Crea sito

I giochi (sono ancora) aperti!

Scritto da:  | 20 marzo 2010 | 2 Commenti | Categoria: Partite commentate

C’eravamo lasciati con uno stupendo esempio di strategia magistrale al Torneo “Milano Sport e Cultura” organizzato dall’Accademia Scacchi Milano allorquando il Maestro Internazionale Fabrizio Bellia, al termine di un’intensa e vibrante “Difesa Scandinava”, costringeva alla resa il Grande Maestro Joseph Sanchez che ecco, dopo appena pochissime settimane, si presenta il momento della “rivincita”!

Siamo al Torneo di Corsico: come all’Acquario è in palio la vittoria finale, Fabrizio questa volta ha il Nero, Sanchez il Bianco.

Vediamo, seguendo i commenti didatticamente assai istruttivi dello stesso Bellia, cosa è successo esattamente…

Sanchez (2493) – Bellia (2412), Corsico (MI) 2010, ½-½

1.e4 e5 2.Cf3 Cc6 3.Cc3 Cf6

Variante classica dei Quattro Cavalli.

4.d4

[4.Ab5 E’ l’altra mossa piu giocata.]

4…exd4 5.Cxd4 Ab4 6.Cxc6 bxc6 7.Ad3 d5 8.exd5 cxd5 9.O-O

[Una alternativa interessante e 9.De2+ ed ora 9…Ae7 [non 9…De7?! per 10.Dxe7+ Rxe7 [10…Axe7?! 11.Cb5! ²] 11.O-O ²]]

9…O-O 10.Ag5 c6

Posizione dopo 10...c6

Questa è una posizione importante, dove c’è la transazione dall’apertura al mediogioco.   Come si può giudicare questa posizione?    Seguiamo le cinque classi principali del mediogioco, cioè:

  1. Struttura pedonale
  2. Controllo del centro
  3. Attività dei Pezzi (leggeri e pesanti)
  4. Spazio
  5. Sicurezza del Re

Per quanto riguarda la struttura pedonale quella del Bianco è preferibile in quanto ha meno isole di Pedoni. Il centro è in mano al Nero (pedone in d5).  Sull’attività dei Pezzi: sui Pezzi leggeri il Bianco sembra avere la meglio come disposizione grazie all’Alfiere del Nero in c8 che si viene a trovare momentaneamente chiuso dai propri Pedoni in d5 e c4.   Mentre le Torri del Nero sembrano poter attivarsi più velocemente rispetto a quelle del Bianco, infatti è da ritenere migliore il gioco sulla colonna semiaperta “b” del Nero rispetto a quella semiaperta del Bianco “d”.    Sullo spazio è il Nero ad avere la meglio grazie alla posizione avanzata del pedone in “d5”. Sicurezza del Re: tendente alla parità anche se si deve notare che i Cavalli che sono spariti provenivano dal lato di Re del Bianco e dal lato di Donna del Nero. E’ chiaro che siamo di fronte ad una posizione sostanzialmente di parità. Chi riuscirà a convertire a proprio favore gli squilibri della posizione riuscirà ad ottenere il vantaggio.

11.Ca4

[La mossa più giocata è 11.Df3 Che ritengo migliore di quella giocata da Sanchez. Ed ora va benissimo 11…Ad6!? senza temere l’impedonatura in “f6” dopo 12.Axf6 Dxf6 13.Dxf6 gxf6 14.Ce2 e sia 14…Tb8 danno al Nero una completa parita grazie al vantaggio della coppia degli alfieri che compensano la debolezza strutturale dei pedoni. [che 14…Te8]]

11…h6!

L’idea del Bianco è quella di riuscire a cambiare gli Alfieri delle case nere. E’ importante allontanare l’alfiere del Bianco dalla diagonale c1-h6 per contrastare il piano del Bianco, c4 e Tc1.

12.Ah4 Te8 13.c4

L’idea del Bianco è quella di creare un Pedone isolato in d5 al Nero e di giocare sulla casa “c5” con Tc1 e Ca4.

13…Ad6 14.Tc1 Af4!

Ecco a cosa è servita 11. … h6

15.Tc2 Dd6

Il Nero si schioda e minaccia il Pedone h2 del Bianco

16.Ag3

[L’alternativa era 16.Axf6 Dxf6 17.cxd5 cxd5 18.Df3 a adesso il Nero può sacrificare il Pedone in d5 con compenso sia con 18…Ae5!? [che con 18…Tb8 ottenendo un buon compenso.]]

16…Axg3 17.hxg3 Ag4

Il Nero sviluppa l’ultimo Pezzo.

18.Dc1 d4! ³

Ritengo questa posizione favorevole al Nero.

19.b3?!

Conoscevo solo subito 19.Df4

19…Tad8

Giocata per portare in gioco l’ultimo Pezzo. [La migliore era 19…c5!

(Analisi) Posizione dopo 19... c5!

Dove il Nero penso abbia un buon vantaggio.]

20.Df4 Dxf4 21.gxf4 Ch5!

Il piano più logico: attaccare subito la debolezza in “f4” creata dal Bianco.

22.g3 Af3 23.Td2 g5! 24.fxg5 hxg5

Il Bianco deve prendere provvedimenti all’idea del Nero che è quella di dare matto lungo la colonna “h”.

25.Ac2!

Posizione dopo 25. Ac2!

La migliore. Il Bianco cerca di sbarazzarsi dell’Alfiere in f3 del Nero per avere via libera nell’attacco al Pedone d4.   Questo è un momento delicato della partita. Se il Nero non reagisce in maniera adeguata rischia di pagare il conto delle debolezze dei suoi Pedoni.   Qui ho pensato molto, mi dispiaceva cambiare il mio Alfiere in f3.  Ad un certo punto mi è venuta l’idea di abbandonare il pedone in d4 per giocare sulla debolezza del Re Bianco e dare la massima attività ai miei Pezzi! Sembrava la continuazione più energica.

25…Cf6!

Svolto il suo lavoro in “h5” il Cavallo si dirige verso la casa “g5”. Uno strano Cavallo!

26.Ad1 Ce4 27.Td3 g4! 28.Axf3 gxf3 29.Te1?

[mi aspettavo 29.Tfd1 a cui comunque avrei risposto con 29…Cg5! 30.Txd4 Txd4 31.Txd4 Te1+ 32.Rh2 Te2 µ Il Nero recupera il Pedone con vantaggio.] [Chiaramente sbagliata 29.Txf3? per 29…Cd2 -+]

29…Cg5! 30.Rf1 Te6!

Altra buona mossa il Bianco è obbligato a prendere in e6 riunendo i Pedoni del Nero. Il Nero sta minacciando di portare la Torre in h6 per dare matto

31.Txe6

[31.Tc1?? Th6 32.Rg1 Ch3+ 33.Rf1 Cf4! -+]

31…fxe6 32.Cc5 e5

Ed ora spingiamo i Pedoni

33.b4

Il Bianco tenta di fare entrare in gioco la Torre da “a3”

33…e4 34.Ta3

Posizione dopo 34.Ta3

34…Tb8

[Avrebbe vinto subito la migliore 34…Td6 35.Txa7 Th6 36.Ta8+ Rg7 37.Re1 e3 38.fxe3 dxe3 Con promozione di uno dei due Pedoni.] [Avrebbe vinto anche 34…d3 che era la prima mossa che avevo preso in considerazione 35.Re1 Td4 36.Tc3 Ch3! Con l’idea del sacrificio in “f2”]

35.Ca6?

[La migliore era 35.Ta4 Anche se sia Rybka che Fritz danno vincenti 35… Rf7! 35… Rg7! 35… d3! e forse anche 35… e3!  Insomma era quasi impossibile non trovare la mossa buona.]

35…Te8?

[35…d3 Avrebbe vinto. 36.Re1 Td8 37.Cc5 Td4 38.Tc3 Ch3 -+]

36.Ta5 Ch3

giocata con l’idea del sacrificio in “f2”

37.Cc5

Posizione dopo 37.Cc5

37…d3?

A questo punto analizzo questa spinta che collegata al sacrificio di cavallo in “f2” mi sembrava potesse mandare a promozione uno dei miei Pedoni!  Non è stato facile, ma sono riuscito alla fine a trovare l’unica variante che non vince!!! [Inutile dire che avrebbe vinto 37…Te7 38.Ta6 [se 38.Cb3 d3 39.Th5 Cxf2! 40.Rxf2 e3+ 41.Rxf3 e2 42.Th1 e1D 43.Txe1 Txe1 e il finale si vince facilmente, grazie al Pedone in “d3” che aiuta molto. 44.b5 cxb5 45.cxb5 Rf7 46.a4 Il Bianco non avendo mosse prima o poi dovrà giocare la spinta in a5 a cui seguirà Tb1 con la cattura del Pedone in “b5”] 38…d3! 39.Txc6 Cxf2 40.Rxf2 d2 La differenza ora è che il Bianco non ha più la risorsa del perpetuo! 41.Td6 e3+ 42.Rxf3 e2 e il Bianco vince]

38.Txa7 Cxf2

ormai non c’è molto altro da fare.

39.Rxf2 d2 40.Cxe4 d1D 41.Cf6+ Rf8 42.Ch7+ Rg8 43.Cf6+ 1/2-1/2

avatar Scritto da: IM Fabrizio Bellia (Qui gli altri suoi articoli)


2 Commenti a I giochi (sono ancora) aperti!

  1. avatar
    Bilguer74 20 marzo 2010 at 10:58

    Commenti didatticamente impeccabili! Complimenti e grazie per la collaborazione!




    0
  2. avatar
    Jazztrain 20 marzo 2010 at 14:08

    Partita interessante e combattuta, sfata il mito secondo il quale la partita dei 4 Cavalli è scialba e pattaiola.




    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CLICCA QUI PER MOSTRARE LE FACCINE DA INSERIRE NEL COMMENTO

DISCLAIMER: I responsabili del blog cancelleranno immediatamente e di propria insindacabile iniziativa qualsiasi intervento che giudicheranno possa recare offesa a chiunque. Non sono tollerati gli attacchi personali, né le offese indirette rivolte a terzi. Oltre ai commenti offensivi, per non generare confusione, verranno cancellate anche le eventuali repliche. L'indirizzo IP del mittente, se necessario verrà segnalato alla Polizia Postale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torre & Cavallo - Scacco!

Nezhmetdinov – lezioni di fantasmagoria scacchistica dalle partite di un genio del gioco d’attacco

Porto Mannu R.H.

Porto Mannu Residence Hotel

Understanding the Sicilian

Sempre più vicino

A to Z Chess Tactics

Fabulous Fabiano

Azzurri in diretta

Azzurri in Diretta
Cosenza, CIA 2017

    • 29 novembre – 10 dicembre, h. 10:00
    • (Godena, David, Moroni, Stella, Valsecchi, Sonis, Brunello, Gilevych, Genocchio, Garcia Palermo, Dvirnyy)


Roma Città Aperta

    • 3 – 10 dicembre, h. 16:30
    • (Sibilio, Corvi, Landi, Pitzanti, Martorelli, Ferretti, etc.)

Gli ultimi commenti

Live rating

2700chess.com per tutti i dettagli

Chess book reviews

Le recensioni di SoloScacchi