Crea sito

Alexanderplatz

Scritto da:  | 16 marzo 2018 | 63 Commenti | Categoria: Attualità, Campionati, Internazionale

faccio quattro passi a piedi
fino alla frontiera:
“vengo con te”

Come ogni appassionato di scacchi saprà, sta per iniziare uno degli appuntamenti più importanti della stagione scacchistica, il torneo dei Candidati, che designerà lo sfidante per il titolo mondiale detenuto da Carlsen.

Chi vincerà il torneo infatti potrà incontrare il norvegese per il titolo di campione a Londra tra il 9 e il 28 novembre.

Ma ora concentriamoci sul torneo che si disputerà a Berlino dal 10 al 28 marzo.

Questi sono i nomi dei partecipanti, le loro nazionalità, il loro punteggio Elo e la causa di qualificazione:

  • Mamedyarov, Shakhriyar AZE 2809 Mondiale 2016
  • Kramnik, Vladimir RUS 2800 Invito
  • So, Wesley USA 2799 Elo
  • Aronian, Levon ARM 2794 World CUP
  • Caruana, Fabiano USA 2784 Elo
  • Ding, Liren CHN 2769 World CUP
  • Grischuk, Alexander RUS 2767 GP FIDE
  • Karjakin, Sergey RUS 2763 GP FIDE

Il torneo si disputa dal 10 al 27 marzo in 14 turni di un girone all’italiana (andata e ritorno). Il 13-17-21-25 marzo sono i quattro giorni di riposo. Spareggi eventuali previsti il 28 marzo.

Cadenza di gioco 100′ X 40 mosse + 50′ X 20 mosse + 15′ per terminare la partita oltre a 30″ di incremento per ogni mossa.

Questi i criteri di spareggio in caso d’arrivo a pari punti:
1. scontri diretti
2. numero di vittorie
3. Sonneborn – Berger
4. Spareggi di gioco rapido

Ecco il calendario di gioco:

Turno 1 10.03.2018 h.15:00

Kramnik Vladimir–Grischuk Alexander

Karjakin Sergey–Mamedyarov Shakhriyar

Aronian Levon–Ding Liren

Caruana Fabiano–So Wesley

Turno 2 11.03.2018h.15:00

Grischuk Alexander–So Wesley

Ding Liren–Caruana Fabiano

Mamedyarov Shakhriyar–Aronian Levon

Kramnik Vladimir–Karjakin Sergey

Turno 3 12.03.2018h.15:00

Karjakin Sergey–Grischuk Alexander

Aronian Levon–Kramnik Vladimir

Caruana Fabiano–Mamedyarov Shakhriyar

So Wesley–Ding Liren

Turno 4 14.03.2018h.15:00

Grischuk Alexander–Ding Liren

Mamedyarov Shakhriyar–So Wesley

Kramnik Vladimir–Caruana Fabiano

Karjakin Sergey–Aronian Levon

Turno 5 15.03.2018h.15:00

Aronian Levon–Grischuk Alexander

Caruana Fabiano–Karjakin Sergey

So Wesley–Kramnik Vladimi

rDing Liren–Mamedyarov Shakhriyar

Turno 6 16.03.2018h.15:00

Caruana Fabiano–Grischuk Alexander

So Wesley–Aronian Levon

Ding Liren–Karjakin Sergey

Mamedyarov Shakhriyar–Kramnik Vladimir

Turno 7 18.03.2018h.15:00

Grischuk Alexander–Mamedyarov Shakhriyar

Kramnik Vladimir–Ding Liren

Karjakin Sergey–So Wesley

Aronian Levon–Caruana Fabiano

Turno 8 19.03.2018h.15:00

Grischuk Alexander–Kramnik Vladimir

Mamedyarov Shakhriyar–Karjakin Sergey

Ding Liren–Aronian Levon

So Wesley–Caruana Fabiano

Turno 9 20.03.2018h.15:00

So Wesley–Grischuk Alexander

Caruana Fabiano–Ding Liren

Aronian Levon–Mamedyarov Shakhriyar

Karjakin Sergey–Kramnik Vladimir

Turno 10 22.03.2018h.15:00

Grischuk Alexander–Karjakin Sergey

Kramnik Vladimir–Aronian Levon

Mamedyarov Shakhriyar–Caruana Fabiano

Ding Liren–So Wesley

Turno 11 23.03.2018h.15:00

Ding Liren–Grischuk Alexander

So Wesley–Mamedyarov Shakhriyar

Caruana Fabiano–Kramnik Vladimir

Aronian Levon–Karjakin Sergey

Turno 12 24.03.2018h.15:00

Grischuk Alexander–Aronian Levon

Karjakin Sergey–Caruana Fabiano

Kramnik Vladimir–So Wesley

Mamedyarov Shakhriyar–Ding Liren

Turno 13 26.03.2018h.15:00

Mamedyarov Shakhriyar–Grischuk Alexander

Ding Liren–Kramnik Vladimir

So Wesley–Karjakin Sergey

Caruana Fabiano–Aronian Levon

Turno 14 27.03.2018h.15:00

Grischuk Alexander–Caruana Fabiano

Aronian Levon–So Wesley

Karjakin Sergey–Ding Liren

Kramnik Vladimir–Mamedyarov Shakhriyar

Il favorito secondo le agenzie di scommesse è Levon Aronian mentre l’outsider è Ding Liren.

Potremmo parlare per ore di questi top player ma siccome sono di parte e tifo Aronian, spenderò qualche parola solo su di lui :)

Levon si presenta a questo torneo in gran forma, per lui il 2017 è stato un anno fantastico, si è qualificato al torneo vincendo la World Cup per la seconda volta in carriera (unico giocatore a riuscirci).

E’ un giocatore che apparentemente non ha punti deboli, è fortissimo in qualsiasi cadenza, è stato Campione del Mondo Blitz e  Rapid, Campione del Mondo (2 volte) a  Chess960 ed  è anche un grande giocatore “alla cieca”.

Nel 1994 è stato Campione del Mondo Under 12, nel 2002 Campione Mondiale Junior; il suo primo grande successo risale al 2005 nella World Cup, l’ultimo nell’ Open di Gibilterra ad inizio 2018; in mezzo a queste due date ci sono tantissimi successi personali che vanno a sommarsi a quelli ottenuti con la sua amata nazionale: tre volte Campione Olimpico con l’Armenia, nel 2006, 2008 e 2012.

Questa è la sesta volta che Aronian partecipa al Torneo dei Candidati, le altre cinque volte, 2005, 2012, 2013, 2014, 2016 non sono state fortunate: forse per la troppa pressione, nel 2014 ebbe un crollo dopo il torneo che lo portò per un lungo periodo a giocare sotto i suoi livelli.

Il picco di Elo raggiunto da Levon è di 2835,5 (02 Febbraio del 2014), tra le partite più belle e più recenti dell’armeno c’è quella dello scorso anno in terra vichinga proprio contro Carlsen.

Attualmente, Levon si sta affidando ai medici e nutrizionisti della Real Sociedad (squadra di calcio spagnola).

Buon torneo a tutti e speriamo che vinca il migliore: LEVON ARONIAN! ;)

avatar Scritto da: The dark side of the moon (Qui gli altri suoi articoli)


63 Commenti a Alexanderplatz

  1. avatar
    Mongo 8 marzo 2018 at 18:45

    Scommetto un paio di dollari bucati sulla vittoria di Mamedyarov! =))




    0
    • avatar
      Jas Fasola 9 marzo 2018 at 10:44

      In basso ne “gli ultimi commenti” ho letto che avevi scritto “Scommetto un paio di” e ho immaginato.. di sigari :)




      2
      • avatar
        Joe Dawson 9 marzo 2018 at 12:07

        Fa tanto il cubano quando di tratta di sfumazzare ma poi per le cose “importanti” discetta in termini di dollari =))




        2
        • avatar
          Mongo 10 marzo 2018 at 23:10

          Fumo poco cubano, ma molto kentucky! A tabacco non c’è paragone, i sigari kentucky made in Italy sono i migliori al mondo!! ;)




          0
  2. avatar
    lordste 9 marzo 2018 at 09:58

    Dovessi fare un pronostico, porrei le seguenti tre domande:
    1) chi pensi vinca il torneo dei candidati?
    2) chi *speri* vinca?
    3) chi potrebbe più impensierire Carlsen in caso di vittoria ai candidati?

    Personalmente, le tre risposte sarebbe tutte e 3 diverse…
    ( 1) Mamedjarov 2) Grishuck o Aronian 3) Kramnik )




    0
  3. avatar
    The dark side of the moon 9 marzo 2018 at 14:00

    La mia risposta alle tre domande è la stessa, Aronian ha l’occasione di una carriera e questa volta penso che non se la lasci sfuggire, nel match contro Carlsen potrebbe giocarsela alla grande: l’importante è che giochi come sappia e lasci a casa quella tensione negativa che potrebbe togliergli qualcosa.
    Spero che riesca mentalmente a non farsi travolgere dalla troppa pressione come capitò nel 2014 quando partì favorito, per il resto teoricamente si presenta al torneo con alle spalle tutto il 2017 e l’inizio del 2018 eccellente.
    Facciamo un sondaggio su queste tre domande?
    PS.
    Mongo, mi cadi sui dollari?
    Quando m’arriva il libro ti faccio sapere ;)




    0
    • avatar
      Mongo 10 marzo 2018 at 23:14

      Li ho ereditati da un vecchio zio !! :p
      Lunedì è in spedizione! ;)




      1
  4. avatar
    Giancarlo Castiglioni 9 marzo 2018 at 21:33

    La mia risposta alle tre domande:
    1) non lo so, tutti potrebbero vincere
    2) Caruana
    3) impensierire tutti, vincere nessuno




    0
  5. avatar
    Andrej 10 marzo 2018 at 03:59

    Forza Aronian! Fabiano è giovane, ha tante altre chances, Levon ha imboccato il viale del tramonto scacchistico è rischia di andare in pensione senza mai aver sfidato il Re in una sfida diretta per il titolo massimo. Tutto sommato, se lo merita eccome! Quindi, forza Lev!




    0
  6. avatar
    The dark side of the moon 10 marzo 2018 at 08:45

    Oggi si inizia, questo il sito ufficiale: https://worldchess.com/berlin/
    Le partite dovrebbe trasmetterle (speriamo) chess24.com e chessbomb.com (sicuramente).
    CHI COMMENTA PER IL BLOG? :D
    E’ importante che qualcuno spenda due righe ragazzi!
    Io posso aggiornare ed esprimere qualche sensazione sull’andamento del torneo ;)




    0
  7. avatar
    Giancarlo Castiglioni 10 marzo 2018 at 23:16

    Inizio col botto!
    Mi aspettavo 4 patte, invece vincono Caruana, Mamedyarnov e Kramnik contro So, Karjakin e Grischuk. Pari Aronian – Ding.




    0
  8. avatar
    Mongo 10 marzo 2018 at 23:21

    I turno:
    Vincono Kramnik, Mamedyarov (col Nero) e Caruana;
    Perdono Grischuk, Karjaki e So;
    Pattano Aronian e Ding.




    0
  9. avatar
    The dark side of the moon 11 marzo 2018 at 16:33

    E’ stato spettacolare il primo turno, addirittura se Aronian non si fosse accontentato della patta si sarebbero potuti avere 4 risultati su 4 senza pareggi.
    Perfette le partite Di Caruana, Kramnik e Mamedyarov che vincono NON per demeriti altrui.
    La patta tra Aronian e Liren è stata entusiasmante anche se si sono giocate solo 22 mosse.
    Dopo 14.a4 di Levon si è creata una posizione di una difficoltà mostruosa, era difficilissimo calcolare ciò che sarebbe successo dopo 19.Tb2 come era difficile da parte di Ding giocare 18…,Aa8 anziché 18…,Td6 che permette appunto 19.Tb2.
    Questa sarebbe stata la variante che avrebbe portato l’armano in vantaggio: 19. Rb2 Qa5 20. cxd4 Qd5 21. dxe5 Nd4 22. Nf3 fxe5 23. Bc3 Nxe2 24. Qxe2 Qd1+ 25. Ne1 Qxe2+ 26. Kxe2 Ba6+ 27. Kf3 Rc6 28. Rc2 Re8 29. Kg3 Rc4 30. a5 bxa5 31. Bxa5 Rxc2 32. Nxc2 Bc4 33. Bc3
    Alla fine della fiera il Bianco si ritrova con un pezzo in più per 2 pedoni ma la struttura del Nero è disastrata.
    Ho visto Aronian in sala stampa con una brutta faccia, sembrava uno consapevole di aver buttato la partita, spero di sbagliarmi.
    Nota di colore: sembra che i giocatori si siano lamentati della sede di gioco, Grischuk dice che non c’è acqua nei bagni mentre Karjakin afferma che dall’albergo alla sala da gioco non c’è quasi niente che sia all’altezza del contesto. In sala da gioco inoltre si vede in TV la Polgar che spiega le partite(!), possiamo aggiungere che il sito non è un gran ché e che la sala di gioco, oltre ad essere particolarmente rumorosa è orribile.

    PS.
    Mongo, per caso tuo zio si chiamava Sam? :(
    Comunque i tuoi 2 dollari li hai puntati bene a giudicare dalle partite di ieri.




    1
  10. avatar
    The dark side of the moon 12 marzo 2018 at 11:43

    Risultati 2 turno:

    Patta “forzata” tra Mamedjarov e Aronian.
    Grischuk spazza via un So irriconoscibile.
    Patte ben giocate tra Kramnik-Karjakin e Liren-Caruana
    A parte So, gli altri pare siano tutti in perfetta forma ;)




    0
  11. avatar
    Giancarlo Castiglioni 12 marzo 2018 at 21:20

    Terzo turno
    Aronian travolto da Kramnik (nero) con un attacco fuori dagli schemi dalle primissime mosse.
    Poi si dice che negli scacchi non c’è più niente da inventare.
    Le altre patte.
    La classifica dovrebbe essere:
    Kramnik 2 1/2
    Caruana, e Mamedyarnov 2
    Ding e Grischuk 1 1/2
    Karjakin e Aronian 1
    So 1/2
    Se sbaglio correggetemi senza protestare.




    0
  12. avatar
    The dark side of the moon 12 marzo 2018 at 21:34

    Qualcuno ha domandato ad Aronian perché ha aperto 1.e4?
    Lo stesso Kraminik si è sorpreso!
    Aronian non apre mai 1.e4, oggi lo ha fatto e lo stesso Kramnik se ne è stupito, per la prima volta Vlad ha potuto giocare questa linea studiata a fondo, pensava di farlo contro Carlsen o contro Anand che aprono 1.e4 e invece……
    A questo punto si profila una altra delusione tremenda anche se è presto dirlo; speravo di sbagliarmi, ma l’occasione fallita al primo turno contro Liren ha lasciato strascichi.
    Ieri è stato Mamedjarov a volere pattare contro Levon mentre oggi è andata come è andata…
    Kramnik oltre ad essere un signore è ancora un grandissimo giocatore nonostante l’età non più giovanissima e il problema di salute: uno che ti gioca 7…,Tg8!? o è un pazzo o è uno che ha fatto la storia.




    0
    • avatar
      Jas Fasola 13 marzo 2018 at 10:03

      tutto teorico, solo quel pollone di Aronian non lo sapeva. 7…Tg8 ha almeno quattro precedenti, giocati per email (quindi Tg8 mossa da computer, ma facilmente comprensibile. Se arrocchi quando l’avversario non ha acora arroccato e hai un gancio come h3…;)




      1
      • avatar
        Giancarlo Castiglioni 13 marzo 2018 at 12:10

        Teorica non direi, sui libri non c’è, su 365chess neanche.
        Quando sono state giocate le partite email?
        Anche mossa da computer non direi.
        Stockfish non la prende in considerazione tra le sue 4 migliori alternative.
        Mossa umana piuttosto, perché con il gancio in h3 ci si poteva pensare.
        Naturalmente non era tutto forzato, Aronian si è difeso male.




        0
        • avatar
          Jas Fasola 13 marzo 2018 at 12:29
          • avatar
            Jas Fasola 13 marzo 2018 at 13:02

            le partite sono state giocate dal 2012. A proposito volevo chiedere ai piemontesi della redazione se conoscono Mario Filippo Calio’ (3N, di Novara) che tre anni fa vinse con il lettone Kazoks giocando 7…Tg8




            0
            • avatar
              Jas Fasola 13 marzo 2018 at 13:47

              comunque 7…Tg8 è la prima scelta di Stockfish 8 a profondità 19 (una quarantina di secondi per il mio vecchio PC).




              0
              • avatar
                Giancarlo Castiglioni 13 marzo 2018 at 17:31

                Il mio Stockfish dopo 10 minuti rimane ostinatamente su 7…0-0 -0,23.




                0
            • avatar
              Mongo 16 marzo 2018 at 19:14

              Solo di nome.




              0
              • avatar
                luca monti 17 marzo 2018 at 13:12

                Saluto sempre con piacere il Mongo.




                0
                • avatar
                  Mongo 17 marzo 2018 at 13:49

                  Ciao Luca! ;)




                  0
          • avatar
            Giancarlo Castiglioni 13 marzo 2018 at 13:54

            Nel database starter non ho trovato nessuna partita.
            Forse Aronian ha voluto risparmiare i 49,99 € per accedere al database premium.




            0
            • avatar
              Jas Fasola 13 marzo 2018 at 14:22

              Imposta la posizione dopo 7.h3 e poi clicca su cerca scacchiera (a me viene szukaj szachownicy :) )




              0
              • avatar
                The dark side of the moon 13 marzo 2018 at 15:03

                Quindi è “normale” (…;) giocare Tg8 perché ci sono almeno 4 precedenti giocati e-mail?
                Scherzi o dici sul serio?
                Spiegami allora perché PRATICAMENTE non viene MAI giocata: o c’è una spiegazione e Aronian sarebbe un “pollone” come lo definisci, oppure dimmi tu.
                Ti ricordo che fior di GM sono rimasti a bocca aperta dallo stupore dopo Tg8. Su chess24.com la partita è stata definita “L’immortale di Kramnik”, per Grischuk è stata “una delle migliori partite mai viste”. Questo invece è ciò che ha detto Kramnik: “Ho sempre considerato 7.h3 una mossa molto seria e in realtà ho passato molto tempo ad analizzarla, e non è stato così facile, ma poi un paio di anni fa ho trovato questa risorsa molto forte 7 … Rg8. E’ una mossa assassina! Il nero è probabilmente migliore dopo 7 … Rg8, e stavo aspettando il mio momento per usarlo e naturalmente è arrivato in un momento più inaspettato: nei Candidati, contro Levon, che non gioca 1.e4. 7 … Rg8 è una mossa molto forte, perché g5 è una grande minaccia. Il pc non lo mostra all’inizio ma poi inizia a piacergli”.
                Vlad ha detto pure che non ricordava bene cosa doveva fare dopo 8.Rh1,Ch5 ma se l’è cavata molto bene




                0
                • avatar
                  Jas Fasola 13 marzo 2018 at 19:27

                  ;) Vuoi sapere perchè 7…Tg8 non è giocata dai GM? Vai a guardarti il sito che ho indicato a Giancarlo e vedrai che 7.h3 è stata giocata da un giocatore over 2400 per l’ultima volta nel 2014. Poi Anand (due volte), Adams, Bartel, McShane, Motylev e altri hanno giocato sempre e solo 7.Cbd2. Oppure chiedi al nostro amico di Novara (classe 1934 ;) ), che pure lui la conosceva ;)




                  0
                  • avatar
                    The dark side of the moon 13 marzo 2018 at 19:56

                    E allora Aronian è un pollone 2 volte: 1 perché ha aperto 1.e4 (l’ultima volta l’ha giocata nel Dicembre del 2016) e 2 perché ha giocato 7.h3 (come da te indicato, giocata da un over 2400, l’ultima volta nel 2014).
                    Questa è la conclusione logica del discorso e ci può stare attenendosi ai fatti ma alzi la mano chi si aspettava 7…,Tg8 di Kramnik preparata a dovere già 2 anni fa. E’ pensabile che 1.e4 e 7.h3 non fossero state giocate in vista di qualche linea giocabile che avrebbe dovuto sorprendere Kramnik qualche mossa dopo? Altrimenti Aronian è da ricovero :p




                    0
                    • avatar
                      Jas Fasola 13 marzo 2018 at 20:07

                      ma è vero che Aronian ha giocato 1.e4 perchè questa era stata la mossa scelta dal pianista Tristano?




                      0
              • avatar
                Giancarlo Castiglioni 13 marzo 2018 at 18:05

                Ho provato, ma non mi è venuto fuori nulla.
                Tu sei premium?




                0
                • avatar
                  Jas Fasola 13 marzo 2018 at 19:37

                  Io no. In alto da sinistra ci sono i tasti “nuova partita”, “ritorna” “nuova mossa”, “analizza con il motore”, “motivi scacchiera”, “capovolgi la scacchiera” e infine “cerca scacchiera”. Quest’ultimo tasto se cliccato mostra le partite giocate con quella posizione). Prova prima di schiacciarlo a inserire tre mosse 1.e4 e5 2.Cf3 Cc6 3.Ab5 e poi a cliccare. Ti devono venire fuori tutte le partite più recenti degli over 2700 poi fai le altre mosse 4.d3 Ac5 5.Ac6 dc6 6.0-0 De7 7.h3 Tg8 e clicca di nuovo. Se non ti dovesse comparire niente torna indietro di una mossa e clicca, ti dovrai cercare quelle con 7.h3 Tg8 (ma le partite con 7.h3 non sono molte e le trovi facilmente)




                  0
  13. avatar
    The dark side of the moon 13 marzo 2018 at 20:22

    Comunque, per sdrammatizzare un pochino, credo di aver capito il perché Levon ha giocato 1.e4!
    La prima mossa l’ha fatta il pianista Francesco Tristano; a quel punto l’armeno poteva ritirare la mossa giocando quella che riteneva opportuno ma siccome è un signore anche fuori dalla scacchiera, ha ringraziato Tristano e proseguito la partita dinnanzi all’incredulità di Kramnik.
    Non ci credete?
    Ecco la prova col video: https://chess24.com/en/read/news/berlin-candidates-3-a-kramnik-immortal




    0
  14. avatar
    Giancarlo Castiglioni 14 marzo 2018 at 21:20

    Colpo di scena finale.
    Kramnik ha finale vinto con Caruana e ha l’occasione di ipotecare il torneo battendo uno degli avversari più pericolosi.
    Invece con poco tempo sbaglia più volte, perde e Caruana lo sorpassa.

    La classifica:
    Caruana 3
    Kramnik e Mamedyarnov 2 1/2
    Ding, Grischuk e Aronian 2
    Karjakin e So 1

    Credo che il vincitore sarà uno dei primi tre, anche se Aronian, che oggi ha vinto, ha ancora qualche possibilità di rientrare.




    0
  15. avatar
    Giancarlo Castiglioni 15 marzo 2018 at 16:48

    Caruana risponde a Kramnik con una russa e penso che incontrando un altro candidato alla vittoria preferisca puntare alla patta senza rischiare.
    Infatti dopo una quindicina di mosse si arriva in una posizione assolutamente pari, tipica delle grossmeisterremis di una volta.
    A proposito, come è il regolamento sulla patta?
    Io credo che in questo torneo non sia giusto mettere limitazioni.
    Fatto sta che si continua, Caruana va in netto vantaggio, poi in posizione persa e alla fine vince.
    Non un gran che come livello tecnico, se questi sono gli avversari più quotati Calsen non ha molto da preoccuparsi.
    Però non si sa mai, a tutti capitano dei periodi neri in cui si gioca male senza una ragione precisa, anche con Karjakin nell’ultimo mondiale Carsen ha rischiato.




    0
  16. avatar
    Giancarlo Castiglioni 15 marzo 2018 at 20:51

    Oggi grandi complicazioni nella Aronian – Grischuk, che finisce patta anche se pare che Aronian abbia sciupato occasioni per vincere.
    Le altre tutte patte tranquille.

    La classifica al quinto turno:
    Caruana 3 1/2
    Kramnik e Mamedyarnov 3
    Ding, Grischuk e Aronian 2 1/2
    Karjakin e So 1 1/2




    0
  17. avatar
    The dark side of the moon 16 marzo 2018 at 10:01

    Aronian aveva dichiarato che per rendere al meglio doveva trovarsi in situazioni al limite facendo un paragone con Tal e il riscatto alla brutta sconfitta subito da Kramnik è arrivato l’altro ieri con la convincente vittoria ai danni di Karjakin.
    Poi ieri cosa succede?
    Aronian-Grischuk, partita complicata dove Levon butta nel wc una chiara vittoria.
    Vediamo i fatti.
    L’armeno poteva già passare in vantaggio dopo 23….,exf4 di Grischuk giocando 24.0-0-0!! o 24.Axf4 però non erano semplici, il nero aveva un contro gioco insidioso in entrambe le linee difficile da calcolare.
    Il momento clou è stato quando Grischuk in zeitnot (non una novità) gioca 27…,Rg8?; segue l’ovvia 28.Td6,Df7 e poi cosa ti combina Levon? 29.Dd8+?? con 51 minuti sull’orologio contro 1 minuto di Grischuk!!
    La domanda è: perché non è stato catturato l’alfiere con scacco in c8?
    Forse si voleva complicare ancora?
    Diceva Alekine che non bisogna mai complicare tanto per ma complicare solo quando non c’è una chiara linea di gioco.
    La partita è finita patta con Grischuk che poteva tirare un lungo respiro di sollievo dopo essersela vista persa.
    Lo dico francamente: fin qui sono deluso dal torneo di Aronian, purtroppo sta dimostrando ancora una volta che si perde nei momenti cruciali.
    Vediamo quello che succederà da qui alla fine, certo che quando rivedrà queste partità sarà difficile metabolizzarle senza rimpianti.

    PS.
    Voglio ringraziare pubblicamente Mongo per il bel regalo che mi ha fatto.
    Anche se non lo conosco direttamente è senza dubbi una persona speciale.
    Grazie di cuore!
    Fatti sentire ogni tanto.




    1
  18. avatar
    The dark side of the moon 16 marzo 2018 at 12:00

    Fermi tutti! avevo visto la posizione su chessbomb e il pc dava la linea 29. Qxc8+ Kh7 30. Qxc5 b6 31. Qc2 Ne4 32. Rxg4 Nxd6 33. Rxh4+ Kg8 34. Rxh8+ Kxh8 35. Bxf4 apparentemente semplice da analizzare ma c’è una altra linea che dà più problemi pratici al Bianco per realizzare il punto: 29. Qxc8+ Kh7 30. Qxc5 Ne4 31. Rxg4 Nxc5 32. Rxh4+ Kg8 33. Rd8+ Bf8 34. Rxh8+ Kxh8 35. Bxc5 etc…
    Il bianco vince con uno spettacolare sacrificio di Donna!!
    A questo punto devo in parte rimangiarmi quello che ho postato in precedenza dato che dopo 30…,Ce4 è difficilissimo vedere 31.Txg4 calcolando il sacrificio di Donna.
    Nel bene o nel male c’è sempre Aronian, purtroppo non ha continuato contro Ding in quella che sarebbe potuta essere una partita memorabile e contro Grischuk….se avesse visto il sacrificio di Donna…. quali sarebbero stati i commenti?
    Che scacchi signori!




    0
  19. avatar
    Mongo 17 marzo 2018 at 13:47

    @The dark side of the moon: Prego! ;)




    1
  20. avatar
    The dark side of the moon 17 marzo 2018 at 16:49

    Oggi riposo, questi i risultati di ieri:
    Caruana-Grischuk ½-½
    Ding-Karjakin ½-½
    Mamedyarov-Kramnik 1-0
    So-Aronian 1-0

    Classifica dopo 6 turni:
    1.Caruana, Fabiano 4
    Mamedyarov, Shakhriyar 4
    3.Ding, Liren 3
    Grischuk, Alexander 3
    Kramnik, Vladimir 3
    6.So, Wesley 2.5
    Aronian, Levon 2.5
    8.Karjakin, Sergey 2

    Al momento la corsa è tra Caruana e Mamedyarov, bel torneo dove tutti o quasi giocano alla morte, si sono verificate tante posizioni che sembravano tratte da chess 960; ci sono stati tuttavia molti errori, forse troppi per un torneo di questo livello.
    L’impressione è che Carlsen a novembre, qualsiasi sia il suo avversario, si riconfermi campione, vedremo….

    Domani riparte il 7 turno (finisce il girone d’andata) con queste partite:
    Grischuk–Mamedyarov
    Kramnik–Liren
    Karjakin–So
    Aronian–Caruana

    Riflessioni?
    Pronostici?
    Personalmente sono fin qui molto deluso del torneo di Aronian sull’olro di una crisi di nervi, Grischuk luci ed ombre, Karjakin e So in difficoltà, Kramnik ormai non regge più fisicamente, Ding sta facendo bene rispetto alle aspettative, bene senza strafare Mamedjarov e Caruana.




    0
    • avatar
      Mongo 17 marzo 2018 at 17:22

      Pronostico Mamedyarov campione d’inverno!




      0
  21. avatar
    Chess 17 marzo 2018 at 20:42

    Che delusione Aronian!




    0
  22. avatar
    Daniele Marione 18 marzo 2018 at 19:33

    Aronian ogni volta che gioca ai candidati è una “pena” da vedere. Come prevedibile si sta letteralmente squagliando; di solito capitava al ritorno, stavolta ha voluto anticipare i tempi.




    0
  23. avatar
    Giancarlo Castiglioni 19 marzo 2018 at 00:31

    Classifica dopo 7 turni:
    1.Caruana, Fabiano 5
    2.Mamedyarov, Shakhriyar 4,5
    3.Ding, Liren 4
    Grischuk, Alexander 3.5
    Kramnik, Vladimir 3.5
    6.Karjakin, Sergey 3
    7.So, Wesley 2.5
    Aronian, Levon 2.5




    0
  24. avatar
    Giancarlo Castiglioni 20 marzo 2018 at 23:30

    Crollo di Kramnic che perde due partite consecutive con Grischuk e Karjakin.
    Le altre tutte patte.
    Credo che la lotta sia ormai ristretta tra i primi due Caruana e Mamedyarov.
    Decisivo potrebbe essere lo scontro diretto, che sarà dopodomani.
    Domani riposo.
    Mamedyarov avrà il bianco, ma essere mezzo punto avanti è un grosso vantaggio, come ha dimostrato l’ultimo turno dello scorso Torneo dei Candidati in cui Karjakin e Caruana si giocarono la vittoria.

    Classifica dopo 9 turni:
    1.Caruana, Fabiano 6
    2.Mamedyarov, Shakhriyar 5,5
    3-4.Ding, Liren 5
    3-4.Grischuk, Alexander 5
    5.Karjakin, Sergey 4.5
    6-8.Kramnik, Vladimir 3.5
    6-8.So, Wesley 3.5
    6-8.Aronian, Levon 3.5




    0
  25. avatar
    chess 21 marzo 2018 at 12:15

    Non so per chi tifare ma chiunque vinca poi vinca anche il mondiale: meglio chiunque di quel noiosissimo Carlsen.




    0
  26. avatar
    The dark side of the moon 21 marzo 2018 at 13:52

    Penso che Caruana abbia una grossa possibilità di guadagnarsi la finale con Carlsen, è in testa meritatamente e a differenza di Mamedyarov ha giocato tutte le partite fino alla fine senza patte strategiche al contrario dell’azero che non mi ha entusiasmato e che sino ad ora ha giocato col “freno a mano”.
    A questo punto spero sia Caruana il finalista e se dovesse battere Carlsen a Novembre non mi dispiacerebbe affatto.
    Dispiace vedere uno come Kramnik diventato l’ombra di se stesso eccetto in qualche frangente dove dimostra ancora di essere stato uno che ha fatto la storia di questo gioco.
    Su Aronian penso che abbia sbagliato completamente l’approccio a questo torneo, sembrava che volesse dimostrare a tutti i costi che lui a ragione era il favorito; ha giocato posizione al limite stile “chess960”, ora che è fuori dai giochi sta giocando meglio….
    So è andato anche lui male non so per quali motivi, Karjakin e Grischuk troppo altalenanti mentre mi ha sorpreso Ding che si è dimostrato di una solidità impressionante: le ha pattate tutte soffrendo solo ieri contro Caruana per una svista in zeitnot.
    Per lui ottenere il 50% dei punti sarebbe comunque un ottimo risultato visto che all’inizio era dato come outsider, ha un bel futuro davanti il giovane cinese.




    0
  27. avatar
    The dark side of the moon 22 marzo 2018 at 20:02

    10 turno:
    Mameryarov-Caruana patta
    Kramnik-Aronian 1
    Grischuk.Karjakin patta
    Ding-So patta

    Classifica:
    1.Caruana 6.5
    2.Mamedyarov 6
    3.Grischuk 5.5
    4.Karjakin 5
    Ding 5
    6.Kramnik 4.5
    7.So 4
    8.Aronian 3.5

    Caruana patta lo scontro diretto contro Mamedyarov mantenendo il mezzo punto di vantaggio a 4 turni dalla fine.
    Su Aronian stendo un velo pietoso, in posizione pari ma in zeitnot, mega cappellone dell’armeno con conseguente abbandono.
    10 patta di Ding che evidentemente vuole eguagliare il record di Giri quando 2 anni fa mi sembra le pattò tutte e quattordici.
    Grischuk infine è terzo ad un punto da Fabiano e quindi teoricamente (…;) ancora in gioco.




    0
  28. avatar
    Giancarlo Castiglioni 23 marzo 2018 at 09:22

    Ho cercato di capire cosa succederebbe in caso di arrivo a pari punti tra i primi due.
    Gli scontri diretti sono in parità, il numero di vittorie anche pari perché è ipotizzabile tutte pari per Caruana e una vittoria negli ultimi turni per Mamedyarov.
    Caruana ha vinto con: So, Kramnik, Aronian,
    Mamedyarov ha vinto con: Karjakin, Kramnik,
    Kramnik con cui entrambi hanno vinto non conta, Karjakin è avanti in classifica rispetto a So e Aronian, quindi il Sonneborg-Berger dovrebbe essere favorevole a Mamedyarov.
    Conclusione: Caruana per essere al sicuro dovrebbe vincere una delle ultime 4 partite.




    0
    • avatar
      The dark side of the moon 23 marzo 2018 at 13:43

      Se il Sonneborg-Berger, che è il terzo criterio di spareggio, dovesse essere decisivo per assegnare la vittoria del torneo sarebbe una beffa difficile da digerire per chi arrivasse secondo.
      Ci sono ancora 4 partite, tra i due quello che sembra aver fatto calcoli sino ad ora è Mamedyarov, Caruana le ha praticamente giocate tutte fino alla fine senza risparmiarsi.




      1
  29. avatar
    Giancarlo Castiglioni 23 marzo 2018 at 22:13

    Undicesimo turno, altro passo avanti di Caruana, adesso siamo a -3.
    Continua la crisi di Aronian.
    Perde anche con Karjakin che così rientra in gioco in modo del tutto teorico; dovrebbe vincere due delle ultime 3 partite.

    Classifica:
    1.Caruana 7
    2.Mamedyarov 6,5
    3-4.Grischuk, Karjakin 6
    5.Ding 5,5
    6.Kramnik 5
    7.So 4,5
    8.Aronian 3.5




    0
  30. avatar
    Giancarlo Castiglioni 24 marzo 2018 at 20:20

    Sconvolgimento in classifica.
    Karjakin vince lo scontro diretto con Caruana lo raggiunge nel punteggio e avendo lo spareggio favorevole diventa il favorito per la vittoria.
    Anche Ding vince con Mamedyarov e lo raggiunge in classifica insieme a Grischuk
    Cinque giocatori su otto hanno ancora la possibilità di vincere.

    Classifica:
    1-2 Caruana, Karjakin 7
    3-5 Mamedyarov, Grischuk, Ding 6,5
    6.Kramnik 5,5
    7.So 5
    8.Aronian 4




    0
  31. avatar
    The dark side of the moon 24 marzo 2018 at 21:17

    Fin qui ci sono state due grandi sorprese: il disastro di Aronian che partiva favorito e l’ottimo torneo di Ding, unico imbattuto che sempre secondo le agenzie di scommesse era considerato l’outsider del gruppo.
    Karjakin sembra quello che ha più probabilità di aggiudicarsi il torneo ma a questo punto può succedere di tutto considerando che è stato un torneo avvincente ma con un susseguirsi di errori.
    A prescindere da chi sarà il vincitore, penso che Carlsen non sarà preoccupatissimo del prossimo suo sfidante =))
    Girando per il web ho notato che Levon Aronian è stato ribattezzato “Lemon Erronian” :o
    Ho scritto questo pezzo con la speranza di “celebrare” il campione armeno che mi ha fatto fare una figuraccia, quasi quasi gli chiedo i danni morali…. :p
    Molti appassionati stanno già scongiurando una altra finale Carlsen-Karjakin che la reputano in partenza “molto noiosa”.
    Domani riposo, gli ultimi due turni si giocheranno Lunedi e Martedi; anche se sicuramente si deciderà tutto nell’ultimo turno, questo sarà il tredicesimo turno da seguire con attenzione:

    Turno 13 26.03.2018 h.15:00
    Mamedyarov Shakhriyar–Grischuk Alexander
    Ding Liren–Kramnik Vladimir
    So Wesley–Karjakin Sergey
    Caruana Fabiano–Aronian Levon




    0
  32. avatar
    Daniele Marione 25 marzo 2018 at 13:31

    Un eventuale nuovo match Carlsen-Karjakin non sarebbe magari il massimo per lo spettacolo, ma c’è da dire che il russo in questo generi di eventi è sempre presente, e se la gioca sempre fino alla fine. E’ chiaro che ha una tenuta psicologica che per esempio manca totalmente ad Aronian, che piglia sempre delle sveglie allucinanti in questi tornei.




    1
    • avatar
      Chess 26 marzo 2018 at 21:43

      In caso di replica dell’ultimo mondiale, persino la noia si annoiera’




      1
  33. avatar
    Giancarlo Castiglioni 26 marzo 2018 at 20:07

    Cambia tutto di nuovo:
    Caruana vince con Aronian, sempre più ultimo.
    Karjakin mira alla patta e l’avversario So non ha niente da obbiettare.
    Mamedyarov vince con Grischuk.
    Caruana torna ancora favorito, ma per essere sicuro dovrebbe vincere all’ultimo turno.
    Karjakin e Mamedyarov lo seguono a mezzo punto e credo che entrambi abbiano lo spareggio a favore.
    Cercheranno di vincere rischiando, può ancora accadere di tutto.

    Classifica:
    1. Caruana 8
    2-3. Karjakin, Mamedyarov 7,5
    4. Ding 7
    5. Grischuk, 6,5
    6. Kramnik 6
    7. So 5,5
    8. Aronian 4




    0
  34. avatar
    Mongo 26 marzo 2018 at 23:01

    Se vince Caruana, :p , si parlerà dei 2 ‘C’, confrontandoli con i 2 ‘K’, anche se poi in realtà i K erano 4!! :)




    0
  35. avatar
    The dark side of the moon 26 marzo 2018 at 23:11

    Sono rimasti in quattro in corsa, compreso Ding anche se solo teoricamente: dovrebbe Ding battere Karjakin, Caruana perde, Mamedyarov patta e il cinese sarebbe primo nella classifica avulsa a tre (Ding, Caruana e Mamedyarov).
    Questo l’ultimo turno che deciderà lo sfidante di Carlsen:

    Turno 14 27.03.2018h.15:00
    Grischuk Alexander–Caruana Fabiano
    Aronian Levon–So Wesley
    Karjakin Sergey–Ding Liren
    Kramnik Vladimir–Mamedyarov Shakhriyar

    Caruana in conferenza stampa ha detto che negli ultimi turni ha giocato male perché era nervoso per il fatto che fosse primo e che oggi è tornato a giocare sui suoi livelli perché si sentiva più libero (…..)
    Per domani, a parte Aronian- So, le altre partite saranno tutte decisive; Grischuk anche se fuori dai giochi non farà sconti a Caruana, farà di tutto per non perdere e per fare un favore al suo amico Karjakin il quale giocherà alla morte contro Ding, anche il cinese penso tenterà di vincere per nutrire qualche speranza di qualificazione. Poi c’è la Kramnik -Mamedjarov dove Vlad immagino proverà a chiudere in bellezza quella che potrebbe essere la sua ultima partita ad un torneo di qualificazione mondiale, insomma i tre russi potrebbero fare gioco di squadra facendo semplicemente il loro dovere e cioè vincere le proprie partite.
    Tutto ciò sarebbe inutile se Caruana vincesse come penso abbia intenzione di fare, se vuole sfidare Carlsen non deve fare calcoli sperando in situazioni a lui favorevoli, attualmente è solo al comando ed è lui a decidere il proprio destino a differenza degli inseguitori.
    A prescindere da come vada a finire, l’aspetto psicologico dei giocatori è ciò che più mi ha interessato in questo torneo: si è assistito anche oggi all’ennesimo suicidi di Aronian che in cerca di complicazioni si è messo nei guai ed ha perso la sesta partita su tredici del torneo, una tragedia sportiva per lui frutto di un assoluto auto annientamento totale, l’approccio masochistico che perpetua in lui in questo torneo è da psicoanalisi….




    1
  36. avatar
    Luca Monti 27 marzo 2018 at 13:05

    Viva il Mongo ( e Carlsen ).




    0
  37. avatar
    Giancarlo Castiglioni 27 marzo 2018 at 21:33

    Caruana ha vinto alla grande, vincendo la sua partita mentre tutti gli altri hanno pattato.
    A suo maggior merito ha continuato in una posizione superiore, ma non facilissima da vincere dopo che gli altri avevano pareggiato e con la patta avrebbe vinto matematicamente il torneo.

    Classifica finale
    1. Caruana 9
    2-3. Karjakin, Mamedyarov 8
    4. Ding 7,5
    5-6. Grischuk, Kramnik 6,5
    7. So 6
    8. Aronian 4,5




    1
  38. avatar
    Daniele Marione 27 marzo 2018 at 21:33

    Fabiano vince anche all’ultimo turno e si aggiudica il torneo. A novembre ultimo scoglio, il più duro, contro il campione Carlsen.




    0
  39. avatar
    The dark side of the moon 28 marzo 2018 at 08:58

    Caruana ha vinto meritatamente, nell’ultimo turno stacca il pass per sfidare Carlsen con autorevolezza.
    Discrete le prove di Karjakin e Mamedjarov, insufficienti Grischuk e Kramink, male So e disastro biblico di Aronian che chiude giustamente ultimo.
    Gli devo aver portato sfiga con il pezzo che ho scritto =))
    Ora vedremo che succederà a Novembre, se Caruana dovesse vincere il titolo non mi dispiacerebbe, Carlsen anche se tecnicamente rimane il più forte, non mi piace ma forse il mio giudizio è in parte influenzato dalla sua maleducazione ed indisponenza; non farò comunque il tifo per Caruana perché ho difficoltà a parteggiare per qualsiasi atleta che gioca con la bandierina a stelle e strisce :p




    3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CLICCA QUI PER MOSTRARE LE FACCINE DA INSERIRE NEL COMMENTO

DISCLAIMER: I responsabili del blog cancelleranno immediatamente e di propria insindacabile iniziativa qualsiasi intervento che giudicheranno possa recare offesa a chiunque. Non sono tollerati gli attacchi personali, né le offese indirette rivolte a terzi. Oltre ai commenti offensivi, per non generare confusione, verranno cancellate anche le eventuali repliche. L'indirizzo IP del mittente, se necessario verrà segnalato alla Polizia Postale.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Torre & Cavallo - Scacco!

Nezhmetdinov – lezioni di fantasmagoria scacchistica dalle partite di un genio del gioco d’attacco

Porto Mannu R.H.

Porto Mannu Residence Hotel

Understanding the Sicilian

Sempre più vicino

A to Z Chess Tactics

Fabulous Fabiano

Azzurri in diretta

Azzurri in Diretta
Cosenza, CIA 2017

    • 29 novembre – 10 dicembre, h. 10:00
    • (Godena, David, Moroni, Stella, Valsecchi, Sonis, Brunello, Gilevych, Genocchio, Garcia Palermo, Dvirnyy)


Roma Città Aperta

    • 3 – 10 dicembre, h. 16:30
    • (Sibilio, Corvi, Landi, Pitzanti, Martorelli, Ferretti, etc.)

Gli ultimi commenti

Live rating

2700chess.com per tutti i dettagli

Chess book reviews

Le recensioni di SoloScacchi