Bam Bam

Scritto da:  | 19 Giugno 2022 | 35 Commenti | Categoria: Attualità, Campionati, Internazionale


Eccoli, hanno iniziato! Otto giocatori per sceglier il prossimo sfidante di Big Magnus. Location?!? Madrid, nell’assolato cuor della Spagna. Incontri di andata e ritorno. Ding, Firouzja, Caruana, Nepomniachtchi, Rapport, Nakamura, Radjabov, Duda questi i nominativi dei nostri intrepidi duellanti.
Orario di inizio delle partite: ore 15:00 italiane
Giorni di riposo: 20, 24, 28 giugno, 2 luglio

Qui il Sito Ufficiale
Qui le dirette

1° turno – 17 giugno

Duda – Rapport
Ding – Nepomniachtchi
Caruana – Nakamura
Radjabov – Firouzja

2° turno – 18 giugno

Rapport – Firouzja
Nakamura – Radjabov
Nepomniachtchi – Caruana
Duda – Ding

3° turno – 19 giugno

Ding – Rapport
Caruana – Duda
Radjabov – Nepomniachtchi
Firouzja – Nakamura

4° turno – 21 giugno

Rapport – Nakamura
Nepomniachtchi – Firouzja
Duda – Radjabov
Ding – Caruana

5° turno – 22 giugno

Caruana – Rapport
Radjabov – Ding
Firouzja – Duda
Nakamura – Nepomniachtchi

6° turno – 23 giugno

Radjabov – Rapport
Firouzja – Caruana
Nakamura – Ding
Nepomniachtchi – Duda

7° turno – 25 giugno

Rapport – Nepomniachtchi
Duda – Nakamura
Ding – Firouzja
Caruana – Radjabov

8° turno – 26 giugno

Rapport – Duda
Nepomniachtchi – Ding
Nakamura – Caruana
Firouzja – Radjabov

9° turno – 27 giugno

Firouzja – Rapport
Radjabov – Nakamura
Caruana – Nepomniachtchi
Ding – Duda

10° turno – 29 giugno

Rapport – Ding
Duda – Caruana
Nepomniachtchi – Radjabov
Nakamura – Firouzja

11° turno – 30 giugno

Nakamura – Rapport
Firouzja – Nepomniachtchi
Radjabov – Duda
Caruana – Ding

12° turno – 1° luglio

Rapport – Caruana
Ding – Radjabov
Duda – Firouzja
Nepomniachtchi – Nakamura

13° turno – 3 luglio

Nepomniachtchi – Rapport
Nakamura – Duda
Firouzja – Ding
Radjabov – Caruana

14° turno – 4 luglio

Rapport – Radjabov
Caruana – Firouzja
Ding – Nakamura
Duda – Nepomniachtchi

Eventuali spareggi – 5 luglio

avatar Scritto da: Sveta (Qui gli altri suoi articoli)


35 Commenti a Bam Bam

  1. avatar
    Fabio Lotti 19 Giugno 2022 at 11:38

    Un grande saluto a Sveta e grazie per la canzone. Ma aspetto un tuo racconto…

  2. avatar
    Giancarlo Castiglioni 19 Giugno 2022 at 22:15

    Dopo 3 turni Caruana e Nepo in testa con una vittoria, Radjabov e Ding in coda con una sconfitta, gli altri al 50%.

    Mi piace 1
    • avatar
      lordste 20 Giugno 2022 at 10:19

      Detta cosi’ sembra che a parte due partite ci siano state tutte patte. In realtà i risultati decisivi sono stati tre: nel primo turno caru e nepo hanno battuto rispettivamente nakamura e ding, mentre nel secondo nakamura si è rifatto battendo radjabov

      Inoltre, anche se hanno ottenuto tre pareggi, firouzja e Rapport hanno giocaato tutte partite sul filo di lana, salvandosi per miracolo e/o buttando via occasioni gigantesche.

      Mi piace 1
  3. avatar
    ilMusso 20 Giugno 2022 at 16:58

    Voglio vedere se i tifosi italiani di un certo tipo e che adesso tifano per il Predestinato (lo chiamano così), vale a dire l’iraniano Firouzja (ormai diciannovenne), FINALMENTE la spunteranno. Dopo anni e anni di attesa, e dopo aver inutilmente sostenuto negli anni i vari Caruana, Wei Yi, Artemiev e via dicendo… 🙂

    Mi piace 1
  4. avatar
    Giancarlo Castiglioni 21 Giugno 2022 at 21:04

    Il “predestinato” ha perso con Nepo e ha raggiunto Radjabov e Ding in coda alla classifica.
    Lo scrivo senza prevenzione nei suoi confronti, ma con una certa soddisfazione nei confronti dei suoi tifosi, o meglio dei tifosi contro Carlsen, che speravano assurdamente di aver già trovato un avversario valido.
    Per bene che vada dovranno aspettare ancora qualche anno.
    Per ora è il torneo dell’usato sicuro, Nepo e Caruana favoriti.
    La ripetizione di una sfida già vista non è entusiasmante.
    Mi fa piacere per Nepo che molti avevano sottovalutato dopo la batosta subita da Carlsen.

    Mi piace 1
    • avatar
      ilMusso 30 Giugno 2022 at 21:41

      h 21:40 di giovedì 30 giugno 2022 (finito da poco l’11° turno)

      NEPOMNIACHTCHI 8
      DING 6½
      NAKAMURA 6
      CARUANA 5½
      RADJABOV 5
      DUDA e RAPPORT 4½
      FIROUZJA 4

      Ora, vista la situazione del Predestinato e vista quella dell’Italiano, abbandoniamo (temporaneamente) i due suddetti e saliamo tutti sul carro di Ding 🙂

  5. avatar
    Fabio Lotti 23 Giugno 2022 at 22:04

    Ancora vincitori Caruana e Nepo!
    Che battaglie…

  6. avatar
    Giancarlo Castiglioni 23 Giugno 2022 at 22:20

    Ormai la vittoria è tra i primi due, escluderei rimonte clamorose.
    A un turno dalla fine del girone di andata Nepo +3, Caruana +2, Nakamura e Rapport al 50%, Ding Radobaiov e Duda a -1 ultimo Firouzja a -2.

  7. avatar
    Sergio Pandolfo 24 Giugno 2022 at 12:12

    Insomma, Firouzja è ancora un po’ acerbo… Dunque mi sa che vedremo un match di rivincita con Nepo o Caruana.

    • avatar
      The dark side of the moon 24 Giugno 2022 at 20:29

      Beh, a questo punto se cosi fosse, speriamo che si qualifichi Caruana: tra i due è quello che ha figurato meglio nel match contro Carlsen.
      Dispiace per Ding ma evidentemente il cinese non è in forma, si era qualificato in condizioni “particolari” che forse non si aspettava nemmeno..

  8. avatar
    Fabio Lotti 25 Giugno 2022 at 21:53

    Ancora Nepo e Caruana vincitori!

  9. avatar
    Giancarlo Castiglioni 25 Giugno 2022 at 23:08

    Altre vittorie di Nepo su Rapport e di Caruana su Radjabov.
    Alla fine del girone di andata Nepo ha un notevole 5 1/2 su 7!
    E’ un torneo dei candidati anomalo, di solito sono tutti molto prudenti, in questo chi è tagliato fuori preferisce giocare aggressivo cercando la vittoria di prestigio.

  10. avatar
    Fabio Lotti 26 Giugno 2022 at 09:26

    Infatti l’avversario di Nepo ha voluto rischiare in una posizione perfettamente patta accettando lo scacco perpetuo

  11. avatar
    The dark side of the moon 26 Giugno 2022 at 11:53

    Nepo per me è una assoluta sorpresa: dopo il collasso avuto nell’ultimo mondiale, non pensavo che si riscattasse così in fretta.
    Ad onor del vero, nel mondiale Nepo aveva giocato bene le prime partite e secondo me (lo scrissi) aveva trovato il modo per dare fastidio a Carlsen che dovette giocare al meglio delle sue possibilità. Poi perse quella partita col nero (non mi ricordo quale) dove aveva avuto la possibilità squilibrando al massimo il gioco, di vincere.
    Da lì in poi fu notte fonda ma fu appunto un crollo psicologico innegabile.

    Mi piace 1
  12. avatar
    The dark side of the moon 26 Giugno 2022 at 12:36

    Ho visto qualche partita di Ding che attualmente è il mio preferito e purtroppo devo ammettere che sta disputando un torneo che definirei tra l’opaco e l’anonimo.
    Ha buttato due vittorie già fatte contro Radja (40..,g6??) e Rapport (23.Dxe2??), ha perso male contro Nepo e pattato le altre tra cui la partita contro Caruana dove forse Carlsen al posto suo avrebbe spremuto Fabiano fino alla morte.
    Ma ho analizzato col pc e onestamente anche col pedone in più, a gioco corretto, il finale sarebbe stato comunque patto.
    Vedremo se nella seconda parte del torneo Ding sarà in grado di cambiare marcia in modo da andare oltre il 50% dei punti.

  13. avatar
    Fabio Lotti 26 Giugno 2022 at 15:53

    In Nakamura-Caruana quest’ultimo ha due pedoni e la qualità in più per un Cavallo. Interessante…

  14. avatar
    Fabio Lotti 26 Giugno 2022 at 16:00

    Quella di Nepo con Ding sembra strapatta: quattro pedoni a testa e Alfieri di colore contrario.

  15. avatar
    Fabio Lotti 26 Giugno 2022 at 17:34

    Ultima osservazione poi chiudo il computer. Nakamura ha piazzato bene i suoi pezzi in difesa e Caruana, purtroppo, (tifo per lui) sta consumando un sacco di tempo…

  16. avatar
    Giancarlo Castiglioni 26 Giugno 2022 at 22:29

    Caruana ha perso con Nakamura, difficile che Nepo si lasci sfuggire la vittoria finale.
    Il sacrificio di alfiere e cavallo contro torre e pedone esiste in diverse varianti simili della spagnola. Quasi sempre alla lunga va a finire male, strano che Caruana lo abbia giocato.

  17. avatar
    Giancarlo Castiglioni 27 Giugno 2022 at 11:23

    Oggi partita decisiva Caruana – Nepo; vincendo Caruana sarebbe pienamente in corsa.

  18. avatar
    ilMusso 27 Giugno 2022 at 13:20

    Oggi è in programma Caruana-Nepomniachtchi.

    Una vittoria di Fabiano riaprirebbe i giochi per la vittoria finale, una sua sconfitta riaprirebbe quelli per la seconda posizione.

    Ricordo che se Carlsen dovesse confermare di non essere interessato a giocare il prossimo campionato del mondo se non contro Firouzja, il match mondiale verrà disputato tra i primi due classificati di questo torneo.

  19. avatar
    Fabio Lotti 27 Giugno 2022 at 18:40

    La partita sembra in parità

  20. avatar
    Fabio Lotti 27 Giugno 2022 at 18:47

    Patta!

    Mi piace 1
  21. avatar
    The dark side of the moon 29 Giugno 2022 at 21:13

    Che partita Rapport-Ding!
    Per chi non l’avesse vista, consiglio di andarla a vedere.
    Rapport che mette un cavallo in presa a pochi minuti dalla 40 mossa, Ding accetta il sacrificio che in teoria non sarebbe sbagliato; il gioco va avanti col cinese che fa mosse precise come se fosse un motore di gioco fino a quando sacrifica la qualità vincendo un finale di alfieri di colore contrario spettacolare.
    Che partita e che scacchi!

    Mi piace 1
  22. avatar
    The dark side of the moon 30 Giugno 2022 at 22:09

    Ding on fire!
    Batte pure Caruana dopo una lunga maratona e si porta solo al secondo posto.
    Purtroppo il cinese ha fatto una prima parte di torneo sottotono, probabilmente gli mancavano le partite importanti.

  23. avatar
    The dark side of the moon 1 Luglio 2022 at 19:07

    Ding oggi perde male contro Radjabov, probabilmente stanco per le maratone dei giorni scorsi.
    Detto ciò non ho ancora capito come un top GM possa giocare 18.Td2..
    Onestamente non l’avrei giocata nemmeno io che a Ding posso al massimo portargli l’acqua 🤔
    Alla fine sarà di nuovo Carlsen-Nepo perché al di là delle spacconate del norvegese sono convinto che difenderà il titolo, altroché.

    • avatar
      Sergio Pandolfo 1 Luglio 2022 at 19:36

      Anch’io penso che Carlsen difenderà il titolo. È troppo affezionato :(

  24. avatar
    ilMusso 4 Luglio 2022 at 21:32

    L’Italiano e il Predestinato si classificano entrambi nella seconda parte della classifica finale, rispettivamente al 5° e al 6° posto (su 8 partecipanti).

    La stella emergente Rapport si classifica all’ultimo posto.

    A margine una mia considerazione personale, che immagino farà storcere parecchio il naso a molti: a me Firouzja come persona non piace, non piace proprio (e mi limito a questo), ma devo dire che lo “assolvo” completamente sul fatto dell’aver passato la notte a giocare a scacchi hyper bullet on line a quattro turni dalla fine, quando stava occupando l’ultimo posto della classifica.

  25. avatar
    Giancarlo Castiglioni 4 Luglio 2022 at 22:17

    Alla fine secondo è arrivato Ding.
    Una bella rimonta dopo la partenza disastrosa, ha fatto 5 punti nel girone di ritorno.
    Non prevedeva di giocare, non si sarà preparato bene ed è entrato in forma durante il torneo.
    Se Carlsen decidesse di non giocare contro Nepo lo vedo favorito.

    • avatar
      ilMusso 5 Luglio 2022 at 08:44

      > Alla fine secondo è arrivato Ding

      Ho tifato per Nakamura (moderatamente *) però Ding ha meritato di più, e lo si è visto anche nella stessa partita decisiva di ieri tra i due. Complimenti a questo ragazzo cinese, che tra l’altro non mi è mai dispiaciuto.

      * “moderatamente” anche perché non ho granché digerito le sue dichiarazioni su Karjakin a fine febbraio

      > Se Carlsen decidesse di non giocare contro Nepo lo vedo [Ding] favorito.

      Con tutto il rispetto per il fortissimo Nepo, vedo anch’io Ding favorito. In questi anni ho avuto modo di notare che Ding soffre (e molto) soltanto Carlsen, benché qualche soddisfazione se la sia tolta pure con questi.

      A proposito, approfitto per dare un’importante notizia: ieri pomeriggio il Direttore Generale della FIDE Emil Sutovsky ha dichiarato senza tentennamenti, rispondendo a una domanda nel corso della diretta del 14° turno sul canale YouTube di Chess.com, che non c’è una formale deadline per quanto riguarda la volontà di Carlsen sul disputare o meno il match mondiale 2023, ma che il prossimo 20 luglio, in concomitanza con la Giornata internazionale degli scacchi, si avrà la decisione.

      Mi piace 1
  26. avatar
    Fabio Lotti 5 Luglio 2022 at 08:37

    Sono rimasto deluso da Caruana…

    Mi piace 1
  27. avatar
    The dark side of the moon 5 Luglio 2022 at 10:06

    Ho seguito il torneo di Ding che era alla sua terza partecipazione al Torneo dei Candidati: nel 2018 si classificò 4° vincendo una partita e pattando tutte le altre, nel 2020/2021 si è classificato 5° col 50% dei punti ma fu penalizzato da una lunga quarantena che ne pregiudicò la prima parte del torneo poi interrotta proprio a causa del covid. In questo torneo, dove è stato inserito all’ultimo momento e che quindi probabilmente non gli ha permesso di prepararsi al meglio, è arrivato secondo con un ottimo girone di ritorno che ha dato l’impressione che al cinese siano rimasti davvero pochi dettagli per giocarsi la sua grande chance. spero che in futuro possa avere la possibilità di un match mondiale.. almeno che Carlsen rinunci a difendere il titolo (che mi sembra impossibile).

    Mi piace 1
  28. avatar
    Giancarlo Castiglioni 5 Luglio 2022 at 16:04

    Pare che Carlsen abbia proposto di cambiare la formula del mondiale.
    Il match sarebbe suddiviso in set; ciascun set è costituito da 4 partite a cadenza classica (in caso di parità quattro rapid, se ancora parità altre blitz fino all’assegnazione del set); se uno dei due giocatori vince i primi due set vince il mondiale; sull’1 a 1 si disputa un terzo set.
    A me l’idea piace.

    Mi piace 1
    • avatar
      The dark side of the moon 7 Luglio 2022 at 21:09

      Potrebbe essere una buona idea per assegnare un titolo ma cosa c’entrano le rapid e le blitz?
      Ci sono campionati mondiali a parte per queste cadenze.
      L’impressione è che la cadenza classica col passare del tempo venga sempre più messa in secondo piano: le parole del presidente FIDE lo lasciano presagire.
      Purtroppo gli scacchi come tutte le altre discipline sono figli del tempo ed è chiaro che nella società attuale la velocità è diventata importante.
      Io farei una battaglia controcorrente invece: quando mia figlia mi riferisce che a scuola le fanno fare dei test a cronometro mi si alzano i capelli in testa (quelli rimasti).
      Comunque tornando al tema, se questo è il rimedio, si potrebbe giocare solo partite classiche e se si patta il titolo resta al campione in carica come succedeva in passato.

      Mi piace 1
      • avatar
        Giancarlo Castiglioni 7 Luglio 2022 at 21:34

        Nella formula attuale le rapid e bliz ci sono già dopo 12 e adesso 14 partite a cadenza classica.
        Mantenere il titolo in caso di parità darebbe un vantaggio al campione.
        Una formula ideale non esiste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


CLICCA QUI PER MOSTRARE LE FACCINE DA INSERIRE NEL COMMENTO Locco.Ro

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

La Siciliana - istruzioni per l'uso

Il Grau per il terzo millennio

Torre & Cavallo - Scacco!

Massimiliano ROMI - Scacchista istriano

In presa alta

La Difesa dei Due Cavalli

Il pellegrino spagnolo

La seconda porta

Porto Mannu R.H.

Porto Mannu Residence Hotel

Sempre più vicino

Azzurri in diretta

Azzurri in Diretta

Chianciano, 80 Campionato Italiano

    • 14 – 22 novembre 2020, h. 15:00

Live rating

2700chess.com per tutti i dettagli e la lista completa

Chess book reviews

Le recensioni di SoloScacchi