Crea sito

La luce

Scritto da:  | 25 aprile 2018 | 11 Commenti | Categoria: C'era una volta


Così giunsi ai giorni della Resistenza
senza saperne nulla se non lo stile:
fu stile tutta luce, memorabile coscienza
di sole. Non poté mai sfiorire,
neanche per un istante, neanche quando
l’ Europa tremò nella più morta vigilia.
Fuggimmo con le masserizie su un carro
da Casarsa a un villaggio perduto
tra rogge e viti: ed era pura luce.
Mio fratello partì, in un mattino muto
di marzo, su un treno, clandestino,
la pistola in un libro: ed era pura luce.
Visse a lungo sui monti, che albeggiavano
quasi paradisiaci nel tetro azzurrino
del piano friulano: ed era pura luce.
Nella soffitta del casolare mia madre
guardava sempre perdutamente quei monti,
già conscia del destino: ed era pura luce.
Coi pochi contadini intorno
vivevo una gloriosa vita di perseguitato
dagli atroci editti: ed era pura luce.
Venne il giorno della morte
e della libertà, il mondo martoriato
si riconobbe nuovo nella luce…

Quella luce era speranza di giustizia:
non sapevo quale: la Giustizia.
La luce è sempre uguale ad altra luce.
Poi variò: da luce diventò incerta alba,
un’alba che cresceva, si allargava
sopra i campi friulani, sulle rogge.
Illuminava i braccianti che lottavano.
Così l’alba nascente fu una luce
fuori dall’eternità dello stile…
Nella storia la giustizia fu coscienza
d’una umana divisione di ricchezza,
e la speranza ebbe nuova luce.

(La Resistenza e la sua luce – Pier Paolo Pasolini)

 

avatar Scritto da: Ramón (Qui gli altri suoi articoli)


11 Commenti a La luce

  1. avatar
    Luigi O. 25 aprile 2018 at 10:59

    1
  2. avatar
    fabrizio 25 aprile 2018 at 12:54

    Grazie per questo bellissimo ricordo pasoliniano! Un augurio a tutti gli Italiani!

    1
  3. avatar
    The dark side of the moon 25 aprile 2018 at 14:34

    Buon 25 Aprile a tutti coloro che sono cresciuti con gli ideali della resistenza, a tutti gli antifascisti e soprattutto a coloro che lottano ancora per un ideale!

    3
  4. avatar
    Fabio Lotti 25 aprile 2018 at 21:52

    Sorrisi, sorrisi per un futuro migliore. Glielo abbiamo dato?…

    2
    • avatar
      Giancarlo Castiglioni 26 aprile 2018 at 09:54

      Una domanda del genere non dovrebbe essere fatta neanche per scherzo.
      Nell’aprile ’45 l’Italia usciva da una guerra civile che sarebbe continuata strisciante per qualche mese, era sotto un regime di occupazione militare semidistrutta dai bombardamenti.
      L’Italia di oggi non sarà perfetta ma è molto diversa.
      La domanda e indicativa del clima di pessimismo e autocommiserazione vissuto da tanti in Italia.

      2
      • avatar
        marco bettalli 26 aprile 2018 at 15:23

        sono assolutamente d’accordo con Giancarlo Castiglioni.

        2
    • avatar
      Enzo 26 aprile 2018 at 22:07

      Vorrei rispondere alla domanda di Fabio: “un futuro migliore. Glielo abbiamo dato?”
      Ora abbiamo (quasi) tutti lo smartphone e il computer ma è davvero questo il futuro migliore
      che si sognava in quei giorni pieni di speranza e trepidazione??
      Io dico di no… sicuramente, come Giancarlo sottolinea, la qualità della vita è migliorata ma chi sogna più? quali sono gli ideali e le speranze della gioventù di oggi??

      • avatar
        Giancarlo Castiglioni 26 aprile 2018 at 23:41

        Per me la maggioranza della gente di allora aveva sogni molto concreti, sognava quello che è normale avere adesso.
        Uno stipendio che permettesse di arrivare a fine mese, il frigorifero, far studiare i figli.
        L’automobile e comprare la casa erano sogni irrealizzabili.

  5. avatar
    Fabio Lotti 26 aprile 2018 at 16:50

    Era solo una domanda, in parte provocatoria, via. Ad esser sincero mi sarei aspettato un saluto da Marco Bettalli che non vedo al circolo da qualche tempo. Lo saluto io.

    2
  6. avatar
    Luca Monti 28 aprile 2018 at 17:44

    Sempre ricordo con piacere il Mongo: dignitoso vessillifero di SoloScacchi.

  7. avatar
    Mongo 29 aprile 2018 at 22:24

    Passare la Festa della Liberazione, fianco a fianco con la presidente dell’ANPI non a prezzo!! Il resto è tutto fuffa!! ;)

    1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CLICCA QUI PER MOSTRARE LE FACCINE DA INSERIRE NEL COMMENTO

DISCLAIMER: I responsabili del blog cancelleranno immediatamente e di propria insindacabile iniziativa qualsiasi intervento che giudicheranno possa recare offesa a chiunque. Non sono tollerati gli attacchi personali, né le offese indirette rivolte a terzi. Oltre ai commenti offensivi, per non generare confusione, verranno cancellate anche le eventuali repliche. L'indirizzo IP del mittente, se necessario verrà segnalato alla Polizia Postale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torre & Cavallo - Scacco!

Nezhmetdinov – lezioni di fantasmagoria scacchistica dalle partite di un genio del gioco d’attacco

Porto Mannu R.H.

Porto Mannu Residence Hotel

Understanding the Sicilian

Sempre più vicino

A to Z Chess Tactics

Fabulous Fabiano

Azzurri in diretta

Azzurri in Diretta
Cosenza, CIA 2017

    • 29 novembre – 10 dicembre, h. 10:00
    • (Godena, David, Moroni, Stella, Valsecchi, Sonis, Brunello, Gilevych, Genocchio, Garcia Palermo, Dvirnyy)


Roma Città Aperta

    • 3 – 10 dicembre, h. 16:30
    • (Sibilio, Corvi, Landi, Pitzanti, Martorelli, Ferretti, etc.)

Gli ultimi commenti

Live rating

2700chess.com per tutti i dettagli

Chess book reviews

Le recensioni di SoloScacchi