Abecedario dei più rappresentativi scacchisti italiani (Barp)

Scritto da:  | 3 Agosto 2022 | Un commento | Categoria: Italiani, Partite commentate, Personaggi

Alberto Barp

Il giovane bellunese (classe 1999) è testimone della ormai consolidata tradizione che vede il nord-est della penisola come fucina di grandi giocatori.
A cinque anni ha imparato il gioco dal padre Denis di prima categoria nazionale e attuale Presidente del Circolo ASD Valbelluna Scacchi.
A 14 anni vince il Campionato Italiano di categoria Candidato Maestro con conseguente promozione a Maestro FSI; mentre nel 2019, al 17° Torneo Internazionale di Spilimbergo, ottiene il titolo di Maestro Internazionale (ratifica FIDE del 2020).
Ha partecipato a tre edizioni del Campionato Italiano Assoluto (2018,2019 e 2021) e dal 2016 gioca nella serie Master del Campionato Italiano a Squadre con la compagine del Modena Worldtradinglab, con la quale ha ottenuto un terzo posto nel 2019 ed un secondo posto nel 2021.
Numerosi i suoi successi tra cui la vittoria, a punteggio pieno, del XXII Open Internazionale ”Città di Vicenza” del 2018.
E’ laureato in Economia e Gestione Aziendale all’Università di Trento e si occupa, tra l’altro, di insegnamento scacchistico on-line.
Di lui presentiamo una partita vinta contro il Maestro Internazionale olandese Miguoel Admiraal.
Il commento, liberamente tradotto dall’inglese, è del Grande Maestro Glenn Flear.

avatar Scritto da: Pietro Conti (Qui gli altri suoi articoli)


Un Commento a Abecedario dei più rappresentativi scacchisti italiani (Barp)

  1. avatar
    Uomo delle valli 7 Agosto 2022 at 13:05

    ottimo giocatore e bellissima partita
    mi piace molto questa serie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


CLICCA QUI PER MOSTRARE LE FACCINE DA INSERIRE NEL COMMENTO Locco.Ro

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2700chess.com for more details and full list

Problema di oggi