Crea sito

Bouquinistes

Scritto da:  | 12 maggio 2018 | 8 Commenti | Categoria: Personaggi, Stranieri

Parigi, Rue St. André des arts. C’è un negozio di giochi per adulti che si chiama, non a caso, “Variante”: infatti c’è un vastissimo assortimento di libri di scacchi. Vorrei comprare qualcosa, un libro sulle aperture, una monografia di partite, la biografia di qualche campione. Poi penso: siamo realistici, non ho mai letto un libro di scacchi in vita mia; perché buttare i soldi nel cesso? Quando l’occhio mi cade sul seguente volume: Maxime Vachier-Lagrave, Joueur d’echecs.

Lo sfoglio, mi pare bello, lo compro. Poi, seduto in un bar davanti a una pinta di birra, inizio a leggerlo. Anzi, lo divoro: intelligente, ironico, sottile, colto. Una meraviglia. Un ottimo spot per il nostro gioco. Non sarebbe male se tutti gli scacchisti di primo assomigliassero a MVL.

avatar Scritto da: FM Franco Trabattoni (Qui gli altri suoi articoli)


8 Commenti a Bouquinistes

  1. avatar
    Jas Fasola 12 maggio 2018 at 13:55

    Ho dato un’occhiata ai commenti su internet. Non sono così entusiasti. Uno dice che sono aneddoti senza fare i nomi, nemmeno i luoghi e tutte cose più o meno conosciute. Il negozio si chiama Variantes




    0
    • avatar
      Marco 14 maggio 2018 at 17:21

      Io non ho mai letto il libro ma tendenzialmente mi fiderei del Trabattoni. Forse non vengono fatti i nomi per descrivere l’ambiente e le sue paranoie senza cadere nel pettegolezzo.
      Marco Pic




      0
  2. avatar
    Icilio Zoppas 12 maggio 2018 at 19:53

    Veramente Trabattoni, che – giova ricordarlo – negli anni ’70 era uno dei migliori giovani scacchisti in circolazione in Italia, non ha mai letto un libro di scacchi?
    Manco il Porreca? o le 60 partite da ricordare di Fischer?
    Per me è una notizia-bomba!

    P.S.: mi ricorda Capablanca che (sosteneva la moglie) non aveva neppure una scacchiera in casa.




    1
    • avatar
      Giancarlo Castiglioni 13 maggio 2018 at 11:33

      Non va preso alla lettera.
      Anche io potrei dire la stessa cosa intendendo che ho moltissimi libri di scacchi mai aperti e che considero soldi buttati comprare un libro di scacchi oggi.




      1
  3. avatar
    Filologo 13 maggio 2018 at 17:16

    Un buon libro di scacchi resta una gioia. Il miglior tempo che io abbia speso.




    6
    • avatar
      Pierpaolo 13 maggio 2018 at 22:02

      Un buon libro?!? Dici bene, il segreto è tutto lì :p




      0
  4. avatar
    Filologo 15 maggio 2018 at 22:10

    Allora, ho letto un po’ del libro su Google Books e le impressioni del Trab mi sembrano assolutamente condivisibili: è scritto in un bellissimo francese, con molta ironia, e propone alcune riflessioni su cosa vuol dire essere superstar degli scacchi nel ventunesimo secolo. Non è un libro di scacchi, non ci sono diagrammi e partite, e può darsi che questo sia stato motivo di critica per qualcuno. Come pure non si punta allo scandalo e alla rivelazione di tipo giornalistico. Ciò detto, Variantes è un negozio fantastico e quando sono a Parigi ci passo sempre. Anche la piazzetta di St. André des Arts è deliziosa e ci sono un paio di bistrot dove fermarsi è davvero piacevole. Sull’altra riva della Senna, poi, c’è il mio bouquiniste di fiducia, specializzato in libri di scacchi. Ma non vi rivelerò dove si trova nemmeno sotto tortura…




    1
    • avatar
      Uomo delle valli 16 maggio 2018 at 12:07

      Filologo, hai già svelato un indizio troppo prezioso: “sull’altra riva della Senna”. Basta quindi armarsi di pazienza e perlustrarla tutta? :p




      0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CLICCA QUI PER MOSTRARE LE FACCINE DA INSERIRE NEL COMMENTO

DISCLAIMER: I responsabili del blog cancelleranno immediatamente e di propria insindacabile iniziativa qualsiasi intervento che giudicheranno possa recare offesa a chiunque. Non sono tollerati gli attacchi personali, né le offese indirette rivolte a terzi. Oltre ai commenti offensivi, per non generare confusione, verranno cancellate anche le eventuali repliche. L'indirizzo IP del mittente, se necessario verrà segnalato alla Polizia Postale.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Torre & Cavallo - Scacco!

Nezhmetdinov – lezioni di fantasmagoria scacchistica dalle partite di un genio del gioco d’attacco

Porto Mannu R.H.

Porto Mannu Residence Hotel

Understanding the Sicilian

Sempre più vicino

A to Z Chess Tactics

Fabulous Fabiano

Azzurri in diretta

Azzurri in Diretta
Cosenza, CIA 2017

    • 29 novembre – 10 dicembre, h. 10:00
    • (Godena, David, Moroni, Stella, Valsecchi, Sonis, Brunello, Gilevych, Genocchio, Garcia Palermo, Dvirnyy)


Roma Città Aperta

    • 3 – 10 dicembre, h. 16:30
    • (Sibilio, Corvi, Landi, Pitzanti, Martorelli, Ferretti, etc.)

Gli ultimi commenti

Live rating

2700chess.com per tutti i dettagli

Chess book reviews

Le recensioni di SoloScacchi