Crea sito

Ristorante tedesco

Scritto da:  | 27 febbraio 2017 | 2 Commenti | Categoria: Partite commentate

© LAPRESSE 23-06-1974 STOCCARDA  SPORT CALCIO MONDIALI DI CALCIO IN GERMANIA 1974 NELLA FOTO: FORMAZIONE DELLA SQUADRA ITALIANA PER LA PARTITA POLONIA-ITALIA: IN PIEDI DA SINISTRA: BENETTI, MORINI, BURGNICH, CHINAGLIA, SPINOSI, ZOFF; ACCOSCIATI DA SINISTRA: CAPELLO, CAUSIO, ANASTASI, FACCHETTI, MAZZOLA SANDRO. BUSTA 3036

Nel 2005 feci parte per l’ultima volta della nazionale seniores giocando a Dresda l’europeo a squadre assieme a Rotelli, Barlocco, Colombo e Beltrami.
Fu una edizione che vide la partecipazione di nazionali di assoluto prestigio, il meglio del continente direi, e anche di squadre tedesche rappresentanti ciascuna un lander.
C’erano, tanto per gradire, Korchnoj, Ulhmann, la leggendaria Nona, e poi GM israeliani, spagnoli e scusate se ometto altri nomi altrettanto noti ma a distanza di tanto tempo i miei ricordi in proposito… sfumano.
L’albergo era più che dignitoso: il ristorante ….tedesco.

ristorante-tedesco-02
Nel senso che non c’era d’andare in sollucchero e a mezzodì non era previsto il pranzo, anche perché a quell’ora le partite erano in pieno svolgimento.
Due fraulein, incantevoli come sanno essere le donne tedesche a vent’anni, giravano con un portavivande vendendo qualcosa di caldo a chi – come noi – ne aveva desiderio.
All’inizio del torneo, nell’accomodarmi per prendere posto avanti la scacchiera vidi arrivare con passo svelto e l’aspetto sorridente, uno scacchista che mi tese la mano e mi disse di essere Andersson accennando anche al gioco per corrispondenza.
Non ci fu tempo di intrattenerci perché era imminente il via alle partite, per cui il mio interlocutore dopo un ultimo cenno di saluto si allontanò velocemente per raggiungere la sua postazione di gioco. E non lo rividi nei giorni seguenti.
A me rimase la curiosità di accertare quale risultato avessi ottenuto con il sig. Andersson, nel gioco per corrispondenza, visto il suo caloroso saluto. Difatti al momento non lo ricordavo affatto.
Tornato a casa e cercando nel mio archivio finalmente trovai la partita che invio qui in allegato, ultima in ordine di tempo a finire in quel torneo a 12 giocatori e decisiva per la vittoria finale.
Vittoria che comportava, anche, il primo gettone (ne occorrevano due) per acquisire il diritto a partecipare alle eliminatorie per il titolo assoluto mondiale, quello che di questi tempi è in possesso di Fabio Finocchiaro da Catania.

ristorante-tedesco-04 ristorante-tedesco-05 ristorante-tedesco-03

avatar Scritto da: Antonio Pipitone (Qui gli altri suoi articoli)


2 Commenti a Ristorante tedesco

  1. avatar
    Mongo 27 febbraio 2017 at 18:30

    conosco il posto per averci disputato un mondiale nel 2013.
    la tradizione di assumere delle incantevoli fraulein era una prerogativa ancora in vigore quando ci passai io. ;)




    1
  2. avatar
    Fabio Lotti 27 febbraio 2017 at 19:00

    Grande Pipi!
    Sempre felice di leggerti.




    1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CLICCA QUI PER MOSTRARE LE FACCINE DA INSERIRE NEL COMMENTO

DISCLAIMER: I responsabili del blog cancelleranno immediatamente e di propria insindacabile iniziativa qualsiasi intervento che giudicheranno possa recare offesa a chiunque. Non sono tollerati gli attacchi personali, né le offese indirette rivolte a terzi. Oltre ai commenti offensivi, per non generare confusione, verranno cancellate anche le eventuali repliche. L'indirizzo IP del mittente, se necessario verrà segnalato alla Polizia Postale.

Torre & Cavallo - Scacco!
What it Takes to Become a Grandmaster
Fabulous Fabiano

Tornei in evidenza

Tornei in evidenza

Azzurri in diretta

Azzurri in Diretta
    Lisbona
  • 4 - 10 febbraio, h. 19:30
  • (Damia)

Gli ultimi commenti

Live rating

2700chess.com per tutti i dettagli

i pezzi di ricambio online

http://www.tuttoautoricambi.it/