Crea sito

In presa alta

Scritto da:  | 31 Maggio 2020 | 8 Commenti | Categoria: C'era una volta, Italiani, Personaggi


Eccomi qua, all’inizio anni ’70 in ritiro con l’Inter ad Appiano Gentile, mentre anch’io gioco a scacchi.
Il mio avversario?!? …il grande Lido Vieri e, come potete vedere, anche a scacchi, studiavo le sue mosse.

(Foto per gentile concessione di Alessandro Ravezzani)

avatar Scritto da: Ivano Bordon (Qui gli altri suoi articoli)


8 Commenti a In presa alta

  1. avatar
    Uomo delle valli 31 Maggio 2020 at 11:38

    Per uno scacchista e soprattutto un interista da sempre come me è davvero il massimo!!! ;) ;) ;)

    1
  2. avatar
    Gino Colombo 31 Maggio 2020 at 11:56

    Grandissimo Ivano! il mio portiere preferito di tutti gli anni 70 e anche un pochino oltre. Anni in cui la concorrenza di chiamava Albertosi, Castellini, Zoff, Vieri appunto, ma anche Superchi, Ginulfi, Felice Pulici, Terraneo, Paolo Conti e via dicendo.
    A scacchi giocavate spesso in ritiro? Raccontaci qualcosa, dai Ivano! ;)

    • avatar
      Mattia Pepoli 31 Maggio 2020 at 12:05

      Ci vogliamo aggiungere i vari William Vecchi, Franco Tancredi, Pizzaballa, Girardi, Cacciatori e compagnia bella? Ma Bordon è sempre stato Bordon: onore e lode a un grandissimo campione!!

  3. avatar
    Lucia 31 Maggio 2020 at 12:13

    Ivano e Lido bravissimi e soprattutto bellissimi!

  4. avatar
    Ivano 31 Maggio 2020 at 13:51

    Ciao al gruppo, devo dire che il primo svago in ritiro ad Appiano era il biliardo, dopo c’era qualcuno che giocava a scacchi e io volli capire come si giocasse e una sera mi sedetti con Lido per capire i movimenti che potevo fare con i pedoni e tutti gli altri pezzi cosi cominciai un po’ ad appassionarmi con il suo aiuto e quello di altri giocatori.
    Adesso, quando capita, gioco contro il computer perdendo sempre, ma provo a capire sempre di più la tattica di gioco. Grazie per aver messo il mio libro sul vostro gruppo, tra sportivi si deve provare ogni disciplina, io la vostra e voi la mia anche se non attivamente e fisicamente.

    grazie

    con simpatia :)

    Ivano Bordon

    5
    • avatar
      Vince 31 Maggio 2020 at 14:13

      Ciao Ivano, più che giocare contro il computer è molto più bello giocare su qualche server. E’ gratuito e appassionantissimo, io ti consiglio https://lichess.org/, per me il migliore di tutti!
      Complimenti per la tua bellissima carriera!
      Vince

  5. avatar
    Mongo 31 Maggio 2020 at 18:12

    Dopo Zoff e Castellini, nel mio sogno di diventare il più grande portiere della storia c’era proprio Bordon.
    Anche io diventai portiere, un grande portiere, grande solo per via della panza… Se chiedete di me al Pala Hotel Casiraghi di Ravenna vi risponderanno: “Ah il Mongo. Si, il miglior portiere di notte che questa struttura abbia mai avuto!”.

    1
    • avatar
      Dossena Bonesso Torrisi 31 Maggio 2020 at 20:00

      Forse Castellini ma in quanto al caro Dino il merito “azzurro” più grande era quello di giocare nella …seconda squadra di Torino ;)

      1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CLICCA QUI PER MOSTRARE LE FACCINE DA INSERIRE NEL COMMENTO Locco.Ro

DISCLAIMER: I responsabili del blog cancelleranno immediatamente e di propria insindacabile iniziativa qualsiasi intervento che giudicheranno possa recare offesa a chiunque. Non sono tollerati gli attacchi personali, né le offese indirette rivolte a terzi. Oltre ai commenti offensivi, per non generare confusione, verranno cancellate anche le eventuali repliche. L'indirizzo IP del mittente, se necessario verrà segnalato alla Polizia Postale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torre & Cavallo - Scacco!

In presa alta

La Difesa dei Due Cavalli

Il pellegrino spagnolo

La seconda porta

Porto Mannu R.H.

Porto Mannu Residence Hotel

Sempre più vicino

Azzurri in diretta

Azzurri in Diretta
79 Campionato Italiano

    • 24 novembre – 5 dicembre, h. 15:00

Gli ultimi commenti

Live rating

2700chess.com per tutti i dettagli

Chess book reviews

Le recensioni di SoloScacchi