Crea sito

Gruenfeld?!? No! anzi Sì …nquefield!

Scritto da:  | 29 luglio 2017 | 42 Commenti | Categoria: Attualità, Internazionale, Tornei
Stavolta andiamo a Saint-Louis, negli USA.
Stai scherzando?
E’ un viaggio lunghissimo e lo sai che ho paura dell’aereo, non le reggerei tutte quelle ore di volo.
E dai! è mai possibile che per te c’è sempre un problema per tutto?
Tutt’al più ti impasticchi e non avrai disturbi di volo.
Preferisco crepare sull’aereo che prendere farmaci.
Ok, fai come vuoi, l’importante è che verrai, anche in battello ma verrai…
In questi mesi ci siamo persi diversi tornei importanti, ora che la redazione ci paga la trasferta non voglio sentire storie!
Da come la metti sembra che non ho alternativa, sappi comunque che non mi piacciono gli USA e di Saint-Louis so solo che si trova nello stato del Missouri, sai dove giocano i Cardinals!
So anche che andremo ad assistere al solito torneo di scacchi ( … ) ma oltre a quello cosa facciamo dieci giorni li?
Innanzitutto non andiamo ad assistere al “solito torneo di scacchi” come lo chiami tu, è un torneo importante con tanti forti giocatori.
Nel tempo libero potremo organizzarci andando in giro per la città, potremo ammirare il Gateway Arch che è il simbolo della città.
C’è il Forest Park, un parco grandissimo con all’interno uno zoo, la bellissima Cattedrale di Saint-Louis.
E’ d’obbligo anche una visita anche al Saint-Louis Art Museum che contiene circa 32.000 opere d’arte di ogni genere.
A proposito, sai anche da dove deriva il nome della città?
 Cos’è un test che serve a mettermi alla prova?
Puoi sempre trovare un altro compagno di viaggio, non mi dispiacerebbe…
Se ti sforzi un attimo puoi arrivarci…., comunque mio caro Einstein, per farla breve, si chiama Saint-Louis in onore di Luigi IX, Re di Francia; lo status è quello di “città indipendente” e fu fondata nel 1764.
Sembri un professorino, parli parli, e io sempre a fare la figura dell’ignorante…
Non volevo mica offenderti! Mi sembrava carino aggiornarti sul viaggio…
Come sei permaloso!
Ora la smetto cosi ti faccio contento, se vuoi puoi informarti da solo.
Se mi dai il permesso spenderei due parole sul torneo per gli amici di SoloScacchi.
Dai, sentiamo…
Ok, allora queste le voci… ;)
  • Magnus Carlsen
  • Fabiano Caruana
  • Sergey Karjakin
  • Hikaru Nakamura
  • Maxime Vachier-Lagrave
  • Viswanathan Anand
  • Wesley So
  • Ian Nepomniachtchi
  • Levon Aronian
  • Peter Svidler
Questi invece gli orari:
Mercoledì, 2 agosto 20:00 Turno 1
Giovedì, 3 agosto 20:00 Turno 2
Venerdì, 4 agosto 20:00 Turno 3
Sabato, 5 agosto 20:00 Turno 4
Domenica, 6 agosto 20:00 Turno 5
Lunedì, 7 agosto Riposo
Martedì, 8 agosto 20:00 Turno 6
Mercoledì, 9 agosto 20:00 Turno 7
Giovedì, 10 agosto 20:00 Turno 8
Venerdì, 11 agosto 20:00 Turno 9
Sabato, 12 agosto 20:00 Playoff (se necessario)
Ci sono 7 ore di differenza tra l’ora locale (una del pomeriggio di Saint-Louis) e quella italiana, le 20:00.
Visto che ci siamo diamo una occhiata anche ai premi:
POSTO PREMIO POSTO PREMIO
$75,000 $20,000
$50,000 $15,000
$40,000 $15,000
$30,000 $15,000
$25,000 10° $15,000
Montepremi totale $300,000

Per chi volesse seguire le partite, ci sono diversi siti che dovrebbero trasmetterle in chiaro,chess.com sicuramente.

Buon divertimento!!


avatar Scritto da: The dark side of the moon (Qui gli altri suoi articoli)


42 Commenti a Gruenfeld?!? No! anzi Sì …nquefield!

  1. avatar
    Liscio e basso 29 luglio 2017 at 21:32

    Originalissima presentazione. Soloscacchi non finisce mai di stupire!
    Per quanto riguarda il torneo ho come il presentimento che ci sarà il grande ritorno di Vishy Anand ;)




    0
    • avatar
      The dark side of the moon 29 luglio 2017 at 21:48

      Allora resta sintonizzato, il torneo inizia il 2 Agosto ;)
      Abbiamo già scaldato i motori, seguiranno i dovuti aggiornamenti.
      Speriamo ci siano belle partite come quelle delle scorse edizioni.
      Premetto che sono di parte e quindi scommetto sull’armeno, dovrà giocoforza riprendersi i punti Elo che ha perso nell’ultima tappa del Grand Prix visto che rischia di saltare il prossimo torneo dei Candidati (l’ultima possibilità l’avrebbe con la World Cup) se non rientra tramite il punteggio all’Elo (difficile…;).
      PS
      Se c’è qualcuno capace di spendere due parole sulle partite che si giocheranno sarebbe una ottima cosa :D




      1
  2. avatar
    Mongo 30 luglio 2017 at 13:09

    Punto i miei ultimi dollari bucati su giocatori della cara vecchia Europa: Carlsen e Vachier-Lagrave. :p




    0
  3. avatar
    Chess 1 agosto 2017 at 09:44

    Ottima presentazione, complimenti. Il torneo? sara’ il solito spettacolino commerciale. Non se ne puo’ piu’ di questo tonei chiusi.




    0
  4. avatar
    The dark side of the moon 3 agosto 2017 at 10:07

    Purtroppo ho il p rotto, dovrò arrangiarmi con qualche mezzo di fortuna per postare gli aggiornamenti. Se qualcuno lo potesse fare al posto mio sarebbe bene. Primo turno, vincono ARonian, KArjakin, VAchier la grave.




    1
  5. avatar
    Giancarlo Castiglioni 3 agosto 2017 at 20:57

    Tre vittorie su 5 partite, cosa rarissima in un torneo di questo livello.
    Tutte vittorie del bianco.
    Fa eccezione la partita di Aronian, una inglese anomala, le altre 4 partite tutte praticamente con la stessa apertura.
    Tecnicamente Spagnola, Italiana, gioco piano, ma tutte con d3 e Ac5.
    Pare che i top players ritengano pericolosa la siciliana e demolite Francese, Pirc, Caro Kann.
    Si vedono più o meno le stesse aperture in un torneo di bambini sotto i 10 anni.
    In tutte all’uscita dall’apertura posizione pari in cui io non saprei che piano inventare sia col bianco che col nero.
    Classifica:
    1 Aronian, Karjakin, Vachier-Lagrave
    ½ Anand, Nakamura, Caruana, Carlsen
    0 Nepo, Svidler, So




    0
    • avatar
      paolo bagnoli 3 agosto 2017 at 21:00

      Ti prego Giancarlo, continua così. Grazie
      Paolo




      0
    • avatar
      Tux 3 agosto 2017 at 21:50

      Fantastico Giancarlo! Sarebbe stupendo se riuscissi a seguire tutto il torneo con questo ritmo e soprattutto con questa qualità ;)




      0
  6. avatar
    Giancarlo Castiglioni 4 agosto 2017 at 11:07

    Secondo turno
    Anche qui tre vittorie su 5 partite, questa volta due col bianco.
    I giocatori si sono ricordati che oltre al gioco piano esistono anche altre aperture, Nakamura ha azzardato una siciliana pareggiando.
    Di Carlsen la vittoria più convincete, ottenuta con il suo stile migliorando progressivamente la posizione fino alla vittoria.
    Direi che ha battuto anche Stokfish perché è andato in netto vantaggio senza che il programma segnalasse errori dell’avversario.
    Caruana ha approfittato di una svista di Aronian che in una semplice posizione pari ha perso un pezzo per una combinazione di 2 mosse; però poi ha dovuto giocarsi un finale di oltre 100 mosse finito in zeitnot.
    Non è chiaro se il finale fosse forzatamente vinto.
    Vachier-Lagrave ha vinto con Nepomniachtchi, che come da pronostici sembra avviato al suo ruolo di fanalino di coda.

    Classifica:
    1½ Vachier-Lagrave, Caruana, Carlsen
    1 Aronian, Karjakin, Anand, Nakamura, So
    ½ Svidler
    0 Nepomniachtchi




    0
  7. avatar
    The dark side of the moon 4 agosto 2017 at 11:30

    Bravo Giancarlo, mancavano le tue interessanti considerazioni. Confermo che la diretta delle partite si può seguire su chess.com oltre che su chessbomb.com




    0
    • avatar
      Uomo delle valli 4 agosto 2017 at 11:43

      Bravissimi Giancarlo e The Dark! =))




      0
      • avatar
        The dark side of the moon 4 agosto 2017 at 21:52

        Non dimentichiamoci l’insostituibile Martin ;)




        0
  8. avatar
    Giancarlo Castiglioni 5 agosto 2017 at 10:05

    Terzo turno
    Ritorno alla normalità per questi tornei, tutte patte anche se c’è stata lotta.
    Ritorno anche alle aperture del primo turno, solo Nepomniachtchi azzarda una Siciliana e Caruana gli oppone la variante chiusa, di moda con Spassky negli anni ‘70.
    Vachier-Lagrave, Caruana e So ad un certo punto della partita hanno ottenuto un vantaggio probabilmente vincente, ma non hanno concretizzato.
    Carlsen con Anand ha raggiunto un finale di torre con un pedone in più, ma che non credo fosse sufficiente per vincere.
    Classifica:
    2 Vachier-Lagrave, Caruana, Carlsen
    1½ Aronian, Karjakin, Anand, Nakamura, So
    1 Svidler
    ½ Nepomniachtchi




    0
  9. avatar
    Giancarlo Castiglioni 6 agosto 2017 at 17:29

    Quarto turno
    Due sorprese: Nakamura, perde rapidamente con Nepomniachtchi che così si ricongiunge alla coda della classifica e Carlsen perde con Vachier-Lagrave che va in testa da solo.
    Nelle altre partite tutti sembrano non darsi troppo da fare per andare oltre la patta.
    Carlsen invece vuole vincere, dopo il controllo di tempo riesce ad andare in vantaggio, ma non vede fino in fondo una sequenza complicata, ne esce con un pedone in meno e perde il finale.
    Classifica:
    3 Vachier-Lagrave
    2½ Caruana
    2 Carlsen, Aronian, Karjakin, Anand, So
    1½ Nakamura, Svidler, Nepomniachtchi




    2
  10. avatar
    Liscio e basso 6 agosto 2017 at 20:38

    Grazie Giancarlo, e delle chances di Anand che ne pensi? Intendo, tu come li vedi? =))




    0
    • avatar
      Giancarlo Castiglioni 6 agosto 2017 at 23:04

      Anand lo vedo a centro classifica.




      0
  11. avatar
    Giancarlo Castiglioni 7 agosto 2017 at 12:12

    Quinto turno
    In apertura solita prevalenza di 1.e4; Nepomniachtchi ha giocato la Pirc ed è anche andato a star bene.
    Carlsen si riprende rapidamente e vince con So.
    Anand mi smentisce subito vincendo con Caruana.
    Caruana sacrifica un pedone seguendo la linea consigliata da stokfish ma dopo 5 mosse subisce un sacrificio di pezzo con cui Anand vince brillantemente.
    Le altre partite pari, ma tutte combattute.
    Da notare che, come già successo altre volte, le mosse indicate in rosso come errori da stokfich non sono significative.
    Le mosse decisive 19…Ag4 e 21…f6 non sono indicate come errori, mentre sono in rosso le mosse 25, 26 e 27 quando la partita era comunque completamente persa.
    Nel turno precedente è indicata in rosso l’ultima mossa di Nepomniachtchi; lo lascia con un pezzo in più e l’avversario abbandona.
    Il programma non considera una mossa che semplifica la posizione con valutazione +3 migliore di una che lascia una posizione complessa a +4.
    Classifica:
    3½ Vachier-Lagrave
    3 Carlsen, Anand
    2½ Caruana, Aronian, Karjakin,
    2 So, Nakamura, Svidler, Nepomniachtchi




    0
    • avatar
      Liscio e basso 7 agosto 2017 at 13:46

      Grazie Giancarlo, sempre puntuale e acutissimo osservatore.




      0
    • avatar
      The dark side of the moon 7 agosto 2017 at 14:34

      Infatti quel che dicono i motori bisognerebbe saperlo interpretare…. Al di la del fatto che certe valutazioni possono essere approssimative per via del poco tempo di calcolo, ci son poi delle situazioni dove giustamente il tuo discorso calza a pennello. Oggi riposo, da domani si riprende. Speriamo che mi riprendo pure io visto che qui da me continuano ad esserci sui 40 e passa gradi :p




      1
  12. avatar
    Giancarlo Castiglioni 9 agosto 2017 at 16:10

    Sesto turno
    Vittoria di Aronian su So che in leggero svantaggio sposta un pezzo di troppo sul lato di donna e viene travolto da un attacco sul Re.
    Carlsen va in vantaggio con Nakamura, ma ottiene solo un finale di torre con un pedone in più; dopo lunghe manovre inconcludenti si rassegna alla patta alla 94ª mossa.
    Caruana guadagna un pedone con Vachier-Lagrave ma è legato alla difesa di due pedoni deboli e deve far patta, come le altre due partite.
    Classifica:
    4 Vachier-Lagrave
    3½ Carlsen, Anand, Aronian
    3 Caruana, Karjakin
    2½ Nakamura, Svidler, Nepomniachtchi
    2 So




    0
    • avatar
      Uomo delle valli 9 agosto 2017 at 17:39

      Grazie Giancarlo ;) ;)




      0
  13. avatar
    Giancarlo Castiglioni 10 agosto 2017 at 22:28

    Settimo turno
    Caruana fa una patta amichevole con So, 30 mosse, ma giocate in meno di un’ora.
    Vittoria di Anand su Nepomniachtchi che comincia a sbagliare quando il pareggio era in vista.
    Anche questa volta Carlsen arriva ad un finale di torre con un pedone in più impossibile da vincere.
    Patta combattuta nella Vachier-Lagrave – Karjakin.
    Strana partita la Nakamura – Aronian in cui il nero contro una inglese spinge in apertura un pedone fino in e3 e non contento lo sostiene con un altro in f4; di solito queste spinte premature, specie con il nero, finiscono male, invece Aronian riesce a sostenere i pedoni fino a sacrificare un cavallo in f3, si crea un pedone libero e alla fine vince il finale di alfiere con un pedone in più.
    Classifica:
    4½ Vachier-Lagrave, Anand, Aronian
    4 Carlsen
    3½ Caruana, Karjakin
    3 Svidler,
    2½ Nakamura, Nepomniachtchi, So




    1
    • avatar
      Liscio e basso 11 agosto 2017 at 01:55

      Anand fa davvero sul serio, eh? ;)
      direi non male per uno che tra poco ne fa 50!
      Grazie Giancarlo




      0
  14. avatar
    Giancarlo Castiglioni 11 agosto 2017 at 09:20

    Ottavo turno
    I primi in classifica non vogliono rischiare, così con le patte Anad – Vachier-Lagrave e Aronian-Svidler sono tutti soddisfatti del risultato.
    Carlsen va a stare un po’ peggio in apertura e deve semplificare fino ad un finale patto.
    Combattuta la Caruana – Nakamura in cui entrambi hanno avuto occasioni di andare in vantaggio e che finisce patta.
    Unica vittoria Karjakin su So.
    Classifica:
    5 Vachier-Lagrave, Anand, Aronian
    4½ Carlsen, Karjakin
    4 Caruana,
    3½ Svidler,
    3 Nakamura, Nepomniachtchi
    2½ So




    0
  15. avatar
    The dark side of the moon 11 agosto 2017 at 14:44

    Quindi stasera ultimo e decisivo turno. Aronian e’ in forma ,bella partita contro Nakamura! A proposito,ieri contro Svidler ha fatto patta in una posizione interessante. Dopo la partita sembrava soddisfatto, che ne pensate? Poteva continuare ?




    0
    • avatar
      Liscio e basso 11 agosto 2017 at 20:36

      Dark, sogno il colpaccio di Vishy! :p




      0
    • avatar
      Giancarlo Castiglioni 12 agosto 2017 at 09:41

      Nell’analisi di stokfish invece di ripetere la posizione con 19.Ce4 Aronian poteva giocare 19.fxg5 fxg5 20.e4 Ag6 21.Dxa7 e il nero non ha niente di meglio che cambiare le donne con 21…Dc7.
      Si rimane con un pedone in più in posizione che non presenta pericoli, la partita è tutta da giocare, ma ci sono le premesse per vincere.
      Logico che Svidler fosse soddisfatto della patta a fine partita.
      Probabilmente Aronian era già soddisfatto del suo torneo e gli è mancata la determinazione di giocarsi fino in fondo anche questa partita, came aveva sempre fatto finora.




      0
  16. avatar
    The dark side of the moon 12 agosto 2017 at 09:59

    Aronian sembrava soddisfatto al contrario di Svidler che sembrava ancora stesse pensando alla posizione. Per questo mi è’ venuto il dubbio visto che le analisi le ho viste pure io, ora tu però me lo confermi: ARonian poteva continuare. Visto che ieri ha perso , con senno del poi ha fatto male a non continuare. A proposito, il torneo lo ha vinto MVL, complimenti a lui per la sua prima grande vittoria! Bel torneo, ora prepariamoci a gustarci le rapid e blitz dal 14al 19, evento mondiale per il ritorno del’orco di Baku!!!! Restase sintonizzati che il bello deve ancora venire. @liscio e basso: bel torneo di Vishy, la classe non è acqua….. ;)




    1
  17. avatar
    Giancarlo Castiglioni 12 agosto 2017 at 16:40

    Nono e ultimo turno
    Anche in questo turno 3 vittorie su 5 partite, in questo torneo non è mancata la combattività.
    Battaglia fino all’ultimo per il primo posto.
    Carlsen vince con Aronian e lo scavalca al secondo posto.
    Vachier-Lagrave vince il torneo in solitaria battendo Nepomniachtchi.
    Caruana affonda lentamente contro Svidler e perde; degna conclusione di un torneo deludente.
    Classifica finale:
    6 Vachier-Lagrave
    5½ Anand, Carlsen
    5 Aronian, Karjakin
    4½ Svidler
    4 Caruana
    3½ Nakamura
    3 Nepomniachtchi, So




    0
  18. avatar
    Martin 12 agosto 2017 at 17:34

    Anche da parte mia grazie a Giancarlo e a The Dark per gli aggiornamenti e l’ottimo reportage sul torneo.
    Prossimo appuntamento? :)




    0
    • avatar
      The dark side of the moon 12 agosto 2017 at 20:45

      Ciao, Martin, il prossimo appuntamento e’ sempre a S . Louis col ritorno di Kasparov nelle rapid e nelle blitz. Che dici, facciamo un altro articolo con una breve intro oppure ci teniamo su questo? La data e’ 14 al 19 Agosto. Fammi sapere,tanto sono solo due righe di introduzione, se riesco a far ripartire il pc non ci sono problemi, con l’ i-pad ho problemi con la posta elettronica :p




      0
      • avatar
        Martin 12 agosto 2017 at 21:17

        Dobbiamo per forza agganciarci a questo perché purtroppo (o per fortuna per lui) il nostro grafico è in ferie fino a settembre :p




        0
  19. avatar
    Giancarlo Castiglioni 12 agosto 2017 at 22:54

    Un commento sui giocatori:
    Vachier-Lagrave: vittoria meritata, imbattuto, arrivato al numero due come ELO.
    Anand: molto bravo, superiore alle attese, anche lui imbattuto, mai in difficoltà
    Carlsen: tornato al suo livello abituale, avrebbe vinto se non avesse sbagliato nella partita del 4° turno in cui era in vantaggio e ha perso con Vachier-Lagrave; ha sempre giocato per vincere, qualche volta è andato in vantaggio, ma non bastava per il punto pieno.
    Aronian: ottimo torneo, ha sempre giocato per vincere anche scegliendo col bianco aperture non convenzionali; si è accontentato al penultimo turno quando ha ripetuto la posizione mentre continuando aveva possibilità di vincere ed è stato punito all’ultimo turno in cui ha perso con Carlsen.
    Karjakin, Svidler, Nepomniachtchi: hanno fatto quanto si attendeva da loro.
    Caruana, Nakamura, So: tre possibili sfidanti per il mondiale, per tutti torneo deludente al di sotto delle attese.
    Da questo torneo non vedo uno sfidante in grado di impegnare seriamente Carlsen nel prossimo mondiale.




    0
  20. avatar
    The dark side of the moon 12 agosto 2017 at 23:26

    Ok, comunque i due nostri disgraziati inviati saranno sempre li…. =)) Il torneo si svolgerà tra il 14 e il 19 Agosto, ci saranno prima le rapid 25 min. piu’ 10 sec. per mossa 3 turni al giorno da lunedì 14 a mercoledì 16; seguiranno le blitz 5 min. più 3 sec. per mossa, 9 turni al giorno da giovedì 17 a venerdì 19. I giocatori partecipanti: Nakamura, Caruana, Aronian, Dominguez, Anand, Le Quang Liem, Navara, Karjakin, Nepomniachtchi, Kasparov. Gli orari di gioco restano gli stessi, il montepremi va dai 37.500 dollari al primo classificato fino ai 7.500 per gli ultimi quattro. A lunedì! :p




    0
  21. avatar
    The dark side of the moon 15 agosto 2017 at 10:15

    L’orco è tornato! 3 patte su 3 con performance vicino ai 2800….. , niente male per uno che non gioca da 12 anni. E’ uno spettacolo nello spettacolo vedere le espressioni di Garry sulla scacchiera. Per la cronaca, contro Nakamura ha rischiato tanto ed è stato fortunato che Ikaru abbia sbagliato un finale vinto. Stasera partite 4-5-6 rapid su chess.com alle 20,00.




    0
  22. avatar
    The dark side of the moon 16 agosto 2017 at 11:41

    Kasparov ieri ha ottenuto due patte e una sconfitta contro Nepo che conduce la classifica. Stasera ultime tre rapid, poi iniziano domani le blitz. Qualcuno sta seguendo il torneo? Altrimenti faccio solo un resoconto finale tra tre giorni quando sarà finito. Seguite lo perché ne vale la pena.




    0
    • avatar
      Liscio e basso 16 agosto 2017 at 11:50

      Grazie Dark, in effetti Garry sembra un po’ arrugginito. La sensazione è che anche a quei livelli se ci molli un po’ poi è dura riprendere. Che ne pensi?




      1
      • avatar
        Giancarlo Castiglioni 16 agosto 2017 at 14:26

        E’ al livello che mi aspettavo, quello dei migliori al mondo, non è poco e non sarebbe stato realistico aspettarsi di più.
        Credo fosse quanto si aspettava lui, altrimenti non avrebbe giocato.
        Credo anche che per ripresentarsi si sia accuratamente preparato.
        Visto che il suo impegno politico non ha dato risultati, può darsi che in futuro intenda partecipare con continuità a tornei rapid e blitz.
        Non a tornei con tempo normale, anche se potrebbe avere risultati di pari livello.




        2
        • avatar
          Liscio e basso 16 agosto 2017 at 19:45

          E secondo te, Giancarlo, se Kasparov provasse seriamente a tornare uno scacchista professionista a tempo pieno i risultati darebbero quelli di una volta o sarebbe solamente un mesto rientro?
          Mi vengono in mente Mecking ed Eugenio Torre, per esempio, e per nessuno di loro il ritorno è stato un successo.




          0
  23. avatar
    The dark side of the moon 16 agosto 2017 at 21:19

    @ liscio e basso: la penso come Giancarlo, non è realistico attendersi di più da Garry che comunque non sta affatto sfigurando.
    Se tornasse ad essere un professionista a tempo pieno non otterrebbe di certo i risultati ottenuti in passato, però magari tra i primi 10 lo vedrei ancora….forse.
    Aspettiamo che finisca questa sua esperienza.
    A proposito, il torneo che sta facendo è rated però Kasparov sta scontando ancora 2 anni di squalifica FIDE che scadrebbero ad Ottobre.
    Non so quindi se i risultati gli vengano omologati per l’Elo Rapid e Blitz.




    0
    • avatar
      Giancarlo Castiglioni 17 agosto 2017 at 00:36

      Il risultato finale non è esaltante, 3 sconfitte e una sola vittoria arrivata perché l’avversario ha messo in presa una torre in posizione circa pari con 6 minuti mentre Kasparov aveva 20 secondi.
      Kasparov è andato quasi sempre in ritardo di tempo rispetto all’avversario.
      Fatte le debite proporzioni del livello di gioco, ho trovato molte analogie a quanto successo a me qualche mese fa, giocando un torneo semilampo dopo molti anni e nessun allenamento.
      Il gioco è buono, permette di andare spesso in vantaggio, ma manca il colpo risolutivo e i risultati sono inferiori a quanto sarebbe possibile.
      Inoltre il rendimento peggiora man mano che avanza il torneo, la stanchezza si fa sentire.




      0
    • avatar
      Giancarlo Castiglioni 17 agosto 2017 at 00:41

      Che i risultati di Kasparov siano omologati o no dalla FIDE non interessa a nessuno e men che meno a lui.
      Se tornasse a tempo pieno lo vedrei più tra il 10° e 20° posto, almeno per qualche anno.




      0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CLICCA QUI PER MOSTRARE LE FACCINE DA INSERIRE NEL COMMENTO

DISCLAIMER: I responsabili del blog cancelleranno immediatamente e di propria insindacabile iniziativa qualsiasi intervento che giudicheranno possa recare offesa a chiunque. Non sono tollerati gli attacchi personali, né le offese indirette rivolte a terzi. Oltre ai commenti offensivi, per non generare confusione, verranno cancellate anche le eventuali repliche. L'indirizzo IP del mittente, se necessario verrà segnalato alla Polizia Postale.

Torre & Cavallo - Scacco!

Sempre più vicino
What it Takes to Become a Grandmaster
Fabulous Fabiano

Tornei in evidenza

Tornei in evidenza
Arvier – IV Open Grand Paradis

  • (30 Luglio – 5 Agosto 2017)

 

Capri – III Open Internazionale

  • (26 – 29 Ottobre 2017)

Azzurri in diretta

Azzurri in Diretta
Semifinali Camp.to Italiano

    • 15 – 23 luglio, h. 15:30
    • (Moroni, Basso, Bruno, Bellia, Gilevych, Genocchio, Borgo, Pescatore, Sarno, etc.)

Gli ultimi commenti

Live rating

2700chess.com per tutti i dettagli

i pezzi di ricambio online

http://www.tuttoautoricambi.it/