Crea sito

Atmosfera di Marostica

Scritto da:  | 23 Novembre 2015 | 8 Commenti | Categoria: Nazionale, Tornei

Atmosfera di Marostica 1A Marostica il medioevo si respira nell’aria, ti riempie gli occhi delle sue vestigia, ti penetra nell’anima con le sue dimensioni a misura d’uomo, che riescono ancora oggi a tener lontano il traffico, là fuori le mura, quasi a fermare il tempo, per racchiudere tutto attorno alla sua mitica piazza, quella con la grande scacchiera al centro, dove, negli anni pari, a settembre, si disputa la celebre partita a scacchi viventi, famosa in tutto il mondo.

Atmosfera di Marostica 6Lo splendore ghibellino della cinta muraria di questo gioiello vicentino, sapientemente scelto già lo scorso anno, s’è trovato ad accogliere nuovamente, dal 23 al 25 ottobre scorso, la seconda edizione del Campionato Regionale Veneto per le categorie “Veterani” e “Seniores”.

Frutto di un’interessante collaborazione tra due circoli scacchistici vicentini “Città di Marostica” e “Altopiano dei Sette Comuni” e tre circoli veronesi “Scacchi Valpolicella”, “DLF Battinelli” e “San Bonifacio”, questa iniziativa, patrocinata dal Comitato Regionale Veneto FSI, attualmente non trova riscontro in altre regioni d’Italia, tanto da poter essere classificata come un’esperienza pilota da prendere a modello.

Se le proposte di tornei scacchistici per i più giovani ai vari livelli non mancano, è vero invece che, per le categorie “Veterani” (over 50) e “Seniores” (over 65), finora l’offerta s’era fermata ai soli Campionati Italiano, Europeo e Mondiale.

Atmosfera di Marostica 4

Perché non pensare allora a un Campionato Regionale anche per queste due categorie di scacchisti? E’ stata questa la scommessa raccolta e vinta dal Comitato Veneto FSI e dai Circoli organizzatori dell’evento.

L’accogliente biblioteca civica “P. Ragazzoni”, con le sue finestre affacciate proprio sulla celebre piazza centrale di Marostica, ha così ospitato una simpatica schiera di 46 scacchisti, un po’ attempati, ma pur sempre agguerriti e disposti a darsi battaglia come giovani leoncelli.

Durante i tre giorni della manifestazione, sotto la sapiente direzione di gara dell’ottimo Carlo Callegher, “veterano” anch’egli naturalmente, nonché arbitro internazionale di Conegliano, trentaquattro Veterani e dodici Seniores – una sola donna tra loro – hanno così dato vita a lunghe partite, avvincenti e molto combattute, senza lasciare nulla di intentato nel finale per aggiudicarsi il punto intero.

Atmosfera di Marostica 7Fra i trentanove veneti (14 veronesi, 11 vicentini, 10 padovani, 2 veneziani e 2 trevigiani), che gareggiavano per il titolo di Campione Regionale, si sono simpaticamente inseriti anche sette “infiltrati fuori concorso” (due da Bolzano, uno da Trento, uno da Firenze, uno da Bologna, uno da Ravenna e uno da Alessandria), desiderosi di giocare pur sempre un bel torneo, omologato con variazione ELO, in una splendida cornice di paesaggio inconsueto e attraente.

Atmosfera di Marostica 2La formula era ovviamente un open integrale su cinque turni, che ha visto quasi tutte le categorie FSI presenti con almeno un giocatore: un Maestro FIDE, due Maestri FSI, dodici Candidati Maestri, tredici Prime Nazionali, quattordici Seconde Nazionali, una Terza Nazionale e tre Non Classificati.

Vincitore assoluto con pieno merito, dall’alto dei suoi quattro punti e mezzo, è risultato il CM trevigiano Dante Tomio, che s’è conseguentemente aggiudicato anche la coppa e il titolo di nuovo Campione Regionale “Veterani”, succedendo al campione uscente, il CM vicentino Sergio Giuriato.

Secondo assoluto e secondo della categoria “Veterani” s’è piazzato il CM veronese Gianfranco Bertani.

Atmosfera di Marostica 9Terzo assoluto, ma primo della categoria “Seniores” è risultato il maestro FIDE Carlo Micheli, iscritto al circolo di Marostica nonché membro della Nazionale Seniores. Il nuovo Campione Regionale “Seniores” è andato a succedere al campione uscente, il CM veneziano Renzo Renier.

A quattro punti si sono pure attestati il Maestro Giulio Fregonese, il CM Aldo Rizzati e il CM Giovanni Dallaglio.

Atmosfera di Marostica 8Il Presidente Regionale FSI, Tino Testolina, intervenendo alla premiazione finale, ha colto questa occasione per premiare gli scacchisti tesserati in Veneto, che nel 2014 hanno partecipato al maggior numero di tornei a tempo lungo con variazione ELO omologati FSI: per la categoria “Veterani” con la bellezza di ben sedici tornei disputati s’è così aggiudicato una terza coppa l’insuperabile Dante Tomio, mentre per la categoria “Seniores” il riconoscimento è andato al bravo CM Gianni Rossi che ha fatto registrare la sua presenza in quindici tornei.

Visto il livello di consenso che questo Campionato Regionale “Veterani e Seniores” ha ottenuto, sicuramente sarà proposta nel 2016 la sua terza edizione; l’augurio è che anche le altre Regioni seguano questo esempio e magari, in un futuro nemmeno troppo lontano, il Campionato Regionale possa diventare la prima tappa per accedere di diritto alla fase nazionale dei Campionati di Categoria “Veterani” e “Seniores”.

Atmosfera di Marostica 3

avatar Scritto da: Maurizio Tencheni (Qui gli altri suoi articoli)


8 Commenti a Atmosfera di Marostica

  1. avatar
    fabrizio 24 Novembre 2015 at 23:50

    L’idea di campionati regionali per i “meno giovani” non mi sembra malvagia. Sono abbastanza convinto che, se opportunamente organizzati e pubblicizzati tra i possibili interessati, avrebbero un buon successo. Soprattutto se fosse messo in risalto non tanto l’aspetto agonistico (ovviamente presente e da non trascurare) quanto il significato di incontro tra giocatori di lunga esperienza, tra i quali sono certamente presenti molti rapporti di amicizia e conoscenza; il premio per i campioni regionali potrebbe consistere in un contributo per la partecipazione al campionato nazionale, evitando così che in quest’ultimo ci siano spesso molte regioni o addirittura aree geografiche scarsamente rappresentate. I campionati regionali non dovrebbero però esser visti come necessaria qualificazione al campionato nazionale, per il quale ritengo debba esser lasciata libera partecipazione.

  2. avatar
    Mongo 25 Novembre 2015 at 10:16

    Veterano a chi? 😉
    Come faccio a qualificarmi come un giocatore veterano quando tutti mi pigliano per il fratellone di mia figlia, che ha 16 anni!! 😎

  3. avatar
    Martin 28 Novembre 2015 at 09:15

    Grazie Maurizio, benvenuto su SoloScacchi!

  4. avatar
    Tamerlano 1 Dicembre 2015 at 17:34

    Benvenuto anche da parte mia e complimenti per l’articolo. Interessante la proposta di un torneo Regionale per Seniores, indipendentemente se valido o meno per quello Nazionale!

  5. avatar
    Tamerlano 1 Dicembre 2015 at 17:35

    Ma tu Maurizio, se sei nella foto di gruppo, quale sei ? 😉

    • avatar
      Maurizio 6 Dicembre 2015 at 17:01

      Ovviamente non potevo mancare nella foto di gruppo….. Sono il primo seduto da sinistra, quello con giacca, cravatta e occhiali.

  6. avatar
    Tamerlano 12 Dicembre 2015 at 20:47

    Ciao Maurizio, abbiamo giocato per corrispondenza nel 3º CAMPIONATO ITALIANO A.S.I.G.C. Serie B; scambiammo 2 Torri + Alfiere per la Donna + Cavallo e la partita andò in aggiudicazione. Accadde, dal gennaio 1975 al Marzo 1976, cioè, ben 40 anni fà (!!), ti ricordi ?

    • avatar
      Maurizio 19 Dicembre 2015 at 20:59

      No francamente non ricordo…. Ti chiedo scusa, ma la mia povera mente non riesce a risalire con i ricordi al …. giurassico…. Eh eh eh!
      Tra l’altro ho lasciato il gioco per corrispondenza al primo apparire dei software scacchistici; avevo intuito già allora che avrebbero tolto tutto il divertimento dell’analisi personale. Molto meglio allora giocare a tavolino!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CLICCA QUI PER MOSTRARE LE FACCINE DA INSERIRE NEL COMMENTO Locco.Ro

DISCLAIMER: I responsabili del blog cancelleranno immediatamente e di propria insindacabile iniziativa qualsiasi intervento che giudicheranno possa recare offesa a chiunque. Non sono tollerati gli attacchi personali, né le offese indirette rivolte a terzi. Oltre ai commenti offensivi, per non generare confusione, verranno cancellate anche le eventuali repliche. L'indirizzo IP del mittente, se necessario verrà segnalato alla Polizia Postale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

La Difesa dei Due Cavalli

Torre & Cavallo - Scacco!

Nezhmetdinov – lezioni di fantasmagoria scacchistica dalle partite di un genio del gioco d’attacco

Porto Mannu R.H.

Porto Mannu Residence Hotel

Understanding the Sicilian

Sempre più vicino

A to Z Chess Tactics

Fabulous Fabiano

Azzurri in diretta

Azzurri in Diretta
79 Campionato Italiano

    • 24 novembre – 5 dicembre, h. 15:00

Gli ultimi commenti

Live rating

2700chess.com per tutti i dettagli

Chess book reviews

Le recensioni di SoloScacchi