Crea sito

La storia vera del cavallo eroe

Scritto da:  | 4 giugno 2017 | 4 Commenti | Categoria: Aperture, Partite commentate

Nella storia dell’umanità non è insolito il caso di circostanze avverse, dense di momenti pericolosi, conflitti, battaglie, guerre oppure gravi disastri in cui tuttavia, spesso dopo innumerevoli peripezie, i protagonisti della vicende ne escono alla fine salvi e assolutamente incolumi. Come se il proiettile ad essi destinato non abbia voglia o intenzione di colpir il bersaglio.

Ecco, vorrei presentare agli amici di SoloScacchi la storia di un cavallo bianco che ha dato dimostrazione di incredibile vitalità: nell’arco delle 28 mosse della sua partita ne ha compiute ben 11 in prima persona (si può adoperare il termine persona anche se non si tratta propriamente di una persona?), ha catturato il pedone centrale d5 del nero, quindi, non sazio e quantunque erbivoro. addirittura la donna nera, per poi terminare con un alfiere per dessert, salvando sempre miracolosamente la pelle e tornando a riposare al sicuro nei propri quartieri. Alla fine è caduto con onore nel momento più inaspettato. Amici, ecco la storia vera del cavallo eroe.

IM Nino Maisuradze (2281) vs. IM Gojko Laketic (2413), 0-1

Mare di Fano, 2 agosto 2016

1.d4 Cf6 2.c4 d6 3.Cc3 e5 4.g3

Posizione dopo 4.g3

Il bianco, la grande maestra georgiana non gradisce il finale e continua preparando il fianchetto dell’alfiere campo chiaro. Questa scelta è solido ma lascia al nero alcune possibilità interessanti.

4…c6

Il nero nota che non è obbligato a giocare Cbd7 finchè non sarà costretto (il bianco è per il momento fermo con Cg1) e questo potrebbe dare più importanza all’avanzata con il pedone e5–e4.

5.Ag2 Ae7 6.Cf3

Sortita del con baldanza del prode quadrupede.

6…e4

Dopo questa mossa inizia il percorso eroico del nobile destriero.

7.Cg5

Posizione dopo 7.Cg5

Se il cavallo b8 fosse stato in d7 il bianco qui poteva andare in h4 minacciando di saltare poi in f5.

7…d5 8.cxd5 cxd5 9.0–0 h6

Posizione dopo 9…h6

Siccome il Cavallo in g5 non mi dava fastidio perché mi preoccupava di più se si fosse spostato in f4 e avesse premuto sul mio punto debole d5, non volevo neanche fare h6; poi per un attimo ho immaginato un sacrificio che mi ha fatto paura. Per esempio: 9…Cc6 10.f3 h6 11.fxe4! hxg5 12.exd5 Cb4 13.e4±

Posizione dopo 13.e4 (analisi)

Il nero ha un pezzo di più ma sta male. Se il nero fosse stato meno attento in questa variante poteva finire la storia del Cavallo ma per fortuna non è successo così.

10.Ch3 Cc6 11.Af4

prepara l’attacco alla casa d5 tramite Ae5 e Ch3–f4

11…0–0 12.Dd2 Ae6

Posizione dopo 12…Ae6

Il nero continua con lo sviluppo e rafforza il punto d5. Ora minaccia Dd7 con la cattura del cavallo in h3.

13.Ae5 Cg4

In caso della tematica 13…g5 non volevo permettere il sacrificio con 14.Cxg5 hxg5 15.Dxg5+

14.Cf4 e3! 

Posizione dopo 14…e3!

Qui ho consumato il tempo per calcolare questo sacrificio perchè non trovavo subito la mossa intermedia con 18…Tad8

15.fxe3 Ccxe5 16.dxe5 Ac5

e ora il nero non potrebbe prendere in d5 con il cavallo perché perde la donna dopo Ae3.

17.Cd1

Posizione dopo 17.Cd1

17.Ccxd5? Axe3+ 18.Cxe3 Dxd2 con vantaggio vincente per il nero.

17…Db6 18.Cxd5

Il bianco cattura il pedone d5 non preoccupandosi del pedone e3 perchè in futuro ha delle buone prospettive: prendere anche in b7.

18…Tad8!

Posizione dopo 18…Tad8!

Di solito i cavalli che non si nutrono di biada ma mangiano i pedoni centrali dell’avversario vengono immediamente cambiati ma qui il puledro bianco è fortunato. Dopo 18…Axd5?! 19.Dxd5 Axe3+ 20.Rh1 con parità

19.Cxb6

Cattura pure la donna ma il nero non ha tempo per riprenderlo perché deve prendere la donna avversaria.

19…Txd2 20.Ca4 Axe3+ 21.Cxe3 Cxe3 22.Tfe1

Posizione dopo 22.Tfe1

Risulta passiva 22.Tf2 per via di 22…Tfd8 con vantaggio decisivo del nero.

22…Tfd8

Non vinceva la qualità 22…Cc2 per la intermedia 23.Tad1!

23.Ae4 T8d4 24.Cc5 b6 25.Cxe6

Posizione dopo 25.Cxe6

Di nuovo il cavallo cattura il pezzo ma per il nero è più utile togliere l’alfiere bianco molto attivo.

25…Txe4 26.Cf4 Txe5 27.Tac1

minaccia Tc8 con Tc7 attaccando i pedoni neri sulla settima traversa.

27…Te7! 28.Cd3

Posizione dopo 28.Cd3

La undicesima e ultima mossa del nostro eroe. Il purosangue dopo mille avventure pare finalmente esser approdato in un porto sicuro. Ma…

28…Cc2 29.Tcd1

Posizione dopo 29.Tcd1

29…Txd3!

e qui termina la vera storia del cavallo eroe.

0–1

avatar Scritto da: IM Gojko Laketic (Qui gli altri suoi articoli)


4 Commenti a La storia vera del cavallo eroe

  1. avatar
    The dark side of the moon 4 giugno 2017 at 11:06

    Bella partita ma ancor di più bellissimo il commento del Maestro Laketic!
    Non a caso (per quei pochi che non lo sanno) Gojko ha scritto diversi libri di scacchi….




    0
    • avatar
      Luca Monti 5 giugno 2017 at 10:33

      Confermo la bontà dei libri di Laketic.




      0
  2. avatar
    Pedoncino 4 giugno 2017 at 11:28

    Grande Gojko! ;)




    1
    • avatar
      fabrizio 4 giugno 2017 at 23:15

      Partita divertente, commento spiritoso!




      0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CLICCA QUI PER MOSTRARE LE FACCINE DA INSERIRE NEL COMMENTO

DISCLAIMER: I responsabili del blog cancelleranno immediatamente e di propria insindacabile iniziativa qualsiasi intervento che giudicheranno possa recare offesa a chiunque. Non sono tollerati gli attacchi personali, né le offese indirette rivolte a terzi. Oltre ai commenti offensivi, per non generare confusione, verranno cancellate anche le eventuali repliche. L'indirizzo IP del mittente, se necessario verrà segnalato alla Polizia Postale.

Torre & Cavallo - Scacco!

Porto Mannu R.H.

Porto Mannu Residence Hotel

Understanding the Sicilian

Sempre più vicino

A to Z Chess Tactics

Fabulous Fabiano

Azzurri in diretta

Azzurri in Diretta
Cosenza, CIA 2017

    • 29 novembre – 10 dicembre, h. 10:00
    • (Godena, David, Moroni, Stella, Valsecchi, Sonis, Brunello, Gilevych, Genocchio, Garcia Palermo, Dvirnyy)


Roma Città Aperta

    • 3 – 10 dicembre, h. 16:30
    • (Sibilio, Corvi, Landi, Pitzanti, Martorelli, Ferretti, etc.)

Gli ultimi commenti

Live rating

2700chess.com per tutti i dettagli

Chess book reviews

Le recensioni di SoloScacchi