L’eclettico Jannes Van der Wal

Scritto da:  | 14 Aprile 2010 | 5 Commenti | Categoria: Profili

GMI e Campione del mondo 1982 di dama internazionale, MF di scacchi, cantante in un gruppo rock, l’olandese Jannes Van der Wal (1956-1996) era sicuramente un personaggio eclettico, geniale e fuori dalle righe come testimonia il fratello Harke: ” Jannes era un piccolo esploratore, molto viziato, alla continua scoperta del mondo che lo circondava. Era noto per la sua capacità nell’oltrepassare la misura.”

Era noto anche per le sue geniali combinazioni come questa famosissima, giocata contro il fortissimo giocatore senegalese Ba al campionato del mondo 1980

Van Der Wal-Ba

Il Bianco muove e vince

1 24-19(13×24) 2 28-22(17×19) 3 37-31 (26×28) 4 33×4 (24×44) 5 4-9 (21×32) 6 43-39 (44×33) 7 34-30 (25×34) 8 9-38 e il Bianco vince 2-0

Un simile talento non poteva non far discutere; nel 1982 vince una contrastatissima edizione del Campionato del Mondo di dama internazionale, in Olanda diventa una star come il grande Ton Sijbrands e Harm Wiersma (Van Der Wal è il terzo olandese volante) ma sconcerta ancora una volta per i suoi stravaganti comportamenti. Una volta, intervistato dalla televisione olandese, lascia di stucco la giornalista perché non risponde alle domande. Il motivo? Le domande della giornalista erano troppo stupide. Improvvisamente,  dopo tanti successi, Jannes Van der Wal all’inizio degli anni 90 abbandona il mondo delle 100 caselle e si dedica anima e corpo alle 64 caselle in pochi anni diventa MF e se non ci fosse stata la terribile malattia che lo stroncherà all’età di 40 anni chissà dove sarebbe arrivato, forse al titolo di GM, magari giocando con uno scaccodamista come Vasily Ivanchuk!

 

 

avatar Scritto da: Jazztrain (Qui gli altri suoi articoli)


5 Commenti a L’eclettico Jannes Van der Wal

  1. avatar
    Spingipezzi 15 Aprile 2010 at 18:59

    Grande Jannes,
    semplicemente un genio!

  2. avatar
    OSLOG 17 Aprile 2010 at 20:39

    Bonsoir Jazztrain,
    Article très intéressant, je vais en proposer une traduction sur mon blog.
    Bonne soirée
    Oscar

  3. avatar
    OSLOG 18 Aprile 2010 at 20:14

    Bonsoir Jazztrain.
    J’ai bien pris note de votre commentaire.
    L’article est en ligne sur mon blog et le nom de ce blog ainsiq ue le tien figure bien dedans.

    Bonne soirée
    Oscar Lognon

  4. avatar
    Jazztrain 18 Aprile 2010 at 20:21

    Ringrazio il MI di dama internazionale Oscar Lognon per aver tradotto in francese questo articolo. Ringrazio per aver riportato il sito di Soloscacchi

  5. avatar
    alfredo 15 Marzo 2013 at 00:01

    lo conoscevo come scacchista. Sapevo che aveva giocato a dama ma su questo non posso dare giudizio alcuno (“delle cose di cui nulla si sa meglio tacere”. Wittgenstein. Non scilipoti).
    Comunque vedo che anche la dama offre esempi di giocatori che coniugano talento e ‘bad manners’. 😥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


CLICCA QUI PER MOSTRARE LE FACCINE DA INSERIRE NEL COMMENTO Locco.Ro

DISCLAIMER: I responsabili del blog cancelleranno immediatamente e di propria insindacabile iniziativa qualsiasi intervento che giudicheranno possa recare offesa a chiunque. Non sono tollerati gli attacchi personali, né le offese indirette rivolte a terzi. Oltre ai commenti offensivi, per non generare confusione, verranno cancellate anche le eventuali repliche. L'indirizzo IP del mittente, se necessario verrà segnalato alla Polizia Postale.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il Grau per il terzo millennio

Torre & Cavallo - Scacco!

Massimiliano ROMI - Scacchista istriano

In presa alta

La Difesa dei Due Cavalli

Il pellegrino spagnolo

La seconda porta

Porto Mannu R.H.

Porto Mannu Residence Hotel

Sempre più vicino

Azzurri in diretta

Azzurri in Diretta

Chianciano, 80 Campionato Italiano

    • 14 – 22 novembre 2020, h. 15:00

Gli ultimi commenti

Live rating

2700chess.com per tutti i dettagli e la lista completa

Chess book reviews

Le recensioni di SoloScacchi