Crea sito

Una strana Grünfeld

Scritto da:  | 7 Dicembre 2019 | 5 Commenti | Categoria: Partite commentate

Ultimo turno del “13º Week end Città di Recco”. Ho iniziato il torneo con una buona vittoria contro il Mº Nicolò Pasini, seguita da due sconfitte. Nella partita di domenica mattina mi sono ripresa vincendo contro un ragazzo più giovane di me. Con 2 punti su 4 ho ripetuto il bianco incontrando un 2116, Abd El Gawad Shaban.

Maria Andolfatto (1937) vs. Shaban Abd El Gawad (2116), 1-0
Recco,17 novembre 2019

1.c4 Cf6 2.Cf3 g6 3.g3 Ag7 4.Ag2 0–0 5.Cc3 c6 6.d4 d5

Posizione dopo 6…d5

siamo in una Grünfeld… una strana Grünfeld

7.cxd5 Cxd5

7…cxd5 è la variante principale

8.0–0 Cxc3 9.bxc3 c5

Posizione dopo 9…c5

con proposta di patta da me rifiutata

10.e3 Cc6 11.Tb1 Da5 12.Dc2 Tb8

a questo punto pensavo a molte mosse

13.Ad2

Posizione dopo 13.Ad2

alla fine ho optato per questa mossa, forse la peggiore fra le candidate. Una delle idee di questa struttura è di portare l’Ac1 in e1 via d2, ovviamente dopo aver giocato Tfc1, ma in questo momento giocare Ad2 non è una priorità perchè ostacola soltanto il movimento della donna e del cavallo. Insomma non sono molto soddisfatta di questa mossa.

13.d5 probabilmente la migliore, non l’ho considerata molto perchè mi piaceva mentenere la mia struttura sulle case nere 13…Ce5 14.Cxe5 Axe5 15.c4; 13.Cd2 la mia candidata principale, con lo scopo di minacciare Axc6, con guadagno materiale, e di portarlo in c4, dove è un ottimo cavallo. 13…cxd4? 14.Axc6 dxc3 15.Cb3+–; 13.a4 è interessante per due motivi: mi permette di giocare Aa3 e di attaccare la donna con Tb5, minacciando di guadagnare il pedone c5.

13…Dc7?!

13…Da6

14.Tfc1 Ag4 15.d5

era arrivato il momento di fare qualcosa

15…Axf3 16.Axf3 Ce5 17.Ae2!

Posizione dopo 17.Ae2!

è importante perchè domina il cavallo e, dopo 17…c4, impedisce all’avversario di giocare Cd3

17…c4 18.a4

Posizione dopo 18.a4

lo scopo era indebolire il futuro pedone b5, ma probabilmente, dal momento che avevo la coppia degli alfieri, sarebbe stato meglio tenere i pedoni sulla colonna a.

18.e4 b5

18…a6 19.e4 b5 20.Ae3 h5

Posizione dopo 20...h5

è una mossa strana. Il nero ha una maggioranza sul lato di donna, quindi dovrebbe giocare su quel lato cercando di crearsi un pedone passato. Le energie del mio avversario invece si sono concentrate su un attacco al mio re, che però è ben protetto sia dal fianchetto sia dalla coppia degli alfieri.

21.axb5 axb5 22.Ta1 Tb7 23.Ta6 Dd7

23…b4 sarebbe stata una buona chance del mio avversario per creare controgioco, anche perchè dopo 24.cxb4 Txb4 25.f4 c’è l’inaspettata 25…Tb2!=

24.Tb1 Tfb8 25.Ac5 Dc8 26.Ab4

Posizione dopo 26.Ab4

questa manovra di alfiere è stata importante per impedire definitivamente la spinta di rottura b5–b4.

26…Af8 27.Tba1

sarebbe stato meglio giocare Tfa1 in una mossa, risparmiando un tempo utile.

27…Dh3

Posizione dopo 27…Dh3

il mio avversario ha continuato il suo piano sul lato di re, ma così facendo ha portato la donna in una casa scomoda e rotto l’armonia fra i suoi pezzi.

28.Dd1

28.f4 Cg4 29.Af3+– sarebbe stata l’opzione migliore

28…Tb6?

Posizione dopo 28…Tb6?

l’errore decisivo. Notare come i pezzi neri siano quasi “sparsi” sulla scacchiera, senza nessuna vera coordinazione fra di loro.

29.Txb6 Txb6 30.Dd4 Cd7 31.Ta7

Posizione dopo 31.Ta7

minacciando di giocare 32. Txd7 Dxd7 e 33.Dxb6, con guadagno di qualità. Ovviamente il Cd7 non si può spostare perchè la Tb6 rimarrebbe indifesa.

31…Tf6 32.Af1

mostra come la donna sia mal piazzata: ha poche case e in più dovrebbe anche difendere il Cd7.

32…Dg4 33.h3 e5 34.dxe6 Dxe6 35.Txd7+–

Posizione dopo 35.Txd7

la partita può dirsi conclusa, anche se è durata ancora alcune mosse.

35…Axb4 36.cxb4 h4

Posizione dopo 36…h4

Il mio avversario ha giustamente cercato di trovare controgioco rovinandomi la struttura sul lato di re, ma questa mossa perde un pedone per un tatticismo abbastanza semplice.

37.Td8+ Rg7 38.e5 Tf5 39.Dxh4 Th5 40.Df6+ Dxf6 41.exf6+ Rxf6 42.Ae2 Te5 43.Rf1 Re7 44.Td1 f5 45.Af3

45.Af3 e il Nero abbandona

Il nero ha abbandonato poichè stavo minacciando sia Te1, con cambio di torri, oppure Td5.

1–0

avatar Scritto da: Maria Andolfatto (Qui gli altri suoi articoli)


5 Commenti a Una strana Grünfeld

  1. avatar
    Fabio Lotti 7 Dicembre 2019 at 11:16

    Brava Maria. Anche nei commenti lineari senza tanti fronzoli.

  2. avatar
    Uomo delle valli 7 Dicembre 2019 at 11:38

    Molto bello. Lo stile di gioco è già pieno e maturo, brava, continua così che i risultati che meriti arriveranno assai presto. ;)

    1
  3. avatar
    Giginho 7 Dicembre 2019 at 11:40

    Brava anche da parte mia. Una finezza la “piccola combinazione” seguita a 36…h4

  4. avatar
    The dark side of the moon 7 Dicembre 2019 at 15:06

    Brava anche a rifiutare la patta dopo poche mosse, contro un avversario con quasi 200 punti di Elo in più, molti si sarebbero accontentati (per giunta avevi anche la possibilità di riposare un turno).
    Bella la foto che ritrae la posizione del diagramma due, proprio dove era stata chiesta la patta.
    A proposito, nel momento in cui è stata scattata la foto foto, ricordi se stavi pensando se accettare patta o già avevi rifiutato?
    Sembra che stai valutando la proposta ma secondo me l’avevi già rifiutata di istinto…
    Sbaglio?

    1
  5. avatar
    Massimiliano Trematerra 12 Dicembre 2019 at 10:32

    Effettivamente la proposta di patta è sembrata anche a me una furbata da vecchia volpe… Ma l’ottima Andolfatto, avendo ricordato che su cxd5 è corretta cxd e non Cxd5, ha rifiutato… Tutta la partita, da allora in poi era viziata dalla mancanza di controgioco del nero, che non si era formato un gioco sul lato di donna e che non aveva i mezzi per sviluppare un gioco di re… Così, è finito come l’asino di Buridano :(

    1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CLICCA QUI PER MOSTRARE LE FACCINE DA INSERIRE NEL COMMENTO Locco.Ro

DISCLAIMER: I responsabili del blog cancelleranno immediatamente e di propria insindacabile iniziativa qualsiasi intervento che giudicheranno possa recare offesa a chiunque. Non sono tollerati gli attacchi personali, né le offese indirette rivolte a terzi. Oltre ai commenti offensivi, per non generare confusione, verranno cancellate anche le eventuali repliche. L'indirizzo IP del mittente, se necessario verrà segnalato alla Polizia Postale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

La Difesa dei Due Cavalli

Torre & Cavallo - Scacco!

Nezhmetdinov – lezioni di fantasmagoria scacchistica dalle partite di un genio del gioco d’attacco

Porto Mannu R.H.

Porto Mannu Residence Hotel

Understanding the Sicilian

Sempre più vicino

A to Z Chess Tactics

Fabulous Fabiano

Azzurri in diretta

Azzurri in Diretta
79 Campionato Italiano

    • 24 novembre – 5 dicembre, h. 15:00

Gli ultimi commenti

Live rating

2700chess.com per tutti i dettagli

Chess book reviews

Le recensioni di SoloScacchi