Crea sito

Due Cavalli

Scritto da:  | 15 Dicembre 2019 | 8 Commenti | Categoria: Aperture, Libri, Teoria e Studio

Tra i grandi classici delle aperture di gioco aperto, la Difesa dei Due Cavalli è nota da secoli come arma a doppio taglio, dalla quale possono scaturire varianti tattiche affascinanti – l’antico Fegatello, ma non solo – analizzate dai maestri italiani del Rinascimento, come pure dai campioni del mondo del Novecento, rimanendo anche in questo millennio uno degli impianti più giocati e di fondamentale importanza nel panorama teorico della Partita di Re.

Pagine 128, euro 16,50 – fino al 13 dicembre in offerta a euro 15,00
Spedizione gratuita a mezzo posta ordinaria, con pagamento anticipato a mezzo bonifico bancario. Attenzione: nel periodo natalizio i tempi postali in questa modalità si possono allungare anche fino a 15-20 giorni. Per conoscere i supplementi per spedizione raccomandata, con pagamento contrassegno o a mezzo corriere, come pure per l’IBAN bancario e ogni altra informazione, scrivere a: info@messaggeroscacchi.it

Per scaricare un estratto PDF con le prime pagine e l’indice completo del libro clicca qui.

avatar Scritto da: IM Roberto Messa (Qui gli altri suoi articoli)


8 Commenti a Due Cavalli

  1. avatar
    Giancarlo Castiglioni 15 Dicembre 2019 at 14:14

    Come giocatore della Due Cavalli credo mi sentirò moralmente obbligato a comprare il libro.
    Non credo ci troverò molto di nuovo avendo “The two knight defence” di Estrin.
    E comunque non mi servirà, perché ormai sono incapace di memorizzare quanto vedo di nuovo sulle aperture.
    Ricordo poco o meglio in parte ricostruisco quel che ho studiato in passato, le cose nuove le dimentico subito.
    Dalle pagine dell’estratto ho apprezzato l’impostazione storica, che evidenzia chi e quando ha introdotto nuove varianti.
    D’altra parte al giorno d’oggi un libro di aperture può esser fatto solo così.
    Dal libro di Estrin non credo sia cambiato molto, il materiale era già enorme, le analisi accurate, anche usando i motori non si deve essere scoperto qualcosa di significativo.
    L’unico sviluppo importante è il trattamento posizionale, con 4.d3 e 5.c3 simile alla variante principale della Spagnola, spesso con la manovra Cb1-d2-f1-g3.
    Una volta era una variante minore, ora ad alto livello si gioca quasi solo così.
    Se posso fare una critica dall’indice mi sembra che non gli sia data l’importanza che adesso merita.
    Non che fosse facile, da una parte e dall’altra vi sono molte mosse standard che si possono fare prima o dopo e che danno minime differenze nella valutazione della posizione.
    Insomma è difficile capirci qualcosa.

  2. avatar
    Antonio Cerina Dini 20 Dicembre 2019 at 17:21

    Giancarlo ,e’ancora trovabile il libro di Estrin?

    • avatar
      Sveta 20 Dicembre 2019 at 19:49

      Ciao Antonio, sì, lo trovi usato sia su Amazon UK che su quello americano.

    • avatar
      Giancarlo Castiglioni 22 Dicembre 2019 at 18:20

      Leggo solo adesso questa tua domanda e contavo di trovare il libro su Amazon.
      Infatti c’è ma la copertina è diversa da quella del mio libro, deve essere la prima edizione del 1983 mentre io ho comprato il libro nel 1984.
      Nella prefazione Estrin parla di “nuova edizione, ma credo che le differenze dall’edizione precedente siano minime.
      Colgo l’occasione per far notare come Amazon abbia cambiato il mondo culturale negli ultimi anni.
      Ora è possibile trovare a prezzi modestissimi libri esauriti da anni, che in precedenza sarebbero stati praticamente introvabili.
      Una volta sarebbe stato necessario fare lunghe ricerche in librerie specializzate, per non parlare della spesa una volta trovato il libro.
      Adesso dopo una breve ricerca sul PC il libro arriva comodamente a casa.

      1
  3. avatar
    Antonio Cerina Dini 20 Dicembre 2019 at 19:53

    Grazie!,Sveta colgo l’occasione per mandarti di cuore i miei migliori auguri di buone feste.

    • avatar
      Sveta 20 Dicembre 2019 at 20:23

      Grazie, anche a te, Antonio, e non ti dimenticare il sostegno al blog! =))

      • avatar
        Antonio Cerina Dini 20 Dicembre 2019 at 20:34

        L’ho scritto qui..Come posso dimenticarmi? : ;) ;) :p :p Leggono in tanti questo blog,e dopo che ho dichiarato che avrei dato un piccolo contributo come posso adesso smentirmi?.Se me ne dimenticassi(o meglio se facessi finta di dimenticarmene) non sarei uno scacchista serio.Una persona seria.Quello che dico faccio,e lo faccio davvero . :D Come ho detto non sarà una gran cosa perchè non navigo attualmente nell’oro.Ma qualcosa il buon Dottor Cerina,lascerà sotto l’albero di natale o nella calzetta della befana (non cenere e carbone naturalmente)
        Rinnovo l’invito a te in particolare,di prenderci un caffè quando ci vedremo a zonzo per i tornei. :o

  4. avatar
    Sveta 20 Dicembre 2019 at 20:47

    Volentieri, dai! Ed estendo l’invito al sostegno anche a tutti gli altri cari lettori che finora si sono… dimenticati :p

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CLICCA QUI PER MOSTRARE LE FACCINE DA INSERIRE NEL COMMENTO Locco.Ro

DISCLAIMER: I responsabili del blog cancelleranno immediatamente e di propria insindacabile iniziativa qualsiasi intervento che giudicheranno possa recare offesa a chiunque. Non sono tollerati gli attacchi personali, né le offese indirette rivolte a terzi. Oltre ai commenti offensivi, per non generare confusione, verranno cancellate anche le eventuali repliche. L'indirizzo IP del mittente, se necessario verrà segnalato alla Polizia Postale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

La Difesa dei Due Cavalli

Torre & Cavallo - Scacco!

Nezhmetdinov – lezioni di fantasmagoria scacchistica dalle partite di un genio del gioco d’attacco

Porto Mannu R.H.

Porto Mannu Residence Hotel

Understanding the Sicilian

Sempre più vicino

A to Z Chess Tactics

Fabulous Fabiano

Azzurri in diretta

Azzurri in Diretta
79 Campionato Italiano

    • 24 novembre – 5 dicembre, h. 15:00

Gli ultimi commenti

Live rating

2700chess.com per tutti i dettagli

Chess book reviews

Le recensioni di SoloScacchi