Crea sito

Freedom

Scritto da:  | 3 febbraio 2016 | 8 Commenti | Categoria: Partite commentate

Freedom 01Ho avuto l’occasione di giocare consecutivamente in tre tornei molto forti, nell’ordine: Campionato italiano Assoluto, Qatar Masters Open e il primo torneo “chiuso” dell’Accademia del GM Mogranzini. In generale non ho motivo di lamentarmi, visto che delle 29 partite che ho giocato (15 con GM, 11 con MI, e 3 con MF) ne ho vinte 11, pareggiate 13 e perse 5. Ho scelto di commentare questa partita per diversi motivi:

  • perché giocavo contro la quarta giocatrice al mondo;
  • perché l’ho vinta con un apertura che a me è molto cara, Nimzo indiana con Dc2, con la quale avevo subito tre sconfitte nelle ultime tre partite (due delle quali in posizioni superiori), ma che ora mi ha largamente ricompensato facendomi vincere questa partita e altre due contro i grandi maestri Petkov e Horvath al chiuso di Spoleto;
  • …e infine perché secondo me è una partita molto creativa visto che siamo usciti dalla teoria già alla sesta mossa, cosa non solita al giorno d’oggi, insomma… una partita piena di libertà!

IM Pier Luigi Basso (2438) vs. GM Nana Dzagnidze (2559), 1-0
Doha, Qatar Masters Open, 2015

1.d4 Cf6 2.c4 e6 3.Cc3 Ab4 4.Dc2 O-O 5.Cf3

Posizione dopo 5.Cf3

Posizione dopo 5.Cf3

una mossa considerata poco tagliente dalla teoria [un’altra variante è 5.a3 Axc3+ 6.Dxc3 d6 7.Ag5 con gioco complicato, ma molte chances per entrambi]

5…d6

[5…c5 è la mossa principale, e anche il tentativo più diretto per cercare di dimostrare l’imprecisione della mossa 5. Cf3. Così mi hanno giocato i grandi maestri Brunello e Horvath]

6.g3 e5!?

giocata molto velocemente dalla mia preparata avversaria

7.dxe5 dxe5 8.a3!?

Posizione dopo 8.a3!?

Posizione dopo 8.a3!?

[non è semplice decidersi di accettare il sacrificio del Nero sapendo che probabilmente è la cosa che ha più analizzato l’avversario 8.Cxe5 De7 [8…Te8 9.a3! Axc3+ 10.Dxc3 Ce4 11.Dd3! con leggero vantaggio del Bianco] 9.Cd3 Cc6 [9…De4 10.f3 Dxc4 11.Cxb4 Dxb4 12.Ag2 e il Bianco ha il piacevole vantaggio dei due Alfieri] 10.Ag2 Af5 11.Axc6 [11.O-O? Cd4 con vantaggio del Nero] 11…bxc6 12.O-O con posizione molto incerta]

8…e4

una mossa molto interessante per creare certi squilibri [8…Axc3+ 9.Dxc3 Cc6 [9…e4 10.Cd4 con leggero vantaggio del Bianco] 10.Ag2 Ce4 11.De3 Cd6 [11…f5 12.O-O con leggero vantaggio del Bianco] 12.b3 con chances circa pari]

9.axb4 exf3 10.b5!

Posizione dopo 10.b5!

Posizione dopo 10.b5!

una mossa molto logica, ma tutt’altro che semplice da giocare in partita. Sembra che il problema principale del Bianco sia lo sviluppo, e quindi verrebbe molto naturale sviluppare un pezzo o cercare di arroccare, ma è ancora più importante impedire uno sviluppo attivo dei pezzi Neri. Tutto sommato il Bianco ha già un vantaggio posizionale: due alfieri e spazio sull’ala di donna (quest’ultimo viene rafforzato dalla mossa b4-b5) e quindi per ora è importante utilizzare qualche misura profilattica contro ogni possibile attività del Nero [su 10.exf3 ma piuttosto 10…Cc6! con una certa iniziativa del Nero [non mi preoccupava tanto 10…De7+ 11.Ae3 Dxb4 [11…Cc6 12.Ag2 Cxb4 13.Db1 con leggero vantaggio del Bianco] 12.Ta4 Dd6 13.Ag2 ± con solido vantaggio posizionale del Bianco]]

10…Te8

[su 10…Ag4 in partita pensavo 11.h3 Ah5 12.g4 Ag6 13.Dd2 Cbd7 14.exf3 con leggero vantaggio del Bianco]

11.Ae3 Ag4

[11…Cg4 12.exf3 Cxe3 13.fxe3 Txe3+ 14.Rf2! ancora più diretta e più forte di Ae2 14…Dd4 [14…Te8 15.Td1 ±] 15.Rg2 ± il Bianco ha messo al sicuro il re ed ora è il Nero ad avere problemi di sviluppo]

12.Dd1!

Posizione dopo 12.Dd1!

Posizione dopo 12.Dd1!

L’idea è molto forte, ma era ancora meglio includere le mosse h3-Ah5. Dopo il cambio delle donne la leggera iniziativa dovuta al gioco dei pezzi del Nero non si fa più sentire [12.h3 Ah5 13.Dd1 ±]

12…Dxd1+

[12…fxe2 13.Axe2 Dc8! ecco perché era meglio includere h3-Ah5 14.O-O con leggero vantaggio del Bianco]

13.Rxd1

il cavallo e la torre stanno già lavorando molto bene, quindi la ricattura di re appare molto logica

13…Cbd7 14.h3 fxe2+ 15.Axe2 Af5?

Posizione dopo 15...Af5?

Posizione dopo 15…Af5?

un tentativo per complicare le cose, ma che porterà più velocemente alla sconfitta [15…Axe2+ 16.Rxe2 ± La posizione del Nero sarà per sempre difficile]

16.g4 Ag6

[16…Ae6 17.g5+- all’improvviso il Cavallo f6 non ha case]

17.g5 Ce4 18.Cd5! Tac8 19.Txa7 c6 20.Ag4 cxd5 21.Axd7 d4

Posizione dopo 21...d4

Posizione dopo 21…d4

[21…Ah5+ 22.Re1 dxc4 23.Axc8 Txc8 24.h4 ±] [L’idea fondamentale è che su 21…Tcd8 22.Axe8 d4 23.Ad7!! la mossa che molto probabilmente era sfuggita alla mia avversaria]

22.Axc8 dxe3

[22…Txc8 23.Axd4 Td8 24.Rc1 ±]

23.Axb7 Cxf2+ 24.Re1 +-

Posizione dopo 24.Re1

Posizione dopo 24.Re1

Ora è solo questione di concretizzare una posizione con +4 :)

24…Ah5 25.Ta3 Td8 26.Txe3 Cxh1 27.Axh1 Td1+ 28.Rf2 f5 29.Af3! f4 30.Axd1 fxe3+ 31.Rxe3

ultimo dettaglio tattico, su Axd1 b6 e il pedone va a promozione. Il Nero abbandona

BassoDzagnidze8

1-0

separator4

Flying Eagle

avatar Scritto da: IM Pier Luigi Basso (Qui gli altri suoi articoli)


8 Commenti a Freedom

  1. avatar
    Leonardo 3 febbraio 2016 at 22:15

    Altro grande colpo di Soloscacchi! Bravissimo Pier Luigi!!




    0
  2. avatar
    fabrizio 4 febbraio 2016 at 10:00

    Partita molto bella, apertura interessantissima! Complimenti all’ IM Basso!




    0
  3. avatar
    Martin 5 febbraio 2016 at 06:03

    Ringrazio anch’io Pier Luigi per questa bella partita e per il tempo dedicatoci a commentarla con la maestria che tutti gli apprezziamo. Davvero un bel gesto, ancora grazie…




    0
  4. avatar
    The dark side of the moon 5 febbraio 2016 at 14:49

    Bella partita, complimenti.
    b5! giustamente merita il punto esclamativo per i motivi da te spiegati, e una di quelle mosse che una categoria nazionale magari non farebbe mai (penso al sottoscritto)…. 😐




    0
  5. avatar
    enrico cecchelli 5 febbraio 2016 at 15:10

    Mi associo ai complimenti. Bella e originale partita!




    0
  6. avatar
    Rino 6 febbraio 2016 at 09:36

    Basso: prima Marino, poi Ivan ora Pier Luigi, un nome vincente!




    0
  7. avatar
    danilo 7 febbraio 2016 at 18:20

    Ciao Pier Luigi
    ho seguito la tua bella partita, c’e’ sempre da imparare da un maestro.
    mi e’ piaciuto quando hai scritto:
    …Sembra che il problema principale del Bianco sia lo sviluppo, e quindi verrebbe molto naturale sviluppare un pezzo o cercare di arroccare, ma è ancora più importante impedire uno sviluppo attivo dei pezzi Neri. Tutto sommato il Bianco ha già un vantaggio posizionale: due alfieri e spazio sull’ala di donna (quest’ultimo viene rafforzato dalla mossa b4-b5) e quindi per ora è importante utilizzare qualche misura profilattica contro ogni possibile attività del Nero…
    molto bello anche il finale…
    ora mi sovviene una domanda e ti chiedo un parere:
    a cosa serve studiarmi tutti i finali che vuoi se poi arrivo
    in finale con 2 minuti? credi che riesca a giocare e a ricordare cose corrette in quei secondi frenetici? quindi, visto in tornei da un’ora dove il tempo e’ tiranno, è possibile scegliere un repertorio(ad esempio di gambetti con relativi schemi mediogioco) che portino a partite che si risolvano per lo piu’ nel mediogioco (30-35 mosse)? se anche non finisce, magari hanno comunque un netto vantaggio concretizzabile in pochi minuti rimasti x il finale…
    faccio un discorso concreto, reale, efficace a livello di dilettanti di cat nazionale, senza grosse pretese…




    0
  8. avatar
    Sergejs Gromovs 9 febbraio 2016 at 22:25

    Bella partita! Bravo!




    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CLICCA QUI PER MOSTRARE LE FACCINE DA INSERIRE NEL COMMENTO

DISCLAIMER: I responsabili del blog cancelleranno immediatamente e di propria insindacabile iniziativa qualsiasi intervento che giudicheranno possa recare offesa a chiunque. Non sono tollerati gli attacchi personali, né le offese indirette rivolte a terzi. Oltre ai commenti offensivi, per non generare confusione, verranno cancellate anche le eventuali repliche. L'indirizzo IP del mittente, se necessario verrà segnalato alla Polizia Postale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torre & Cavallo - Scacco!

Nezhmetdinov – lezioni di fantasmagoria scacchistica dalle partite di un genio del gioco d’attacco

Porto Mannu R.H.

Porto Mannu Residence Hotel

Understanding the Sicilian

Sempre più vicino

A to Z Chess Tactics

Fabulous Fabiano

Azzurri in diretta

Azzurri in Diretta
Cosenza, CIA 2017

    • 29 novembre – 10 dicembre, h. 10:00
    • (Godena, David, Moroni, Stella, Valsecchi, Sonis, Brunello, Gilevych, Genocchio, Garcia Palermo, Dvirnyy)


Roma Città Aperta

    • 3 – 10 dicembre, h. 16:30
    • (Sibilio, Corvi, Landi, Pitzanti, Martorelli, Ferretti, etc.)

Gli ultimi commenti

Live rating

2700chess.com per tutti i dettagli

Chess book reviews

Le recensioni di SoloScacchi