Crea sito

Una sfida Olimpica

Scritto da:  | 1 febbraio 2011 | 2 Commenti | Categoria: Mediogioco, Partite commentate, Strategia, Tattica

Per  la squadra nazionale italiana quella di Khanty-Mansiysk non è stata un’Olimpiade delle migliori, anche se vincendo l’ultimo incontro avremmo potuto ripetere il successo di Dresda 2008. Per me è stata tuttavia una delle mieimigliori performance olimpiche avendo conseguito un ottimo 7½ su 10, e se avessi vinto l’ultima partita avrei addirittura vinto la medaglia individuale.

In questo articolo ho commentato una partita molto importante per me. Innanzitutto ho giocato con un’avversaria molto forte (ha quasi 200 punti più di me), e poi perché le nostre sfide hanno una storia molto particolare. Per la prima volta ci siamo incontrate al Campionato Europeo del 2008. Avevo il Bianco ho giocato e sono riuscita a sconfiggerla  in meno di 35 mosse, praticamente l’ho spazzata via 🙂

Nell’anno 2009 ci siamo incontrate di nuovo e questa volta è stata lei che ha giocato davvero bene e per me non c’è stato scampo.  Allora la partita che qui desidero proporre ai Lettori di Soloscacchi è la terza della serie e per ora sono in vantaggio io. Vediamo cosa succede in futuro… 🙂

GM Hoang Thanh Trang (2482) vs. WGM Olga Zimina (2334), 0-1
Olympiad Women, Khanty-Mansiysk, 2010

Nella precedente partita la mia avversaria ha giocato un’altra linea, 4.Dc2, riuscendo ad ottenere un vantaggio subito in apertura, ovviamente mi sono preparata, cambiando pertanto linea di gioco

1.d4 d5 2.c4 e6 3.Cf3 c6 4.e3 Cf6 5.Cbd2 c5

La più giocata è Cd7 però anche 5….c5 è molto giocata negli ultimi anni anche da forti Grandi Maestri

6.Ae2

le più popolari sono 6.b3 e 6.cd

6…Cc6 7.O-O cxd4 8.exd4 Ae7 9.a3 O-O 10.c5 a5! N

Posizione dopo 10....a5!

In altre partite si è giocato: [10…Ce4 11.Dc2 Af6 [11…f5!? Holst,A-Bernei,A/ Aarhus 1990] 12.Td1 [ è migliore: 12.Cxe4 dxe4 13.Dxe4 Cxd4 14.Cxd4 Dxd4 con gioco pari] 12…Cxd4 13.Cxd4 Cxf2 14.C2f3 Cxd1 15.Dxd1 e5 16.Cc2 e4 con leggero vantaggio del Nero 1/2-1/2 Keres,P-Nei,I/Tallinn 1973]

11.Ab5 Ad7 12.Tb1 a4!?

una buona alternativa è [12…b6 13.b4 axb4 14.axb4 bxc5 15.bxc5 Dc7 con gioco pari]

13.Axa4

[13.b4 axb3 14.Dxb3 Ce4 con gioco pari]

13…Cxd4 14.Axd7 Cxf3+ 15.Cxf3 Dxd7 16.b4 Ce4!

Posizione dopo 16...Ce4!

La posizione è equilibrata. Il Bianco ha una maggioranza di pedoni sul lato di donna, e il Nero la maggioranza al centro. In più la colonna “a” è molto importante per il nero perché la torre sia attacca il pedone sia frena il movimento pedonale

17.Dd3 Af6 18.Cd4 b6!

Posizione dopo 18...b6!

Ho messo il punto esclamativo perché è una mossa molto importante. E’ vero che permetto di creare il pedone passato “c”, però in cambio ottengo la casa fortissima d6 per il cavallo, da dove riesce saltare in c4-e4. E poi risolvo i problemi con la  possibile 19. f3

19.c6 Dc7 20.b5 Ta4

[20…g6! 21.Ab2 [21.Te1 Cc5 22.De3 Tfe8 con lieve vantaggio del Nero] 21…Ta4 con preferenza per il Nero]

21.Tb4! Ta7

Dopo il cambio in b4 il bianco, per i pedoni doppiati, controlla la casa c5 e toglie la debolezza a3

22.Cc2 Ae5

[22…Ae7 23.Tb1 [23.Txe4!?] 23…Ad6 24.g3 Ta4 con leggero vantaggio del Nero]

23.g3 Tfa8

[23…Ad6 24.Txe4 [24.Tb1 Ta4 con leggero vantaggio del Nero ] 24…dxe4 25.Dxe4 con compenso]

24.Rg2 Ad6 25.Tb1

Forse valeva la pena di sacrificare la qualità per il fortissimo cavallo dopo: [25.Txe4!? dxe4 26.Dxe4 Ta4 27.De2 con compenso]

25…Ta4! 26.Cb4 De7 27.f3 Axb4?!

[27…Cc5 28.De3 f5 con gioco poco chiaro]

28.Txb4 Txb4

[28…Cc5 29.Dd2 ed il Bianco sta leggermente meglio]

29.axb4 Ta2+ 30.Rg1 Cd6

Mi piaceva la mia posizione anche se ora devo fare i conti con il pedone fortissimo in c6

31.Af4?!

[31.Te1 Dd8 32.Af4 Cc4 33.c7 Dc8 34.Tc1 Ta8 35.Txc4 dxc4 36.Dxc4 ed il Bianco sta leggermente meglio]

31…Cc4! 32.Tb1 h6

[32…e5 33.Ae3 [33.Dxd5 exf4 34.Dxc4 De3+] 33…Ta3 34.Tb3 Ta1+ 35.Rg2 Dd6 con gioco poco chiaro]

33.Ab8?!

Posizione dopo 33.Ab8?!

Sembra molto pericoloso per me, però in realtà, dopo questa manovra Ab8 e Ac7, l’alfiere del bianco si trova fuori gioco

33…De8 34.c7 Cd6 35.Db3 Ta8 36.Tc1 Cc8 37.Tc6

[37.Dd3 Dd7 38.Td1 Ta4 con gioco pari]

37…De7 38.Rg2 Dg5

[è migliore: 38…Ta1!?]

39.Tc2 De7 40.Ta2?!

[40.Dc3 con leggero vantaggio del Bianco]

40…Txa2+ 41.Dxa2 Dd7 = 42.Da4 e5 43.Rf2 Rf8 44.Da8?

[è migliore: 44.Dc2  con l’dea di: Re7 45.Dh7]

44…Re7 45.Db7 De6

Il Nero piano piano migliora la propria posizione e il Bianco non ha altra scelta che aspettare

46.Aa7?

[46.Da8 Rd7 47.Da3 [47.Da2 d4] 47…d4 con leggero vantaggio del Nero]

46…Rd7 47.Re2

[47.Ab8 f5 con vantaggio del Nero]

47…d4 48.Axb6?

Agonia in posizione molto difficile [48.Ab8 f5 con vantaggio del Nero]

48…Dxb6 49.Dd5+ Cd6 50.Dxe5 Dxb5+ 51.Dxb5+ Cxb5 52.Rd3 Rxc7 53.Rc4 Rd6 0-1

53...Rd6 ed il Bianco abbandona

Scarica qui la partita in formato pgn

avatar Scritto da: WGM Olga Zimina (Qui gli altri suoi articoli)


2 Commenti a Una sfida Olimpica

  1. avatar
    Giulio Borgo 1 febbraio 2011 at 14:02

    Grande Olga! Indubbiamente il punto di riferimento della squadra femminile a Khanty Mansiysk. Dopo i 5 su 5 iniziali la responsabilita’ di essere in quel momento la migliore giocatrice delle olimpiadi l’ ha indotta ad una specie di auto sabotaggio nel finale leggermente vantaggioso contro Tania Sachdev. La corsa per la medaglia continuava comunque e sarebbe bastata un po’di fortuna in più nella partita dell’ ultimo turno per centrare l’ obiettivo. Grande sicurezza dimostrata comunque in molte partite. Interessante il suo modo di affrontare la partita in cui la fase di apertura e’ quasi una seccatura da superare. Poi con un normale mediogioco in mano Olga ottiene facilmente posizioni superiori e in quelle d’ attacco si trova perfettamente a suo agio.




    0
  2. avatar
    Mongo 1 febbraio 2011 at 17:07

    Tania Sachdev? Ma chi è? 😉




    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CLICCA QUI PER MOSTRARE LE FACCINE DA INSERIRE NEL COMMENTO

DISCLAIMER: I responsabili del blog cancelleranno immediatamente e di propria insindacabile iniziativa qualsiasi intervento che giudicheranno possa recare offesa a chiunque. Non sono tollerati gli attacchi personali, né le offese indirette rivolte a terzi. Oltre ai commenti offensivi, per non generare confusione, verranno cancellate anche le eventuali repliche. L'indirizzo IP del mittente, se necessario verrà segnalato alla Polizia Postale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torre & Cavallo - Scacco!

Nezhmetdinov – lezioni di fantasmagoria scacchistica dalle partite di un genio del gioco d’attacco

Porto Mannu R.H.

Porto Mannu Residence Hotel

Understanding the Sicilian

Sempre più vicino

A to Z Chess Tactics

Fabulous Fabiano

Azzurri in diretta

Azzurri in Diretta
Cosenza, CIA 2017

    • 29 novembre – 10 dicembre, h. 10:00
    • (Godena, David, Moroni, Stella, Valsecchi, Sonis, Brunello, Gilevych, Genocchio, Garcia Palermo, Dvirnyy)


Roma Città Aperta

    • 3 – 10 dicembre, h. 16:30
    • (Sibilio, Corvi, Landi, Pitzanti, Martorelli, Ferretti, etc.)

Gli ultimi commenti

Live rating

2700chess.com per tutti i dettagli

Chess book reviews

Le recensioni di SoloScacchi