica (Qui gli altri suoi articoli)


2 Commenti a 10 anni fa: Khalifman campione del mondo!

  1. avatar
    e4d6 21 dicembre 2009 at 15:11

    onore al vincitore, che ha eliminato Gelfand e Kamsky……..

  2. avatar
    Biker 21 dicembre 2009 at 16:18

    Khalifman è un grande a me particolarmente simpatico. Ricordo una sua intervista subito dopo aver conquistato il titolo di Campione del Mondo (pur con tutti i limiti che aveva quel titolo ottenuto con la formula K.O.) in cui affermava senza ombra di dubbio che il più forte era Kasparov. Tra l’altro mi aveva colpito il punto in cui affermava che con il premio vinto a Las Vegas “il fantasma della povertà” si era allontanato: fino a quel momento infatti il suo professionismo altro non lo aveva portato che a una vita quasi sul limite della sussistenza. Dura vita quella degli scacchisti, anche di quelli grandi. I tempi ora sono un po’ cambiati, ma non di molto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CLICCA QUI PER MOSTRARE LE FACCINE DA INSERIRE NEL COMMENTO

DISCLAIMER: I responsabili del blog cancelleranno immediatamente e di propria insindacabile iniziativa qualsiasi intervento che giudicheranno possa recare offesa a chiunque. Non sono tollerati gli attacchi personali, né le offese indirette rivolte a terzi. Oltre ai commenti offensivi, per non generare confusione, verranno cancellate anche le eventuali repliche. L'indirizzo IP del mittente, se necessario verrà segnalato alla Polizia Postale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torre & Cavallo - Scacco!

Nezhmetdinov – lezioni di fantasmagoria scacchistica dalle partite di un genio del gioco d’attacco

Porto Mannu R.H.

Porto Mannu Residence Hotel

Understanding the Sicilian

Sempre più vicino

A to Z Chess Tactics

Fabulous Fabiano

Azzurri in diretta

Azzurri in Diretta
Cosenza, CIA 2017

    • 29 novembre – 10 dicembre, h. 10:00
    • (Godena, David, Moroni, Stella, Valsecchi, Sonis, Brunello, Gilevych, Genocchio, Garcia Palermo, Dvirnyy)


Roma Città Aperta

    • 3 – 10 dicembre, h. 16:30
    • (Sibilio, Corvi, Landi, Pitzanti, Martorelli, Ferretti, etc.)

Gli ultimi commenti

Live rating

2700chess.com per tutti i dettagli

Chess book reviews

Le recensioni di SoloScacchi