Crea sito

La miglior difesa

Scritto da:  | 10 aprile 2016 | 12 Commenti | Categoria: Spigolature

Pezzi leggeri 00Il Nero ha appena giocato 1…Tc3, ed il Bianco deve scegliere tra la difesa passiva (Td1) o il cambio delle Torri, ma in questo caso riuscirà poi ad arginare il Pedone libero “c”? Trovate la miglior difesa del Bianco nel finale di pezzi leggeri.

Pezzi leggeri 01

avatar Scritto da: cserica (Qui gli altri suoi articoli)


12 Commenti a La miglior difesa

  1. avatar
    lupo di mare 10 aprile 2016 at 11:02

    secondo me non conviene cambiare le torri perché il pedone nero nella colonna c col sostegno dell’alfiere ed il re bianco così lontano diventerebbe troppo pericoloso, occorrerebbe sacrificare il cavallo per fermarlo e quindi partita persa. Secondo me è meglio Td1 e se il nero fa scacco con Tc2 allora Td2 e si può fare il cambio di torri perché il pedone nero resterrebbe in d4, molto vulnerabile, con un finale mi sembra a favore del bianco vista anche la pericolosità del pedone in e4 ed il decentramento del re nero.

    • avatar
      Roberto Messa 10 aprile 2016 at 21:28

      Su 1. Td1 a5!? mi sembra che porti a un finale più o meno pari, per esempio dopo 2. Cxa5 Tc2+ 3. Rf3 Txa2 4. Cc4 h5 5. Td2 Ta1 ecc.

  2. avatar
    lordste 10 aprile 2016 at 11:49

    A occhio direi che si può anche cambiare in c3 per poi giocare Ca1-Cc2 ed eventualmente d4-e5. Le difese passive di solito “puzzano” un po’…

  3. avatar
    paolo bagnoli 10 aprile 2016 at 12:08

    Perchè non 1. T:c3 d:c3 2. d4 e 3. e5 ? Dovrebbe funzionare, il Pc3 a questo punto non mi pare abbia un grande futuro.

    • avatar
      Roberto Messa 10 aprile 2016 at 15:02

      A prima vista ho pensato la stessa cosa, ma ho paura che dopo 1. T:c3 d:c3 2. d4 c2 (… minaccia A4) 3. e5 h5 la minaccia Ah6 costi il Cavallo; però un’idea “da studio” potrebbe essere il controgioco 4. Rf3 Ah6 5. d5 Rg8 6. d6 Rf7 7. Re4 e se qui il Nero fosse costretto a impedire 8. Rd5 con 7…Re6 si prenderebbe un doppiaccio con Cd4+.
      Tutte da verificare le alternative del Nero 3… Af8 (idea 4…Aa3) e soprattutto 5… c1=D 6. Cxc1 Axc1 7. d6 Aa3!? (sperando di bloccare dopo 8. d7? Ae7; da considerare anche 7… Ag5!? 8. e6 Rg7 9. e7?! Rf7) 8. Re4! Rg7 9. Rd5 e qui vorrei tanto accendere il computer…

      Il piano di Lordste 1. T:c3 d:c3 2. Ca1! mi sembra buono e sufficiente, sicuramente meno funambolico!

  4. avatar
    paolo bagnoli 10 aprile 2016 at 17:15

    Probabilmente hai ragione (oltre ad avere il computer) appoggiando l’idea di Lordste, la mia era una modesta “intuizione” formulata in pochi secondi.
    Ciao
    Paolo

    • avatar
      Roberto Messa 10 aprile 2016 at 19:52

      Anche le mie analisi sono dubitative se non dubbie! Ho solo scritto che alla fine della variante che ho intravisto VORREI accendere il computer proprio perché dopo 9. Rd5 non so se è vinta, patta o persa (ammesso che la sequenza che mi ha portato fino a lì sia corretta). Se accendessimo il computer prima di dire la nostra che gusto ci sarebbe?
      La variante che tu hai intuito prima di me potrebbe anche essere la migliore… proprio non lo so e in verità comincio a sospettare che cserica, con questa posizione come con quella di tre giorni fa, ci stia prendendo all’amo con delle belle esche. Magari, dopo essersi divertito un bel po’ con i nostri maldestri tentativi, ci rivelerà la verità su entrambe!

      • avatar
        lordste 11 aprile 2016 at 02:38

        Mah, a occhio direi che la posizione dell’altro giorno era una tragedia greca per il Bianco, mentre in questa è il nero a dover cercare qualche equilibrismo per salvarsi dopo il piano Ca1-c2 (cavallo bloccatore inattaccabile!) e l’attivazione dei PP centrali. Forse la possibilità di creare un secondo PP passato con la maggioranza g-h salva il nero, ma dovessi scegliere per giocare per vincere terrei il bianco
        My 2 cents :mrgreen:

        • avatar
          Roberto Messa 11 aprile 2016 at 07:13

          Credo proprio che tu abbia ragione: il piano con Ca1-c2 è semplice e buono. Al contrario, ripensando alle varianti col sacrificio del Cavallo che ho dato ieri, credo che siano perdenti per il Bianco, considerando che il Nero può anche restituire l’Alfiere (quando i pedoni d+e sostenuti dal Re bianco diventassero minacciosi) e vincere il finale di pedoni con la maggioranza h+g. Anch’io analizzo sempre un po’ così alla cieca…

  5. avatar
    paolo bagnoli 10 aprile 2016 at 20:20

    🙄 :mrgreen: 😆 💡 😈

  6. avatar
    claudio 11 aprile 2016 at 09:16

    la più semplice sembra il cambio delle torri, sembra….; un’altra idea da aggiungere è che in caso di successiva formazione di pedoni bianchi in d4 ed e5 il nero con l’ausilio del re potrebbe sacrificarci l’alfiere e poi il bianco riuscirà a vincere?
    questa è una posizione da giocatori per corrispondenza! interessante. Comunque mi sembra pari, anche col cavallo bloccatore in c2 la maggioranza nera ad est compensa.
    Valutazione senza calcoli concreti quindi, ai posteri….

  7. avatar
    The dark side of the moon 11 aprile 2016 at 22:17

    Giungo in ritardo… 😐 , a mio parere la soluzione più semplice, quella che permette al bianco di stare tranquillo, è il cambio delle torri.
    Il pedone a2 rende la posizione bianca inattaccabile e i pedoni “g” e “h” del nero non dovrebbero costituire un problema.
    Però mi sembra che anche giocando la “passiva” Td1 il bianco possa teoricamente tenere.
    A livello pratico, personalmente giocherei il cambio delle Torri, soprattutto con poco tempo a disposizione sull’orologio: cambio l’ultimo pezzo pesante, blocco la posizione….e chiedo patta 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CLICCA QUI PER MOSTRARE LE FACCINE DA INSERIRE NEL COMMENTO

DISCLAIMER: I responsabili del blog cancelleranno immediatamente e di propria insindacabile iniziativa qualsiasi intervento che giudicheranno possa recare offesa a chiunque. Non sono tollerati gli attacchi personali, né le offese indirette rivolte a terzi. Oltre ai commenti offensivi, per non generare confusione, verranno cancellate anche le eventuali repliche. L'indirizzo IP del mittente, se necessario verrà segnalato alla Polizia Postale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torre & Cavallo - Scacco!

Nezhmetdinov – lezioni di fantasmagoria scacchistica dalle partite di un genio del gioco d’attacco

Porto Mannu R.H.

Porto Mannu Residence Hotel

Understanding the Sicilian

Sempre più vicino

A to Z Chess Tactics

Fabulous Fabiano

Azzurri in diretta

Azzurri in Diretta
Cosenza, CIA 2017

    • 29 novembre – 10 dicembre, h. 10:00
    • (Godena, David, Moroni, Stella, Valsecchi, Sonis, Brunello, Gilevych, Genocchio, Garcia Palermo, Dvirnyy)


Roma Città Aperta

    • 3 – 10 dicembre, h. 16:30
    • (Sibilio, Corvi, Landi, Pitzanti, Martorelli, Ferretti, etc.)

Gli ultimi commenti

Live rating

2700chess.com per tutti i dettagli

Chess book reviews

Le recensioni di SoloScacchi