Crea sito

Reggio Emilia, 52° Torneo di Capodanno

Scritto da:  | 28 dicembre 2009 | 8 Commenti | Categoria: C'era una volta, Internazionale, Italiani, Nazionale, Tornei, Tornei, Tornei

paoli1
Il maestro Paoli (vedi foto) sarebbe molto orgoglioso di questa 52a edizione del suo torneo di Capodanno, che permette ai quattro più forti maestri italiani (di cui ben 3 under 21) di cimentarsi contro sei temibili grandi maestri stranieri. Infatti, quando intorno agli anni ’80 Paoli aveva incominciato a trovare sponsor per la sua manifestazione, questi cercavano principalmente pubblicità attraverso la forza del torneo (in parole povere la media ELO), e quindi per i maestri italiani non vi è quasi mai stata la possibilità di competere contro avversari nei primi 50 al mondo, ma soprattutto questa occasione non la hanno mai avuta dei ragazzi così giovani.

giustolisicanal004
Nelle fotografie sopra (tratte da “LItalia Scacchistica”;), vediamo due giocatori italiani, il MI Giustolisi e il M° Contedini impegnati contro forti avversari nella 4a edizione del torneo, la prima che vede un successo italiano: Giustolisi con 8/11 precede un forte lotto di partecipanti, gli MI Lehmann, Ghitescu, Padevski e Haag e i GM Pirc e Canal.  Meno bene va a Contedini, che giunge 10°-12°.

mariotti005
E giungiamo al 1970 con il secondo e per adesso ultimo successo in solitario di un nostro portacolori: Sergio Mariotti (foto da “L’Italia Scacchistica”;) si impone di forza su di un buon lotto di giocatori, comprendente il GM Damjanovic e i MI Kozma, Bertok, Mista e Troianescu.

reggioem72007
Le edizioni si susseguono, nella foto sopra  (da “L’Italia Scacchistica” ) vediamo il gruppo dell’anno 1972, torneo vinto da Soltis che vede l’esordio internazionale del giovane bolognese Renato Cappello.

reggioem87
Negli anni ’80, come già detto, entrano gli sponsor e spariscono gli italiani in gara: nella foto sopra (da “L’Italia Scacchistica” ) alcuni partecipanti all’edizione 1986/87, vinta da Ribli, con i primi cinque classificati imbattuti, indice di scarsissima combattività, e purtroppo nessun italiano in campo.

karpov_ehlvest
Ed ecco finalmente i campionissimi: Karpov nel 1989/90 (foto da “Scacco” ) giunge secondo alle spalle di Ehlvest, nel 1990/91 vince e nel 1991/92 arriva dietro ad Anand, in compagnia di Kasparov (che così non ha il suo nome nell’albo d’oro).

reggioem9293009
E qui finiscono i soldi, forse a causa del mancato successo di Kasparov,….fatto sta che l’edizione dopo è molto interessante, perchè vede ben otto maestri italiani (foto tratta da “Torre e Cavallo”;) contendersi il titolo di campione nazionale in un torneo a cui partecipano anche 3 super GM: Vaganjan, Portisch e Azmaiparashvili. Godena giunge terzo (battendo tutti e tre gli stranieri e non vincendo nemmeno una partita agli altri 8 italiani!) e si aggiudica meritatamente il titolo, anche se solo per spareggio tecnico sui bravi Manca ed Arlandi.

romanishin01-fa
Negli anni ’90 la forza dei giocatori presenti tende a diminuire, ma questo può essere utile per far mettere in luce qualche giocatore italiano. L’edizione 2000/01 è vinta da Oleg Romanishin (foto Chessbase), giocatore che vent’anni prima era giunto tra i primi al mondo.

reggioem2009
Le ultime due edizioni, vinte da Almasi e Ni Hua, hanno visto una buona crescita qualitativa, e questa che sta per iniziare, la 52a, promette ancora meglio, sia per il temibile gruppo di GM stranieri, che per la presenza dei 4 migliori giocatori italiani. Sotto vi presento una carrellata fotografica sui 12 protagonisti (foto tratte da Chessbase):

Zoltan Almasi (Ungheria, 2704)

Zoltan Almasi (Ungheria, 2704)

Baadur Jobava (Georgia, 2696)

Baadur Jobava (Georgia, 2696)

Gata Kamsky (USA, 2695)

Gata Kamsky (USA, 2695)

Viktor Bologan (Moldavia, 2692)

Viktor Bologan (Moldavia, 2692)

Konstantin Landa (Russia, 2664)

Konstantin Landa (Russia, 2664)

Fabiano Caruana (Italia, 2652)

Fabiano Caruana (Italia, 2652)

Eltaj Safarli (Azerbaijan, 2592)

Eltaj Safarli (Azerbaijan, 2592)

Michele Godena (Italia, 2537)

Michele Godena (Italia, 2537)

Sabino Brunello (Italia, 2507)

Sabino Brunello (Italia, 2507)

Daniele Vocaturo (Italia, 2500)

Daniele Vocaturo (Italia, 2500)

Un augurio a Sabino Brunello che possa realizzare la definitiva norma di Grande Maestro, e agli altri 3 italiani che possano tenere alta la nostra bandiera in un torneo così impegnativo.

Ecco infine dove potete seguire le partite del torneo ed avere ulteriori informazioni ed aggiornamenti:

Circolo Scacchistico Ippogrifo
Messaggero Scacchi

Da parte mia cercherò di riproporvi ogni sera le partite più interessanti, con qualche commento.

avatar Scritto da: cserica (Qui gli altri suoi articoli)


Tags:

8 Commenti a Reggio Emilia, 52° Torneo di Capodanno

  1. avatar
    Biker 27 dicembre 2009 at 15:54

    Approfitto di questa riuscita presentazione dell’evento per ringraziare, a nome di tutti gli appassionati di scacchi, chi rende possibile ogni anno l’organizzazione di questo prestigioso torneo: in particolare il Circolo Ippogrifo di Reggio Emilia, la casa editrice Caissa Italia (Yuri Garrett è il Direttore Tecnico dell’evento) e, da quest’anno e molto gradita, la rivista Torre & Cavallo – Scacco!

    Grazie di cuore a tutti!

  2. avatar
    Biker 27 dicembre 2009 at 19:20
  3. avatar
    dani 28 dicembre 2009 at 08:52

    ciao, a parte i complimenti che son d’obbligo
    per un blog cosi’ ben fatto…
    ti chiedo se e’ possibile, quando inserisci partite, avere la possibilita’ di scaricarla in formato pgn, per poterla vedere con chessbase.
    ciao e grazie

  4. avatar
    cserica 28 dicembre 2009 at 09:00

    ciao dani, grazie per i complimenti,
    quello che chiedi tu esiste già, anche se normalmente aggiorno i files a fine torneo o a fine mese: barra bianca in alto (a fianco a links), “partite commentate in pgn”

  5. avatar
    Biker 28 dicembre 2009 at 15:12

    Primo turno in corso:

    Brunello – Safarli
    Landa – Jobava
    Bologan – Caruana
    Almasi – Godena
    Vocaturo – Kamsky

    Come sempre splendida l’interfaccia “Mato” che permette di visualizzare le scacchiere in diretta:

    http://79.125.4.163/reggioemilia0910/webboard.swf

  6. avatar
    Biker 28 dicembre 2009 at 15:15

    Nessun derby quindi al primo turno, vediamo se qualcuno dei nostri giocatori riesce a cogliere il risultato in questi difficili confronti.

  7. avatar
    Biker 28 dicembre 2009 at 15:32

    Dalla rapidità con la quale sta muovendo sembra che Fabiano stia mettendo perfettamente a frutto la preparazione casalinga.

  8. avatar
    Biker 28 dicembre 2009 at 18:57

    Grande Fabiano, splendido il suo esordio a Reggio Emilia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CLICCA QUI PER MOSTRARE LE FACCINE DA INSERIRE NEL COMMENTO

DISCLAIMER: I responsabili del blog cancelleranno immediatamente e di propria insindacabile iniziativa qualsiasi intervento che giudicheranno possa recare offesa a chiunque. Non sono tollerati gli attacchi personali, né le offese indirette rivolte a terzi. Oltre ai commenti offensivi, per non generare confusione, verranno cancellate anche le eventuali repliche. L'indirizzo IP del mittente, se necessario verrà segnalato alla Polizia Postale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torre & Cavallo - Scacco!

Nezhmetdinov – lezioni di fantasmagoria scacchistica dalle partite di un genio del gioco d’attacco

Porto Mannu R.H.

Porto Mannu Residence Hotel

Understanding the Sicilian

Sempre più vicino

A to Z Chess Tactics

Fabulous Fabiano

Azzurri in diretta

Azzurri in Diretta
Cosenza, CIA 2017

    • 29 novembre – 10 dicembre, h. 10:00
    • (Godena, David, Moroni, Stella, Valsecchi, Sonis, Brunello, Gilevych, Genocchio, Garcia Palermo, Dvirnyy)


Roma Città Aperta

    • 3 – 10 dicembre, h. 16:30
    • (Sibilio, Corvi, Landi, Pitzanti, Martorelli, Ferretti, etc.)

Gli ultimi commenti

Live rating

2700chess.com per tutti i dettagli

Chess book reviews

Le recensioni di SoloScacchi