Crea sito

Alexanderplatz

Scritto da:  | 16 Marzo 2018 | 63 Commenti | Categoria: Attualità, Campionati, Internazionale

faccio quattro passi a piedi
fino alla frontiera:
“vengo con te”

Come ogni appassionato di scacchi saprà, sta per iniziare uno degli appuntamenti più importanti della stagione scacchistica, il torneo dei Candidati, che designerà lo sfidante per il titolo mondiale detenuto da Carlsen.

Chi vincerà il torneo infatti potrà incontrare il norvegese per il titolo di campione a Londra tra il 9 e il 28 novembre.

Ma ora concentriamoci sul torneo che si disputerà a Berlino dal 10 al 28 marzo.

Questi sono i nomi dei partecipanti, le loro nazionalità, il loro punteggio Elo e la causa di qualificazione:

  • Mamedyarov, Shakhriyar AZE 2809 Mondiale 2016
  • Kramnik, Vladimir RUS 2800 Invito
  • So, Wesley USA 2799 Elo
  • Aronian, Levon ARM 2794 World CUP
  • Caruana, Fabiano USA 2784 Elo
  • Ding, Liren CHN 2769 World CUP
  • Grischuk, Alexander RUS 2767 GP FIDE
  • Karjakin, Sergey RUS 2763 GP FIDE

Il torneo si disputa dal 10 al 27 marzo in 14 turni di un girone all’italiana (andata e ritorno). Il 13-17-21-25 marzo sono i quattro giorni di riposo. Spareggi eventuali previsti il 28 marzo.

Cadenza di gioco 100′ X 40 mosse + 50′ X 20 mosse + 15′ per terminare la partita oltre a 30″ di incremento per ogni mossa.

Questi i criteri di spareggio in caso d’arrivo a pari punti:
1. scontri diretti
2. numero di vittorie
3. Sonneborn – Berger
4. Spareggi di gioco rapido

Ecco il calendario di gioco:

Turno 1 10.03.2018 h.15:00

Kramnik Vladimir–Grischuk Alexander

Karjakin Sergey–Mamedyarov Shakhriyar

Aronian Levon–Ding Liren

Caruana Fabiano–So Wesley

Turno 2 11.03.2018h.15:00

Grischuk Alexander–So Wesley

Ding Liren–Caruana Fabiano

Mamedyarov Shakhriyar–Aronian Levon

Kramnik Vladimir–Karjakin Sergey

Turno 3 12.03.2018h.15:00

Karjakin Sergey–Grischuk Alexander

Aronian Levon–Kramnik Vladimir

Caruana Fabiano–Mamedyarov Shakhriyar

So Wesley–Ding Liren

Turno 4 14.03.2018h.15:00

Grischuk Alexander–Ding Liren

Mamedyarov Shakhriyar–So Wesley

Kramnik Vladimir–Caruana Fabiano

Karjakin Sergey–Aronian Levon

Turno 5 15.03.2018h.15:00

Aronian Levon–Grischuk Alexander

Caruana Fabiano–Karjakin Sergey

So Wesley–Kramnik Vladimi

rDing Liren–Mamedyarov Shakhriyar

Turno 6 16.03.2018h.15:00

Caruana Fabiano–Grischuk Alexander

So Wesley–Aronian Levon

Ding Liren–Karjakin Sergey

Mamedyarov Shakhriyar–Kramnik Vladimir

Turno 7 18.03.2018h.15:00

Grischuk Alexander–Mamedyarov Shakhriyar

Kramnik Vladimir–Ding Liren

Karjakin Sergey–So Wesley

Aronian Levon–Caruana Fabiano

Turno 8 19.03.2018h.15:00

Grischuk Alexander–Kramnik Vladimir

Mamedyarov Shakhriyar–Karjakin Sergey

Ding Liren–Aronian Levon

So Wesley–Caruana Fabiano

Turno 9 20.03.2018h.15:00

So Wesley–Grischuk Alexander

Caruana Fabiano–Ding Liren

Aronian Levon–Mamedyarov Shakhriyar

Karjakin Sergey–Kramnik Vladimir

Turno 10 22.03.2018h.15:00

Grischuk Alexander–Karjakin Sergey

Kramnik Vladimir–Aronian Levon

Mamedyarov Shakhriyar–Caruana Fabiano

Ding Liren–So Wesley

Turno 11 23.03.2018h.15:00

Ding Liren–Grischuk Alexander

So Wesley–Mamedyarov Shakhriyar

Caruana Fabiano–Kramnik Vladimir

Aronian Levon–Karjakin Sergey

Turno 12 24.03.2018h.15:00

Grischuk Alexander–Aronian Levon

Karjakin Sergey–Caruana Fabiano

Kramnik Vladimir–So Wesley

Mamedyarov Shakhriyar–Ding Liren

Turno 13 26.03.2018h.15:00

Mamedyarov Shakhriyar–Grischuk Alexander

Ding Liren–Kramnik Vladimir

So Wesley–Karjakin Sergey

Caruana Fabiano–Aronian Levon

Turno 14 27.03.2018h.15:00

Grischuk Alexander–Caruana Fabiano

Aronian Levon–So Wesley

Karjakin Sergey–Ding Liren

Kramnik Vladimir–Mamedyarov Shakhriyar

Il favorito secondo le agenzie di scommesse è Levon Aronian mentre l’outsider è Ding Liren.

Potremmo parlare per ore di questi top player ma siccome sono di parte e tifo Aronian, spenderò qualche parola solo su di lui :)

Levon si presenta a questo torneo in gran forma, per lui il 2017 è stato un anno fantastico, si è qualificato al torneo vincendo la World Cup per la seconda volta in carriera (unico giocatore a riuscirci).

E’ un giocatore che apparentemente non ha punti deboli, è fortissimo in qualsiasi cadenza, è stato Campione del Mondo Blitz e  Rapid, Campione del Mondo (2 volte) a  Chess960 ed  è anche un grande giocatore “alla cieca”.

Nel 1994 è stato Campione del Mondo Under 12, nel 2002 Campione Mondiale Junior; il suo primo grande successo risale al 2005 nella World Cup, l’ultimo nell’ Open di Gibilterra ad inizio 2018; in mezzo a queste due date ci sono tantissimi successi personali che vanno a sommarsi a quelli ottenuti con la sua amata nazionale: tre volte Campione Olimpico con l’Armenia, nel 2006, 2008 e 2012.

Questa è la sesta volta che Aronian partecipa al Torneo dei Candidati, le altre cinque volte, 2005, 2012, 2013, 2014, 2016 non sono state fortunate: forse per la troppa pressione, nel 2014 ebbe un crollo dopo il torneo che lo portò per un lungo periodo a giocare sotto i suoi livelli.

Il picco di Elo raggiunto da Levon è di 2835,5 (02 Febbraio del 2014), tra le partite più belle e più recenti dell’armeno c’è quella dello scorso anno in terra vichinga proprio contro Carlsen.

Attualmente, Levon si sta affidando ai medici e nutrizionisti della Real Sociedad (squadra di calcio spagnola).

Buon torneo a tutti e speriamo che vinca il migliore: LEVON ARONIAN! ;)

avatar Scritto da: The dark side of the moon (Qui gli altri suoi articoli)


63 Commenti a Alexanderplatz

  1. avatar
    The dark side of the moon 24 Marzo 2018 at 21:17

    Fin qui ci sono state due grandi sorprese: il disastro di Aronian che partiva favorito e l’ottimo torneo di Ding, unico imbattuto che sempre secondo le agenzie di scommesse era considerato l’outsider del gruppo.
    Karjakin sembra quello che ha più probabilità di aggiudicarsi il torneo ma a questo punto può succedere di tutto considerando che è stato un torneo avvincente ma con un susseguirsi di errori.
    A prescindere da chi sarà il vincitore, penso che Carlsen non sarà preoccupatissimo del prossimo suo sfidante =))
    Girando per il web ho notato che Levon Aronian è stato ribattezzato “Lemon Erronian” :o
    Ho scritto questo pezzo con la speranza di “celebrare” il campione armeno che mi ha fatto fare una figuraccia, quasi quasi gli chiedo i danni morali…. :p
    Molti appassionati stanno già scongiurando una altra finale Carlsen-Karjakin che la reputano in partenza “molto noiosa”.
    Domani riposo, gli ultimi due turni si giocheranno Lunedi e Martedi; anche se sicuramente si deciderà tutto nell’ultimo turno, questo sarà il tredicesimo turno da seguire con attenzione:

    Turno 13 26.03.2018 h.15:00
    Mamedyarov Shakhriyar–Grischuk Alexander
    Ding Liren–Kramnik Vladimir
    So Wesley–Karjakin Sergey
    Caruana Fabiano–Aronian Levon

  2. avatar
    Daniele Marione 25 Marzo 2018 at 13:31

    Un eventuale nuovo match Carlsen-Karjakin non sarebbe magari il massimo per lo spettacolo, ma c’è da dire che il russo in questo generi di eventi è sempre presente, e se la gioca sempre fino alla fine. E’ chiaro che ha una tenuta psicologica che per esempio manca totalmente ad Aronian, che piglia sempre delle sveglie allucinanti in questi tornei.

    1
    • avatar
      Chess 26 Marzo 2018 at 21:43

      In caso di replica dell’ultimo mondiale, persino la noia si annoiera’

      1
  3. avatar
    Giancarlo Castiglioni 26 Marzo 2018 at 20:07

    Cambia tutto di nuovo:
    Caruana vince con Aronian, sempre più ultimo.
    Karjakin mira alla patta e l’avversario So non ha niente da obbiettare.
    Mamedyarov vince con Grischuk.
    Caruana torna ancora favorito, ma per essere sicuro dovrebbe vincere all’ultimo turno.
    Karjakin e Mamedyarov lo seguono a mezzo punto e credo che entrambi abbiano lo spareggio a favore.
    Cercheranno di vincere rischiando, può ancora accadere di tutto.

    Classifica:
    1. Caruana 8
    2-3. Karjakin, Mamedyarov 7,5
    4. Ding 7
    5. Grischuk, 6,5
    6. Kramnik 6
    7. So 5,5
    8. Aronian 4

  4. avatar
    Mongo 26 Marzo 2018 at 23:01

    Se vince Caruana, :p , si parlerà dei 2 ‘C’, confrontandoli con i 2 ‘K’, anche se poi in realtà i K erano 4!! :)

  5. avatar
    The dark side of the moon 26 Marzo 2018 at 23:11

    Sono rimasti in quattro in corsa, compreso Ding anche se solo teoricamente: dovrebbe Ding battere Karjakin, Caruana perde, Mamedyarov patta e il cinese sarebbe primo nella classifica avulsa a tre (Ding, Caruana e Mamedyarov).
    Questo l’ultimo turno che deciderà lo sfidante di Carlsen:

    Turno 14 27.03.2018h.15:00
    Grischuk Alexander–Caruana Fabiano
    Aronian Levon–So Wesley
    Karjakin Sergey–Ding Liren
    Kramnik Vladimir–Mamedyarov Shakhriyar

    Caruana in conferenza stampa ha detto che negli ultimi turni ha giocato male perché era nervoso per il fatto che fosse primo e che oggi è tornato a giocare sui suoi livelli perché si sentiva più libero (…..)
    Per domani, a parte Aronian- So, le altre partite saranno tutte decisive; Grischuk anche se fuori dai giochi non farà sconti a Caruana, farà di tutto per non perdere e per fare un favore al suo amico Karjakin il quale giocherà alla morte contro Ding, anche il cinese penso tenterà di vincere per nutrire qualche speranza di qualificazione. Poi c’è la Kramnik -Mamedjarov dove Vlad immagino proverà a chiudere in bellezza quella che potrebbe essere la sua ultima partita ad un torneo di qualificazione mondiale, insomma i tre russi potrebbero fare gioco di squadra facendo semplicemente il loro dovere e cioè vincere le proprie partite.
    Tutto ciò sarebbe inutile se Caruana vincesse come penso abbia intenzione di fare, se vuole sfidare Carlsen non deve fare calcoli sperando in situazioni a lui favorevoli, attualmente è solo al comando ed è lui a decidere il proprio destino a differenza degli inseguitori.
    A prescindere da come vada a finire, l’aspetto psicologico dei giocatori è ciò che più mi ha interessato in questo torneo: si è assistito anche oggi all’ennesimo suicidi di Aronian che in cerca di complicazioni si è messo nei guai ed ha perso la sesta partita su tredici del torneo, una tragedia sportiva per lui frutto di un assoluto auto annientamento totale, l’approccio masochistico che perpetua in lui in questo torneo è da psicoanalisi….

    1
  6. avatar
    Luca Monti 27 Marzo 2018 at 13:05

    Viva il Mongo ( e Carlsen ).

  7. avatar
    Giancarlo Castiglioni 27 Marzo 2018 at 21:33

    Caruana ha vinto alla grande, vincendo la sua partita mentre tutti gli altri hanno pattato.
    A suo maggior merito ha continuato in una posizione superiore, ma non facilissima da vincere dopo che gli altri avevano pareggiato e con la patta avrebbe vinto matematicamente il torneo.

    Classifica finale
    1. Caruana 9
    2-3. Karjakin, Mamedyarov 8
    4. Ding 7,5
    5-6. Grischuk, Kramnik 6,5
    7. So 6
    8. Aronian 4,5

    1
  8. avatar
    Daniele Marione 27 Marzo 2018 at 21:33

    Fabiano vince anche all’ultimo turno e si aggiudica il torneo. A novembre ultimo scoglio, il più duro, contro il campione Carlsen.

  9. avatar
    The dark side of the moon 28 Marzo 2018 at 08:58

    Caruana ha vinto meritatamente, nell’ultimo turno stacca il pass per sfidare Carlsen con autorevolezza.
    Discrete le prove di Karjakin e Mamedjarov, insufficienti Grischuk e Kramink, male So e disastro biblico di Aronian che chiude giustamente ultimo.
    Gli devo aver portato sfiga con il pezzo che ho scritto =))
    Ora vedremo che succederà a Novembre, se Caruana dovesse vincere il titolo non mi dispiacerebbe, Carlsen anche se tecnicamente rimane il più forte, non mi piace ma forse il mio giudizio è in parte influenzato dalla sua maleducazione ed indisponenza; non farò comunque il tifo per Caruana perché ho difficoltà a parteggiare per qualsiasi atleta che gioca con la bandierina a stelle e strisce :p

    3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CLICCA QUI PER MOSTRARE LE FACCINE DA INSERIRE NEL COMMENTO Locco.Ro

DISCLAIMER: I responsabili del blog cancelleranno immediatamente e di propria insindacabile iniziativa qualsiasi intervento che giudicheranno possa recare offesa a chiunque. Non sono tollerati gli attacchi personali, né le offese indirette rivolte a terzi. Oltre ai commenti offensivi, per non generare confusione, verranno cancellate anche le eventuali repliche. L'indirizzo IP del mittente, se necessario verrà segnalato alla Polizia Postale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torre & Cavallo - Scacco!

In presa alta

La Difesa dei Due Cavalli

Il pellegrino spagnolo

La seconda porta

Porto Mannu R.H.

Porto Mannu Residence Hotel

Sempre più vicino

Azzurri in diretta

Azzurri in Diretta
79 Campionato Italiano

    • 24 novembre – 5 dicembre, h. 15:00

Gli ultimi commenti

Live rating

2700chess.com per tutti i dettagli

Chess book reviews

Le recensioni di SoloScacchi