Crea sito

Baci da Perugia

Scritto da:  | 29 luglio 2016 | 6 Commenti | Categoria: Aperture, Mediogioco, Teoria e Studio

Baci da Perugia 16

Sì, Perugia… finale del Campionato Italiano under 20, siamo al quarto turno… tra un bacio e l’altro 😉

Luca Varriale (2118) vs FM Paolo Formento (2298), 0-1
C.to Italiano under 20, 21 luglio 2016, Perugia

1.d4 e6 2.c4 b6

Un sistema secondario adottato per sorprendere il mio avversario.

3.Cc3 Ab7 4.a3

[4.e4 Ab4 E’ la variante critica.]

4…Cf6 5.Ag5

[5.e3 d5 Il nero non ha nessun problema.]

5…Ae7 6.e3 d5 7.cxd5 Cxd5!?

Migliore della ripresa di pedone. Il nero ha già  il controllo del centro con i pezzi. [7…exd5 8.Ad3 Cbd7 9.Cge2 O-O 10.O-O c5 11.Tc1 con leggero vantaggio del bianco]

8.Axe7 Dxe7 9.Tc1!?

Buona mossa. Il bianco si prepara già  adesso ad occupare la colonna c non permettendo al nero di sviluppare il cavallo b8 in d7. [9.Cf3 Cd7 10.Tc1 c5! =]

9…O-O

[9…Cd7?! Se il nero riuscisse a giocare c5 con il cavallo in d7 sarebbe subito parità  visto che su dxc5 il nero riprende di cavallo. 10.Cxd5 Axd5 11.Txc7 con leggero vantaggio del bianco]

10.Cf3

[10.Cxd5!? Axd5 11.Cf3 c5 12.dxc5 bxc5 13.Ad3 Cd7 14.O-O Tab8 Il nero è attivo sulla colonna b e l’Ad5 dispone di una buona diagonale; il tutto è compensato dal pedone c5 (isolato) che in finale potrebbe rivelarsi una debolezza.]

10…Cf6!?

Posizione dopo 10...Cf6?!

Posizione dopo 10…Cf6!?

Così posso giocare in tranquillità  Cd7 senza temere di perdere il pedone c7 dopo Cxd5.

11.Ae2 Cbd7 12.O-O c5 =

Il gioco è fondamentalmente pari, tuttavia credo che il nero abbia qualche chances pratica in più.

13.dxc5 Cxc5 14.b4 Tfd8 15.Dc2 Cce4 16.Cxe4 Axe4

[16…Cxe4 17.Dc7 Td7 18.Df4 Tad8 19.Ce5 =]

17.Db2 Td6!? 18.Tfd1 Ad5!?

Posizione dopo 18...Ad5!?

Posizione dopo 18…Ad5!?

Portando avanti il piano iniziato con Td6 cerco di tappare la colonna d per poi raddoppiare con calma e infine spostare l’alfiere per occupare la colonna. Un piano analogo si può trovare nella Karpov-Unziker (l’idea mi è arrivata da quella partita).

19.Tc2 Tad8 20.Tdc1 Ae4 21.Tc8 h6!? 22.h3 Ab7 23.T1c7 Td7 24.Txd7 Dxd7 25.Txd8+ Dxd8 =

Il bianco è riuscito a cambiare le torri mantenendo una posizione solida, per il nero non è facile costruire qualcosa, eppure ho trovato un “trucco” posizionale interessante. Ciò che mi ha permesso di crearlo è che sono riuscito a capire quale fosse stato il successivo piano del bianco: cambiare anche l’alfiere, dopo le torri, al fine di semplificare ulteriormente la posizione.

26.Cd4 Ad5!

Posizione dopo 26...Ad5!

Posizione dopo 26…Ad5!

Ecco l’idea, si attuerà  tra un paio di mosse.

27.Dc2 Dd7!

Mossa d’attesa (aspettando Af3)

28.Af3?! e5!

Voilà! Se il bianco sposta il cavallo impedono il bianco dopo Axf3 e guadagno anche un pedone in h3, quindi è forzato a cambiare l’alfiere ma allora il nero cattura il cavallo.

29.Axd5 exd4! 30.Ac4 dxe3 31.fxe3

Posizione dopo 31.fxe3

Posizione dopo 31.fxe3

Ora al bianco è rimasta la debolezza e3 e il piano del nero è quello di raggruppare i pezzi in questa maniera: De7,Cd6,g6 (stando attenti a Dxg6 se l’A è sulla diagonale a2-g8) e Rg7. Dopodichè la pressione aumenterà  e per il bianco non sarà  facile tenere.

31…De7 32.Dd3 Ce4 33.Dd5 Cd6

E’ molto più piacevole giocarla col nero.

34.Da8+ Rh7 35.Ad3+ g6 36.Df3 Rg7 37.Df4 Ce8 38.Dd4+ Df6!

Posizione dopo 38...Df6!

Posizione dopo 38…Df6!

Valutando il finale come molto buono in caso del cambio delle donne pongo al bianco difficili problemi, in particolare con il suo zeitnot era difficile prendere una decisione che non fosse stata il cambio.

39.Dxf6+

[39.Df4!?]

39…Rxf6 40.Rf2 Re5 41.Rf3 Cd6

La regola da seguire in questi finali è “non avere fretta”. Qui il nero deve pensare a raggruppare ulteriormente i pezzi e a creare una barriera per il re bianco, così da non farlo penetrare sulle case scure non appena il mio re sarà  andaro verso l’ala di donna o verso la casa c3 per l’aggiramento.

42.a4

Mossa impegnativa ma non necessariamente sbagliata. [42.b5!? Cb7 43.Ac4 f5 44.h4?! [44.g4!? fxg4+ 45.Rxg4 [45.hxg4 g5 con vantaggio del nero] 45…Cc5 46.Af7 Rf6 47.Ad5 Cd7 48.Rf3 Re5 49.Ae4 g5 50.Ac2 Cf6 con iniziativa per il nero] 44…Cc5 45.Re2 Ce4 46.Ad3 g5 47.hxg5 hxg5 48.Re1 Rd5 con vantaggio del nero]

42…a5

Naturalmente fisso il suo pedone su casa del colore del suo alfiere.

43.bxa5 bxa5 44.Ab1 Cc8 45.Aa2 f6 46.Ab3 Ce7

Posizione dopo 46...Ce7

Posizione dopo 46…Ce7

Erigendo la barriera.

47.Ac2 Rd5 48.Rf4 Rc4 49.g3?

Mossa poco incisiva, bisogna creare subito controgioco! [49.e4!? Cc6 50.h4! Rb4 [50…Cb4?! 51.Ab1 Cd3+? 52.Axd3+ Rxd3 53.g4! Rc3 54.h5 gxh5 55.gxh5 Rb4 56.Rf5 Rxa4 57.Rxf6 Rb3 58.e5 a4 59.e6 a3 60.e7 a2 61.e8D a1D+ 62.Rg6 Da6+ 63.Rg7 ±] 51.Re3 Rc5!? 52.Rf4 Cd4 53.Ab1 Ce2+ 54.Rf3 Cc3 55.Ac2 Rd4 Controllando le case nere. 56.Rf4 Ce2+ 57.Rf3 Rc3 58.Ad1 Cd4+ 59.Re3 [59.Rf4 Rd3 con vantaggio decisivo del nero che può aggirare l’avversario.] 59…Cb3 60.g4 Cc5 Zugzwang 61.g5!? fxg5 62.hxg5 hxg5 63.e5 Rc4 64.Af3! g4 65.Ag2! Si scopre che in realtà  il bianco si salva nonostante il pedone in meno a patto di stare sulla diagonale h1-a8. Finali del genere non sono facili da pattare a gioco pratico, anche perché subentra la stanchezza, lo zeitnot, i nervi.. e spesso bisogna trovare mosse uniche. [65.Axg4 Rd5 66.Af3+ Rxe5 67.Ad1 Rd5 68.Rf4 Rc4 69.Ac2 Cd3+ 70.Rg5 Rc3 71.Ab1! Cb2 72.Axg6 Cxa4 73.Ae8 Rb4 74.Rf4 Cc3 75.Re3 Cb5 76.Axb5 Rxb5 77.Rd2 =] 65…g3 66.Ah1 Rb4 67.Ac6 g5 68.Rf3] [49.Re4!? Rc3 50.Ad1 Cf5 [50…Rd2 51.Af3 Cf5 52.Rd5 Cxe3+ 53.Rc5 Rc3 54.Rb5 Rd4 55.Rxa5 Rc5 56.Ra6 Rb4 57.Ac6 f5 58.Rb6 =] 51.g4 Cg3+ 52.Rf4 Cf1 53.Af3! [53.e4?? Rd4 con vantaggio decisivo del nero] 53…Rd2 54.e4! =] [49.h4 Rc3 50.Ad1 Cd5+ 51.Re4 Cb6 52.h5! gxh5 53.Rf5 Rd2 54.Axh5 Cxa4 55.Rxf6 Cc3 56.Ae8 Cd5+ 57.Rg7 Cxe3 58.Rxh6 Cxg2 59.Rg5 Rd3 60.Rf6 Rd4 61.Re6 Ce3 62.Rd6 = Vi possono essere dei miglioramenti in queste analisi ma la sostanza non cambia, il finale è molto delicato e trovare una linea forzata di vittoria o di salvezza non esiste. Bisogna solamente rimanere concentrati e cercare con molta forza di volontà  di giocare al meglio.]

49…Rc3! 50.Ad1 Rd3!?

Posizione dopo 50...Rd3?!

Posizione dopo 50…Rd3!?

[50…Rd2 51.Ab3] [50…Cd5+ 51.Rf3 Cb6 52.h4 Rb4 [52…Cc4 53.Re4 Rb4 [53…h5 54.Ae2 Cb6 55.Ad1 Rb4 56.Rf4 Cxa4 57.g4 hxg4 58.Rxg4 Cc3 59.Ac2 Ce4 60.Rf4 f5 61.Re5] 54.Ac2 Cb6 55.Rf4 Cxa4 56.Axg6 Cc3 57.Ae8 =] 53.Ac2 Cxa4 [53…Cc4 54.Rf4 g5+ 55.Re4] [53…g5 54.Rg4] 54.Axg6 Cc5 55.Ae8 a4 56.Axa4 Rxa4 57.Rg4]

51.Ab3!

[51.Rf3!? Cf5 52.Ae2+ Rd2 53.Ab5 Cxe3 54.g4 Cd1 55.Rf4 Cf2 56.h4 g5+ 57.hxg5 fxg5+ 58.Rf3 Cd1 59.Re4 Rc3 60.Ad7 Rc4 61.Ae6+ Rc5 62.Re5 Cc3 63.Ad7 Rc4 64.Rf6 Rd4 65.Rg6 Re3 66.Rxh6 Rf4 con vantaggio del nero dato che cadrà  presto g4. Molto istruttivo come il nero sia riuscito a raggiungere la casa f4.]

51…g5+ 52.Rg4 Rxe3 53.Rh5 f5!?

Posizione dopo 53...f5!?

Posizione dopo 53…f5!?

Il computer dice che il bianco riesce a pattare in tutte le linee, tuttavia non è affatto scontato con pochi minuti trovare la mossa giusta. [53…Cf5!? 54.g4 Cd4 55.Af7 Rf4 56.Rxh6 Rg3 57.Rg6 Rxh3 58.Rxf6 Rxg4 59.Re5 Ce2 60.Ae6+ Rf3 61.Ad7]

54.Rxh6 f4 55.g4??

[55.gxf4 gxf4 56.Rg5 f3 57.Ac4 =]

55…f3

Ora il nero vince ma deve risolvere uno studio poiché avrà  solo mosse uniche, per niente scontate, e con la mossa chiave proprio all’ultima mossa!

56.Rxg5 Rd3

Posizione dopo 56...Rd3

Posizione dopo 56…Rd3

Così non ha Ac4

57.Ae6 f2 58.Ad7 Rd2!

[58…f1D?? 59.Ab5+ con vantaggio decisivo del bianco]

59.Ab5 Re1

Comprendendo i segreti della posizione il nero non permette al bianco di giocare Af1 perché dopo ciò sarà impossibile fare l’interferenza. (infatti in tal caso l’A bianco starà  sulla diagonale h3-f1, dopo h4).

60.h4

Posizione dopo 60.h4

Posizione dopo 60.h4

[60.Rh4 Cd5 61.g5 Cc3 62.g6 Cxb5 63.g7 f1D 64.g8D Df2+ 65.Rh5 Df5+ 66.Rh4 Cc3 con vantaggio decisivo del nero]

60…Cd5 61.h5 Cc3 62.h6

[62.Ac4 Ce2 E il nero arriva prima.]

62…Cxb5 63.h7 Cd6!!

Posizione dopo 63...Cd6!!

Posizione dopo 63…Cd6!!

La punta finale della combinazione [63…f1D?? 64.h8D con vantaggio decisivo del nero]

64.Rg6

[64.h8D Cf7+ con vantaggio decisivo del nero]

64…f1D

[64…Cf7?? 65.Rxf7 f1D+ 66.Rg7 = Il nero non può evitare la promozione!!]

65.h8D Dd3+! 66.Rg7 Dd4+ 67.Rh7 De4+ 68.Rg7 Dxg4+ 69.Rh7 Dh4+

69...Dh4+ e il Bianco abbandona

69…Dh4+ e il Bianco abbandona

0-1

Una partita in cui il nero non ha mai sofferto e ha ottenuto sin dalle prime mosse la parità. Vincere era un altro paio di maniche perché il mediogioco appariva piatto, ma alcune sfumature della posizione hanno permesso al nero di ottenere un leggero vantaggio nel finale e l’esperienza poi ha fatto il resto. Un caro saluto (e tanti baci da Perugia!) agli amici di SoloScacchi e …alla prossima! 🙂

Baci da Perugia 14

avatar Scritto da: FM Paolo Formento (Qui gli altri suoi articoli)

Maestro Fide attivo come trainer e istruttore. Per ogni contatto (lezioni, simultanee, etc.) il contatto di posta elettronica è: formentopaolo97@gmail.com Facebook: https://www.facebook.com/paolo.formento.3


6 Commenti a Baci da Perugia

  1. avatar
    enrico cecchelli 29 luglio 2016 at 16:40

    Grande Paolo ! Bella partita e ben commentata, non solo con aride varianti ma con piani e strategie. Scuola imperiese !!

  2. avatar
    Jas Fasola 30 luglio 2016 at 10:22

    Pochi commenti per il tanto stupore! Complimenti!

  3. avatar
    fabrizio 30 luglio 2016 at 14:26

    Da queste partite così commentate si può veramente imparare molto! Grazie!

  4. avatar
    The dark side of the moon 30 luglio 2016 at 21:06

    Bravo!
    Una altra partita da tenere e studiare quando ci saranno temperature più miti 😕
    In particolar modo l’apertura che hai adottato mi interessa molto.

  5. avatar
    alfredo 31 luglio 2016 at 15:53

    Paolo mi stupisce sempre di piu’ non solo per le partite ma anche per la obiettività e la maturità dei commenti 🙂
    da quel che ho capito non vorràprivarci in fututo di simili gioie prer gli occhi
    di simili ” baci”
    che ” il tuo bacio vada al mondo intero”
    Paolo

  6. avatar
    Paolo Formento 1 agosto 2016 at 22:47

    Grazie a tutti per i complimenti! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CLICCA QUI PER MOSTRARE LE FACCINE DA INSERIRE NEL COMMENTO

DISCLAIMER: I responsabili del blog cancelleranno immediatamente e di propria insindacabile iniziativa qualsiasi intervento che giudicheranno possa recare offesa a chiunque. Non sono tollerati gli attacchi personali, né le offese indirette rivolte a terzi. Oltre ai commenti offensivi, per non generare confusione, verranno cancellate anche le eventuali repliche. L'indirizzo IP del mittente, se necessario verrà segnalato alla Polizia Postale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torre & Cavallo - Scacco!

Nezhmetdinov – lezioni di fantasmagoria scacchistica dalle partite di un genio del gioco d’attacco

Porto Mannu R.H.

Porto Mannu Residence Hotel

Understanding the Sicilian

Sempre più vicino

A to Z Chess Tactics

Fabulous Fabiano

Azzurri in diretta

Azzurri in Diretta
Cosenza, CIA 2017

    • 29 novembre – 10 dicembre, h. 10:00
    • (Godena, David, Moroni, Stella, Valsecchi, Sonis, Brunello, Gilevych, Genocchio, Garcia Palermo, Dvirnyy)


Roma Città Aperta

    • 3 – 10 dicembre, h. 16:30
    • (Sibilio, Corvi, Landi, Pitzanti, Martorelli, Ferretti, etc.)

Gli ultimi commenti

Live rating

2700chess.com per tutti i dettagli

Chess book reviews

Le recensioni di SoloScacchi